Utente 525XXX
Buonasera, io sono una ragazza di 18. Da un po' di tempo sto male. Quando parlo o canto non si capisce niente, ho la tachicardia che mi arriva fino a 150 battiti al minuto, sento sempre freddo, sono sempre stanca, sono rabbiosa con tutti, ho i cambiamenti di umore da felice a rabbiosa o viceversa, ho mal di testa al centro della fronte come quando mi è stato scoperto l' amartoma ipotalamico con conseguenza di pubertà precoce curata con enantone. E ci vedo appannato. Io vi ho contattato perché è da qualche giorno che la situazione è peggiorata ho un forte mal di testa al centro della fronte che non mi passa con niente e quando sento un odore o un profumo vomito. Il mio amartoma ipotalamico è di lunghezza 8 mm è di larghezza 5 mm io vorrei sapere se alcuni sintomi sono connessi all' amartoma ipotalamico e se questo peggioramento è dovuto all' amartoma ipotalamico e che cosa devo fare se è l'amartoma ipotalamico
Saluti e grazie.

[#1]  
Dr. Mauro Colangelo

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
FRATTAMAGGIORE (NA)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Cara ragazza,
come probabilmente già saprai, l'amartoma è una lesione benigna che deriva da cellule embrionali che, proprio perché multi-potenti, possono differenziarsi in diversi tessuti ma tutti sempre istologicamente normali. La lesione che è stata individuata nel caso tuo è molto piccola ma per la sua vicinanza al nervo ottico può causare dei problemi visivi, che vanno identificati con specifiche indagini (campo visivo, PEV). L'amartoma ipotalamico può anche causare un tipo molto particolare di epilessia (gelastic epilepsy) con manifestazioni di automatismo motorio costituito da risate convulse, strane vocalizzazioni, contrazioni del viso, vampate di calore, iperpnea (aumento della respirazione) e tachicardia. Fenomeni che appunto ricordano quelli da te descritti.
Suppongo tu abbia eseguito qualche EEG e sarebbe interessante conoscerne il referto.
Cordialmente
Dott. Mauro Colangelo, Neurochirurgo/Neurologo
maurocolang@gmail.com
www.colangeloneurologo.it

[#2] dopo  
Utente 525XXX

Buonpomeriggio dottor Colangelo. L' ultimo EEG c'è scritto ipoplasia cerebellare a destra. Che cosa devo fare dottore? Io sto tanto male.

[#3]  
Dr. Mauro Colangelo

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
FRATTAMAGGIORE (NA)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
Questa non può essere la risposta dell'elettroencefalogramma, ma è verosimilmente in relazione ad un esame TAC o RM dell'encefalo. E' importante verificare con un EEG se vi sono segni che indichino l'esistenza di un tipo di epilessia, quale quella che ho citato nella precedente risposta, perché in tal caso occorre istituire un trattamento appropriato.
Dott. Mauro Colangelo, Neurochirurgo/Neurologo
maurocolang@gmail.com
www.colangeloneurologo.it

[#4] dopo  
Utente 525XXX

Grazie mille dottor Colangelo.

[#5] dopo  
Utente 525XXX

Scusi dr.Colangelo sono la mamma di questa Ragazza
L'EEG è stato fatto nel 2017 quando aveva crisi catatoniche epilettiche forme funzionali per intervento di DBS che è stato eseguito il 20 Luglio del 2018 e nel E EG sono risultate le onde di Buffles e ha Disturbo del Comportamento E da Fine Dicembre 2018 ha iniziato a parlare male con movimenti involontari della bocca e del viso che prima di DBS e il farmaco Latuda (ora sospeso da poco dal suo psichiatra) non aveva e non aveva neanche gli altri sintomi descritti sopra da mia figlia.
Saluti