Possibile tumore al cervello?

Salve dottori,
Sarò molto breve.
Premetto che sono ipocondriaco e ansioso, molto.
Ho pensato di avere un tumore al colon e alla spina dorsale.
Da un po' di giorni, forse due settimane, avverto sintomi quali: fitte alla testa (diffuse in più punti contemporaneamente piuttosto che in uno), vertigini, forse stordimento e quando il mento tocca il petto (muovendo la testa verso il basso) avverto pressione sopra gli occhi.
Sono stato in crociera (avevo i sintomi anche prima) e non ne ho avvertito mezzo di sintomo.
Credevo di averla superata quest'ansia ma tutto è ricominciato quando in crociera, muovendosi la nave, ho avvertito forti giramenti di testa e credevo fosse il tumore invece mi sono sincerato con i miei amici che fosse anche il loro il problema.
Quella stessa sera ho sognato di avere un tumore al cervello.
Ho paura, molta paura.
Quando ero in crociera inoltre, tuffandomi in piscina avvertivo un dolore al naso, allora ho pensato alla sinusite.
Ero anche in discoteca e non ho avuto alcun problema di testa e penso che se avessi avuto un tumore avrei avuto non pochi problemi con la testa.
Forse l'ansia mi sta creando tutto questo?
Forse emicrania?
Forse cefalea muscolo tensiva?
Forse riguarda l'ileitr terminale che ho e sto ben curando?
Non ho ne vominto, ne neusea.
Grazie.
Sto male.
Aggiungo: i dolori e le fitte sono diminuite. Mi pare solo di avere stordimento e vertigini. Forse l'ansia? Grazie ancora
[#1]
Dr. Otello Poli Neurologo, Algologo, Esperto in medicina del sonno 7.1k 200 45
Buonasera,

la componente ansioso/ipocondriaca è evidente da quanto scrive.

Cmq da Linee Guida prima di attribuire il tutto ad una componente psicogena è tassativo escludere una causa organica ai suoi disturbi mediante accertamenti strumentali.

Pertanto ritengo indicata la esecuzione di una RM Encefalo (ad elevato campo magnetico ossia almeno 1.5 Tesla).

Questo accertamento dirimerà ogni suo dubbio e timore.

Cordialmente.

Dr. Otello Poli, MD
Neurologo-Algologo-Esperto in Medicina del Sonno
email: otellopoli@gmail.com

[#2]
Utente
Utente
Grazie dottore. Dovrò solo trovare il modo di dirlo ai miei genitori.
[#3]
Utente
Utente
Salve dottore,
Ho chiesto ai miei genitori e loro mi hanno risposto che è assurdo fare la RM. Non so che fare. Sanno che sono ipocondriaco ma ho seriamente paura, anche da ciò che scrive, che sia un tumore. Grazie
[#4]
Utente
Utente
Aggiungo chr ho 18 anni. Sono molto giovane. E che ho avuto un piccolissimo episodio di epitassi che a volte, soprattutto nei momenti di stress, mi colpisce.
[#5]
Utente
Utente
Salve,
Ne ho parlato con il mio curante che telematicamente mi ha visitato e mi ha detto che sono emicrania. Devo fare lo stesso la RM?
[#6]
Utente
Utente
Salve dottore,
Il medico di base mi ha detto di prendere vertiserc due volte al giorno fino a xhe non mi passa. Va bene?
[#7]
Dr. Otello Poli Neurologo, Algologo, Esperto in medicina del sonno 7.1k 200 45
Il VERTISERC (Betaistidina) è un anti- vertiginoso se le vertigini sono provocate da disturbo o patologia delle orecchie.

SI sottopongo almeno ad una visita Orl ed ad un Esame Vestibolare con prove caloriche per discriminare se quello è il problema che la affligge.

Dr. Otello Poli, MD
Neurologo-Algologo-Esperto in Medicina del Sonno
email: otellopoli@gmail.com