Utente
Salve, spero che qui posso trovare delle risposte a i miei problemi, nn so piu cosa fare é dové andare!!!

Ultimamente sto andando molto spesso dal mio dottore di famiglia é in sala emergenza del Ospedale, pero mi dicono sempre che quello che é stress!io questa parola non la posso sentire piu. Sono in ferie adesso dal lavoro e sto rilasato a casa senza molti sforzi e pensieri.Comunque i dottori mi perscrivono sempre delle ricette di rilassanti muscolari e pillole tipo ibuprofen 600 che non mi aiutano molto come dovrebbero fare..sto incominciando a d'avere paura che il mio problema puo' essere qualcosa di molto piu grave come un tumore/cacro al cervello/collo/gola. questo e diventato il mio pensiero piu grande e brutto che mi sta facendo soffrire molto.

Adesso vi spiego al mio meglio come mi sento e come sono i miei sintomi.
É piu di un anno che soffro di dolori di testa e sinceramente non cé la faccio piu,nn vivo piu normale.I miei dolori sono (Lato destro sopra l'orecchio in particolare é alla nuca a volte molto forte, quando muovo il collo ho la sensazzione come se le mie ossa della cervicale si rompono é sento una sensazzione di liquidi che si muovono e fá male, il dolore e molto spesso gia in prima mattina quando mi alzo dal letto sento al lato della testa dei piccoli dolori che diventano piu forti al passare del giorno, poi dopo circa 15/30 min i dolori migliorano un po, pero magari dopo se faccio le scale o qualche sforzo sento il lato destro della testa come se batte e ricominciano i dolori di testa, collo é occhi,é cosi e quasi tutti i giorni..Adesso e venuto u'naltro problema, nelle mie orecchie mi disturbano i suoni di quasi tutto, e come se rinbombano nel mio cervello e le orecchie mi fanno male.La gola mi fa male quando mangio o, ingoio qualcosa..a volte con i dolori di testa non posso guardare a destra o sinistra perche i miei occhi mi fanno male, magari se guardo veloce verso la destra sento una zona della testa che mi fa male, come una scorsa di corrente nel cervello.
A volte accompagnato con i dolori di testa ho notato che la pelle della mia fronte non me la sento piu al toccare con le mani, sembra come se fosse morta, pero dopo un po migliora. Certe volte i dolori si spostano da punti a punti é se tocco questi punti ho la sensazzione che il mio naso si chiude e mi sento come delle nause, ma questo solo se tocco dei certi punti di dolori della testa/craneo, ma comunque il dolore piu frequente ché ho e sempre di piu al lato destro....Con tutti questi dolori sento i miei occhi come se si vorrebbero chiudere a volte é mi sento strano, senza forza, molto debbole..Vomito e nause non ne sento quasi mai.
Mi sono fatto una tac al cervello un anno e mezzo fa e i resultati erano normali, pero i dolori un anno fa nn erano cosi frequeanti e dolorosi come adesso.
Per favore datemi delle risposte di quello che potrebbe essere é cosa dovrei fare. Scusatemi se magari il mio italiano nn é perfetto, ma oramai sono una vita al estero.
Un saluto

[#1]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile Utente,

ma Le hanno mai prescritto una terapia? Ha mai fatto una visita neurologica?
Dr. Antonio Ferraloro

[#2] dopo  
Utente
Si, 1 anno e mezzo fá quando mi ero fatto una MRI/TAC celebrale, pero mi avevano detto che era tutto apposto, solo avevano trovato dei residui' di calcio nel cervello!!! che dicono che a volte puo'succedere pero che nn sia niente di grave!!! Ma qua in Spagna i dottori hanno un modo 'speciale' di fare i Dottori, prima che mi hanno dato questo appuntamento per fare la TAC, sono passati 6 mesi!!!!!Comunque, all epoca i dolori nn erano cosi frequenti come adesso! sembra che sto peggiorando, poi adesso ho anche altre cose che un anno e mezzo fa nn avevo, come questo dolore di orecchie é un udito molto sensibile, la golo mi fa male....Mi faccio tante paure e pensamenti brutti.

Dal ultima TAC che mi ero fatto i Dottori nn mi hanno detto piu niente pero che cosa`ho, e io seguo sempre con questi dolori di testa. Sto uscendo pazzo perche nn posso capire cosa ho é sto pensando molto che potrei avere un tumore. Vivo con paura...i dolori sono 'quasi' sempre come pressione in testa, é a volte solo certi punti, dietro la nuca forte, ai lati, poi certe volte nn ho dolori pero se faccio qualche movimento veloce sento un lato della testa che fa male, come delle scorse di corrente di dolori...
Cosa puo' essere dottore? mi aiuti. mi dia delle spiegazioni per favore

[#3]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

si potrebbe pensare ad una cefalea di tipo tensivo con tutto un corteo di sintomi di accompagnamento che potrebbero associarsi. Questa però resta soltanto un'ipotesi. Non pensi a malattie importanti.
Quello che mi sembra strano è che non Le abbiano dato una terapia, parlano di stress come causa ed effettivamente lo stress può provocare i Suoi sintomi ma almeno prescrivere una terapia per alleviare (o cercare di alleviare) la sintomatologia.

Cordialmente
Dr. Antonio Ferraloro

[#4] dopo  
Utente
Grazie per le vostre risposte...

No, da quella volta nn mi hanno piu contattato per ulteriori test o terapie, l'unico che mi avevano prescritto adesso che ricordo erano, per i dolori, Paracetamol 600, che' le ho anche preso per un mese, pero nn mi hanno aiutano...il mio dottore di famiglia mi ha prescritto dei farmaci contro problemi muscolari che devo prendere prima di dormire, pero neanche quelli mi hanno aiutato.....

Gli ultimi farmaci che mi ha prescritto si chiamano Treptizol, pero mi fanno girare la testa, specialmente il giorno dopo, mi sento come avrei bevuto una botiglia di liquore é allora nn le prendo piu.
Gli unici farmaci che mi alievano il dolore per poco tempo sembrano essere per me, Ibuprofeno 600, per tutto altro nn mi sta aiutando niente...

Io spero che nn ho niente di grave, magari potrei esere in italia per fare tutte le analisi COME SI DEVE!!
Oggi ho chiamato (d'inuovo)al mio Dottore di famiglia é gli ho detto che vorrei che lui stesso contatti il Specilista che mi aveva visto un anno e mezzo fa per vedere di risolvere il caso é magari di prescrivermi una terapia adatta per me, pero gia' so che tutto questo va a tardare mesi e mesi di pazienza. Ti fanno morire qua in Spagna prima che ti controllano come si deve..incredibbile


[#5]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

se vuole può tenermi informato.

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro

[#6] dopo  
Utente
Grazie mille per l'aiuto..

Si le faro' sapere di come é andato.

Cordiali saluti

Collins