L'area di Medicina non Convenzionale è riservata ai soli perfezionati in tali discipline, quindi non sarà possibile ricevere risposte da altri specialisti. Teoria e pratica delle discipline di Medicina non Convenzionale ad oggi non sono ancora sostenute da sufficiente sperimentazione scientifica e sono disciplinate dal codice di deontologia medica (art. 15)

Utente 395XXX
Buongiorno, in seguito ad un'operazione per K gastrico e relativa asportazione totale di quest'ultimo, avrei bisogno di sapere una giusta alimentazione e soprattutto suggerimenti di integratori, possibilmente naturali/omeopatici, da assumere. Ho notevole necessità, in quanto sono sotto chemio e come ben sapete, mancandomi lo stomaco ho un cattivo assorbimento dei principi nutrienti e vitaminici contenuti in tutto ciò che assumo oralmente. Volevo quindi sapere in quale altro modo, e ovviamente cosa, rinforzare il mio sistema immunitario notevolmente debilitato. (A Luglio, dopo i primi cicli di chemio con Capacitebina, sono stata vittima di un violento Herpes Zoster, che ancora mi perseguita con i dolori posterpetici.) Vi ringrazio sentitamente per la risposta che vorrete darmi. Grazie e buona giornata

[#1] dopo  
Dr. Riccardo Ferrero Leone

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
4% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Gentile Utente
,
omeopatia e omotossicologia intervengono in maniera sostanziale nel sostenere le difese immunitarie;
mi dispiace ma una terapia specifica on line ovviamente non può essere formulata.
Le attenzioni dal punto di vista nutrizionale non si discostano da quelle della medicina ufficiale che le saranno state suggerite dai colleghi oncologi.

Cordialmente.
Dr. Riccardo Ferrero Leone
Omeopatia-Omotossicologia-Nutrizione clinica