Una volta passate non lasciano nessun dolore "residuo"

Salve, ho 22 anni.
E' da parecchio tempo (non saprei dire da quanto) che ogni tanto avverto delle fitte piuttosto forti (non insopportabili ma fastidiose) alla testa, sopra la tempia destra, di solito sempre nello stesso punto o comunque nella stessa area. Sono circoscritte in una zona di pochi cm al massimo, durano pochissimi secondi ognuna e a volte (come oggi) ne ho molte in un solo giorno, altre volte non ne ho neppure una per diversi giorni, magari settimane e in alcuni casi anche mesi. Ogni tanto però si ripresentano. Non sono accompagnate da nessun altro sintomo evidente e una volta passate non lasciano nessun dolore "residuo".
Aggiungerei che ogni tanto mi capita di avere dei giramenti di testa improvvisi e brevissimi, tipo vertigini, ma questo capita davvero di rado (al massimo poche volte in un anno) e non è collegato con le fitte.
Premesso che valuterò la possibilità di effettuare una visita neurologica, a cosa potrebbero essere dovute queste fitte?
PS: sono un po' ansioso, non eccessivamente ma lo sono, bastano pochi sintomi per farmi preoccupare. E passo parecchio tempo al PC, se può servire come informazione aggiuntiva.
[#1]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 68,2k 2,1k 23
Gentile Utente,

una delle possibili cause è quella nevralgica ma, come bene ha detto, per avere una diagnosi corretta deve effettuare una visita neurologica. Anche una postura prolungata davanti al pc potrebbe avere una certa importanza.

Cordiali saluti

Dr. Antonio Ferraloro

[#2]
dopo
Utente
Utente
Ok, la ringrazio per la disponibilità, provvederò a prenotare una visita!
Ah, dopo quasi tutto ieri, fino a sera, il problema oggi non si è più presentato, almeno fino a questo momento...

Cordiali saluti, la terrò aggiornata in caso di novità!
[#3]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 68,2k 2,1k 23
Ok, volentieri.

Buon fine settimana

Ansia: sai riconoscerla? Scoprilo con il nostro test