Potrebbe essere un mal di schiena?

Salve,
sono un ragazzo di 35 anni, lavoro al pc, faccio palestra 3 giorni a settimana, e quando posso anche qualche corsetta.


Premetto che non faccio palestra da Sabato 24 aprile e che non vado a correre almeno da una 10ina di giorni, in compenso faccio delle passeggiate lente di almeno 2 o 3 km ogni 2 o 3 giorni.


Da 15 giorni ho un strano fastidio/non proprio dolore, dietro la schiena sia zona lombare che nella zona compresa tra: zona lombale e dove finisce la cassa toracica (in una zona, passatemi il termine, vuota) dietro la schiena... lato destro (a qualche centimetro dalla colonna vertebrale).

Già in passato ho avuto qsto tipo di fastidio ma dopo un po passava da solo... mentre questa volta dopo 20 giorni in cui ho preso per 3 giorni aulin e dopo una settimana, in questa ultima settimana (da domenica 25 aprile) ho preso dicloreum (per 7 giorni... fino a sabato 1/05), il fastidio non è passato, anzi è un po peggiorato.

Il dolore non è costante e non è forte, e spesso durante l arco della giornata si fa sentire.

Cosa potrebbe essere?


Potrebbe essere un problema legato alla schiena?


Spero in una cortese risposta da parte dei tanti professionisti.


Grazie a tutti
[#1]
Dr. Vincenzo Della Corte Neurochirurgo 6k 200 2
Mah! E' troppo aspecifica la descrizione che Lei fa.
Da come Lei illustra, la schiena fa male. Tuttavia, non si capisce, qui a distanza, se il disturbo sia ad insorgenza della colonna vertebrale o altro.
Bisogna che si faccia vedere prima dal Suo Medico di base, che La conosce, e, se non fosse sufficiente, da uno Specialista della Sua zona.
Sarà Questi che potrà consigliarLe un qualche accertamento ad hoc e decidere di conseguenza.
Cordialità.

Dr. Della Corte: vincenzodellacortemi@libero.it
Case di Cura: "La Madonnina Milano-02/58395555
"Villa Mafalda" ROMA-06/86094294

[#2]
dopo
Utente
Utente
Salve,
la ringrazio della risposta,
sono andato dal mio medico di base(circa 5 giorni fa), e pensa (anche se non proprio sicura) che sia un problema relativo alla schiena.
Le dico che già da un paio di giorni, questa specie di fitte che mi venivano nella zona tra zona lombale e dove finisce la cassa toracica (sulla dx, diciamo tra la colonna vertebrale e il fianco) sono diminuite (prima non erano costanti ma spesso avvertivo sti dolori, tipo fitte come se fossero collegate alla zona lombale dx) , ora il fastidio/leggero dolore c è l ho solo nella zona lombale (appena sopra le natiche) sia a sinistra(fastidio meno intenso) che a destra.
Per fare in modo che il dolore sia piu intenso, faccio un movimento di "bacino".
In ogni caso la dottoressa mi ha prescritto una cura di 5 giorni con tachipirina 1000 e muscoril (visto che diclerum non ha funzionato), ma non era molto convinta.

Lei cosa ne pensa?
Potrebbe essere qualcosa di diverso da un mal di schiena?

Grazie mille

Cordiali Saluti
[#3]
Dr. Vincenzo Della Corte Neurochirurgo 6k 200 2
Vediamo l'esito della terapia

Dr. Della Corte: vincenzodellacortemi@libero.it
Case di Cura: "La Madonnina Milano-02/58395555
"Villa Mafalda" ROMA-06/86094294

[#4]
dopo
Utente
Utente
Un altra cosa, il dolore è piu intenso quando la mattina mi sveglio, poi una volta alzato o seduto, piano piano il dolore diminuisce.
Poi ho notato che da un paio di giorni la gamba dx me la sento un po strana, tipo come se avessi qualche crampo ai quadricipiti e alla parte interna della coscia.
Spero sia impressione e non un peggioramento.
Ad ogni modo, sono fermo da 10 giorni, mi limito solo a fare delle passeggiate molto lente di un 2 o 3 km.
[#5]
dopo
Utente
Utente
Volevo chiedere come mai durante il giorno sembra che i vari dolori alla schiena diminuiscono mentre la mattina quando mi sveglio e sto a letto, il dolore si ripresenta?
Cioè sono sintomi comuni ai mal di schiena oppure mi devo seriamente preoccupare, per qualche altro tipo di problema?
[#6]
dopo
Utente
Utente
Salve, una settimana fa, sono andato dall'ortopedico, e dopo la visita mi ha riscontrato una rigidità muscolare e una possibile ernia al disco.
Dopo 6 punture di orudis e 8 giorni in cui prendo sirdalud 4 mg (da prendere per altri 7 giorni), non ho avuto nessun tipo di giovamento(a fine mese dovrei fare una risonana magnetica sono lombare).
Non capisco perchè ho ancora questa senzasione di formicolio al quadricipite, dolore sordo alla zona lombare destra e leggeri fastidi su tutta la zona lombare.
Sono molto preoccupato.
Voi, dottori, cosa pensate? Cosa potrebbe essere?
Come mai queste cure non danno nessun tipo di miglioramento?
[#7]
Dr. Vincenzo Della Corte Neurochirurgo 6k 200 2
Vediamo la rmn di fine mese.

Dr. Della Corte: vincenzodellacortemi@libero.it
Case di Cura: "La Madonnina Milano-02/58395555
"Villa Mafalda" ROMA-06/86094294

[#8]
dopo
Utente
Utente
Salve,
risultato della RMN RACHIDE LOMBO-SACRALE:
spianamento della fisiologica lordosi lombare sul piano sagittale in clinostatismo
e poi tutto regolare (per questo non elenco le cose che sono riportate).

Cosa significa questo spianamento?

Grazie mille
[#9]
Dr. Vincenzo Della Corte Neurochirurgo 6k 200 2
Presumibilmente, vi è una sofferenza (non una ernia) discale per cui Lei ne risente solo sul piano algico.
Ritorni dallo Specialista che La ha già visto: Questi Le darà una terapia.
Cordialmente.

Dr. Della Corte: vincenzodellacortemi@libero.it
Case di Cura: "La Madonnina Milano-02/58395555
"Villa Mafalda" ROMA-06/86094294

Quali argomenti vorresti approfondire su Medicitalia? Partecipa al sondaggio