Lesioni ischemiche talamico sn

buonasera, a mia madre sono state riscontrate lesioni ischemiche recenti talamico sn e cortico-sottocorticali occipitali omolaterali con lieve danno di barriera a quest'ultimo livello.
Gradirei sapere se ciò può determinare il fatto che mia madre non riesce a reggersi in piedi e quando si innervosisce inizia a tremare e se può recuparare almeno a fare qualche passo anche con l'aiuto di un bastone.
grazie per la risposta.
[#1]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 67,8k 2k 23
Gentile Utente,

quando si è verificata l'ischemia e quali sono le attuali condizioni della mamma?
Ha un foglio di dimissioni dall'ospedale a cui potere fare riferimento?

Cordiali saluti ed auguri

Dr. Antonio Ferraloro

[#2]
dopo
Utente
Utente
buona sera, la ringrazio per la risposta, si ho un foglio dell'ospedale che riportava anche quanto scritto nel precedente consulto, attualmente mia madre non cammina come prova a stare in piedi le tremano le gambe e poi il braccio destro, si sente subito affaticata e non riesce a fare la riabilitazione che le hanno consigliata. E' dalla prima settimana di settembre che sta così e passa giorni che tenta di fare qualcosa e giorni che non ha voglia di fare niente, qualcuno ha affermato che è per quanto scritto nella tc di cui sopra.

grazie ancora
[#3]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 67,8k 2k 23
Gentile Utente,

in che senso non riesce a fare la fisioterapia riabilitativa?
[#4]
dopo
Utente
Utente
gentilissimo Dottore, non riesce perchè si innervosisce e inizia a tremare, poi si stanca dopo pochi secondi,da 15 gg che è uscita dall'ospedale non ha migliorato e ogni tanto le vengono svenimenti, hanno fatto a casa anche altri esami ecodoppler, ecocuore ma sta tutto bene tranne qualche placca alla carotide sinistra nella misura del 45%

grazie ancora
[#5]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 67,8k 2k 23
Gentile Utente,

non è possibile stabilire il grado di un eventuale recupero, le varianti sono tante e spesso non prevedibili, pertanto non si possono fare previsioni. Comunque senza fisioterapia le cose si complicano parecchio.

Cordialmente
[#6]
dopo
Utente
Utente
grazie infinite, spero che si dia forza.

cordiali saluti

Ansia: sai riconoscerla? Scoprilo con il nostro test