Utente
Salve,
volevo chiedervi consigli circa uno avvenimento che mi è successo ieri durante la mia attività lavorativa. Mentre ero a lavoro vicino al computer ho avvertito un dolore alla testa, all'altezza della fronte come un senso di una vena che si gonfiava e scoppiava in seguito ad un impulso nervoso, cosa che comuqnue già mi è capitata in passato ma in maniera molto più blanda rispetto all'attuale. Ad essere sincero il dolore può essere paragonato a quello di un pizzico ma comunque mi ha inzialmente stordito ed offuscato la vista per qualche secondo. Dopo un'ora alzandomi dalla mia postazione di lavoro ho avvertito un forte senso di sbandamento tanto è che sono stato costretto a rimettermi seduto in quanto avevo qualche piccola difficoltà di equilibrio. Nelle ore successive sono stato soggetto a dolori di testa che sono presenti anche stamani e anche ad un piccolo dolore alla gamba sinistra.

Volevo chiedervi a cosa può essere dovuto questa sitauzione e soprattutto se mi consigliate di dover effettuare qualche controllo.

Grazie

[#1]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile Utente,

ritengo che una valutazione neurologica diretta sarebbe opportuna, pertanto Le consiglio di effettuare una visita neurologica in quanto a distanza non è possibile darLe un parere attendibile sulla natura del disturbo descritto.

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro