Ernia discale espulsa

Il mio medico di base mi ha detto che non è niente , che l'ernia una volta espulsa si riassorbe io ho dei forti dolori a livello lombo sacrale , al minimo sforzo e anche al solo tatto , mi potete dare un consiglio ? RM LOMBO SACRALE (SENZA CONTRASTO ) E' stato esplorato il tratto di rachide compreso tra D10 ed S3 ,con scansioni assiali mirate agli spazi del tratto L4-S1 ed allo spazio L1-L2 . Conservata lardosi con regolare allineamento dei muri somatici posteriori . In L1-L2 si osserva in sede intracanalare epidurale anteriore paramediana destra ,la presenza di una formazione che determina discreta impronta sul sacco durale,da riferire a ernia discale espulsa.In L5-S1 il disco appare nettamente ridotto di spessore e disidratato ,in presenza di focalità erniaria sottolegamentosa posteriore mediana , non associata a significativa impronta durale.Conservato il diametro sagittale del canale vertebrale .Non si osservano alterazioni del segnale di significato patologico nel tratto di midollo spinale esplorato nè a livello delle radici nervose della cauda .Collateralmente si segnalano modesta falda di versamento nel cavo di douglas e piccole cisti di naboth nella cervice uterina .
[#1]
Dr. Pietro Brignardello Neurochirurgo 389 27
Gentile Signora,
dal referto della NMR si evidenzia la presenza di una ernia discale espulsa a livello L1-L2 a destra ed una ernia L5-S1 con discopatia a tale livello ( disco disidratato ). Probabilmente una sola di queste e' responsabile dei Suoi sintomi ma a distanza e' ovviamente impossibile dirlo. Le consiglio una visita da un collega neurochirurgo che potrà valutare le immagini e consigliarLe la terapia più adeguata. A disposizione per eventuali ulteriori chiarimenti,La saluto cordialmente.

dr. Pietro Brignardello
pietrobri@hotmail.com
www.pietrobrignardello.it

[#2]
dopo
Utente
Utente
come si può curare ? un busto o l'intervento è obbligatorio
[#3]
Dr. Pietro Brignardello Neurochirurgo 389 27
In genere si inizia con la terapia conservativa e in caso di fallimento si prende in considerazione la soluzione chirurgica. Ovviamente è solo con la visita e la valutazione delle immagini che può essere presa la decisione corretta. Cordiali saluti

Sondaggio su Vaccino anti-Covid (6 mesi dopo) Partecipa