Dolori al collo, parte destra accanto alla laringe.

Salve a tutti sono un ragazzo di 22anni alto 180cm, da tempo (non sempre) avverto delle fitte accanto alla laringe a volte a destra e a volte a sinistra,volevo sapere se è un problema che puo riguardare arterie o vene da premettere che a luglio 2010 quando gia avvisavo queste piccole fitte, ho fatto queste esami per altri problemi:
-Ecocolordoppler dei tronchi sovraortici, NEGATIVO;
-Holter dinamico ecg, NEGATIVO;
-Prova da sforzo massimale, NEGATIVA;
-Ecocardio, lieve insufficienza mitralica;
-RMN Torace, NEGATIVA;
-RMN Midollo spinale, lieve riduzione della fisiologica lordosi cervicale, note di spondiloartrosi somatica, spazio intersomatico c5-c6 ridotto in altezza con sfumata alterazione di segnale delle limitanti somatiche per fenomeni degenerativi, riconoscibili minime impronte sul profilo anteriore del sacco durale da c3 a c7, causate da protusioni discaliche non determinano impronte sul midollo ed in corrispondenza di alcuni spazi intersomatici prossimali ed intermedi del tratto dorsalecon impronte sugli involucri meningei;
-RMN Encefalo, NEGATIVA;
-Elettroencefalo, NEGATIVO;
-Visita Cardiologica, NEGATIVA;
-Visita Neurologica, NEGATIVA;
Non sapevo quale potrebbe essere utile per voi quindi le ho messe tutte...
Mi scuso per l'incompetenza e vi ringrazio anticipatamente.
Cordialita ALESSANDRO..
[#1]
Dr. Lucio Piscitelli Chirurgo vascolare, Chirurgo generale, Chirurgo d'urgenza 6k 229 22
"...ho fatto questi esami per altri problemi"

Forse potrebbe essere utile sapere quali.

Lucio Piscitelli
https://www.medicitalia.it/luciopiscitelli/#sede_1
http://luciopiscitelli.beepworld.it/

[#2]
dopo
Attivo dal 2010 al 2011
Ex utente
Grazie per la tempestività, Avevo avuto delle sincopi e facendo una rmn all'encefalo evidenziava delle aureola a segnale elevato in T2 e Flair a carico della sostanza bianca periventricolare e sottocorticale fronto-paretale blemisferica... Sospettavano una malattia degenerativa
Dopo questo ho fatto i potenziali evocati visivi acustici somatosensoriali e motori tutti negativi e una visita a genova in un centro apposito con il dottor Uccelli che ha smentito il tutto dicendo che si trattaca di un evento radiologico isolato, e di ripetere una rmn ogni sei mesi per i primi 2 anni e poi man mano dilungare... in piu sono celiaco...
Grazie mille spero di essere stato chiaro...
[#3]
Dr. Lucio Piscitelli Chirurgo vascolare, Chirurgo generale, Chirurgo d'urgenza 6k 229 22
Vista la patologia vertebrale riferita, provo a sottoporre il quesito ai Colleghi Neurochirurghi
[#4]
Dr. Giovanni Migliaccio Neurochirurgo 13,7k 398 94
E' strano che si evidenzino, in regione cervicale, alterazioni artrosiche inusuali per la Sua età.
Ho comunque l'impressione che Lei abbia timore di molte malattie e continua a fare accertamenti clinici a tutto campo.
Ne parli serenamente con il Suo medico.
[#5]
dopo
Attivo dal 2010 al 2011
Ex utente
Grazie per il consulto, beh lei ha ragione ed ha individuato anche il mio problema peggiore, l'ipocondria... Sono in cura da uno psichiatra e in piu mi ha dato anche un ansiolitico... Per quanto riguarda la schiena faccio lavori pesanti da quando ho 13 anni, e dopo aver visto morire mio nonno, cioè unico mio familiare per un emmorragia interna non mi sono piu ripreso, e ovviamente vivendo solo, ogni tanto quando ho dei dolori mi riviene in mente quella scena e avendo gia esaurito il mio medico curante cerco rassicurazioni qui... Mi dispiace per il fastidio recatovi...
Cordialita Alessandro...
[#6]
Dr. Giovanni Migliaccio Neurochirurgo 13,7k 398 94
Allora,caro Alessandro cerchi principalmente di non esaurire se stesso.
Le nostre risposte possono in qualche modo rassicurare, ma non devono essere considerate definitive perchè sono espresse a distanza e su notizie non controllabili direttamente e oggettivamente.
[#7]
dopo
Attivo dal 2010 al 2011
Ex utente
Grazie mille... Cordialita...

Sondaggio su Vaccino anti-Covid (6 mesi dopo) Partecipa