Utente
Buon giorno e grazie anticipatamente per la vostra risposta.
A gennaio sono caduto da una scala a forbice e mi sono fratturato i malleoli con diastasi della pinza. Operato 2 volte per mettere le viti e una terza volta per toglierne una. Un'altra ancora in loco. Da quando ho smesso le punture di clivarina (fine maggio)avverto pesantezza ed intorpidimento della gamba e quindi inizio cura con Nicetile, per qualche tempo miglioro ma poi torno come prima.
Ho fatto l'elettromiografia con il risultato, a detta dell'opratore, impossibile fare una buona valutazione a causa della mia algia (ma non mi ricordo proprio). Assente il Sap del peroneo esterno.
Il neurologo mi ha fatto la visita ed ho notato che non avverto più solletico sotto al piede ma non mi ha fatto capire bene cosa vuol dire assente il Sap.
Potreste per favore spiegarmelo voi?
Grazie infinitamente

[#1]  
Dr. Giuseppe Internullo

40% attività
20% attualità
16% socialità
CALTAGIRONE (CT)
CATANIA (CT)
GELA (CL)
AGRIGENTO (AG)
RAGUSA (RG)
BARRAFRANCA (EN)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2009
Ha provato a fare delle cure fisioterapiche sulla sede della cicatrice come elettrostimolazioni, ultrasuoni e massaggi per scollare le cicatrici? provi e continui con farmaco per il momento. Auguri Buon natale.
Dr. Giuseppe  INTERNULLO
www.chirurgiadellamanocatania.com

[#2] dopo  
Utente
Grazie ancora per il suo intervento.
Fisioterapie con massaggi nella zona cicatrice con pomata Biolastic, elettrostimolazione e altro ne ho fatto a valanghe. Ma cos'è di preciso questo Sap nel nervo peroneo superficiale che è assente?

[#3] dopo  
Utente
E' possibile che tale deficit sia stato causato dall'anestesia spinale?

[#4]  
Dr. Giuseppe Internullo

40% attività
20% attualità
16% socialità
CALTAGIRONE (CT)
CATANIA (CT)
GELA (CL)
AGRIGENTO (AG)
RAGUSA (RG)
BARRAFRANCA (EN)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2009
IL SAP assente indica una neuroaprassia, cioè un compressione del peroneo in una zona della sua gamba. Gli dia tempo, è probabile recupero spontaneo ma lento.
Dr. Giuseppe  INTERNULLO
www.chirurgiadellamanocatania.com

[#5]  
Dr. Giovanni Migliaccio

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
8% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
MESSINA (ME)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2006
Egr. signore,
La Neuroaprassia è un blocco della conduzione nervosa, ma non vi è perdita di continuità dell'assone. Essa è pertanto funzionale e transitoria.
Non potendo osservare obiettivamente il deficit non ci è dato sapere esattamente le sue caratteristiche cliniche.
In linea generale una puntura lombare o rachicentesi può provocare il deficit del nervo sciatico popliteo esterno (SPE) per danno alla radice L5, ovvero la radice nervosa emergente tra la IV e la V vertebra lombare.
Giovanni Migliaccio, M.D., Neurochirurgo; Consulente medico legale
studio@giovannimigliaccio.it -- www.giovannimigliaccio.it
sede principale: Milano

[#6]  
Dr. Giuseppe Internullo

40% attività
20% attualità
16% socialità
CALTAGIRONE (CT)
CATANIA (CT)
GELA (CL)
AGRIGENTO (AG)
RAGUSA (RG)
BARRAFRANCA (EN)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2009
Probasbilmente il gesso potrebbe averle causato il problema temporaneo!
Dr. Giuseppe  INTERNULLO
www.chirurgiadellamanocatania.com

[#7] dopo  
Utente
Grazie per le vostre risposte. Ho fatto la radiografia al rachide lombo-sacrale ed in effetti mi si sono schiacciate le vertebre L5 S1. Se è causato da questo schiacciamento credo che adesso i conti tornano. Mi conviene fare la visita ortopedica o neurologica per avere un consiglio sul da farsi?
Grazie ancora infinitamente

[#8]  
Dr. Giuseppe Internullo

40% attività
20% attualità
16% socialità
CALTAGIRONE (CT)
CATANIA (CT)
GELA (CL)
AGRIGENTO (AG)
RAGUSA (RG)
BARRAFRANCA (EN)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2009
ha fatto la visita ortopedica, spero?
Dr. Giuseppe  INTERNULLO
www.chirurgiadellamanocatania.com