Utente
caro dottore a mio padre e stata dignosticata encefalopatia vascolare cronica il medico gli ha prescritto cardiospirina la cura e buona oppure mi puo consigliare cosa fare, ciao aspetto le sue notizie

[#1]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile Utente,

in base a cosa è stata diagnosticata l'encefalopatia vascolare, con la visita medica o con esami strumentali (TC o RM)? Quale sintomatologia riferisce? Quanti anni ha? Ha fattori di rischio come ipertensione, diabete o colesterolo elevato?

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro

[#2] dopo  
Utente
caro dottore grazie per la sua risposta tempestiva mio padre ha 58 anni

sono andato da unaltro dottore dove gli ha prescritto esafosina + citicolin + tad 600 mg/4ml per 10 giorni poi piu cardiospirina da prendere dopo pasti , per gli analisi del sangue e uscito tutto ok sia il colosterolo che altri risultati lei cosa ne pensa la terapia e giusta ciao aspetto una sua risposta e grazie ancora

[#3]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

nei casi di encefalopatia vascolare cronica la terapia con antiaggreganti (cardioaspirina) è certamente corretta. In alcuni casi si possono aggiungere ciclicamente degli adiuvanti ma il cardine della terapia resta l'antiaggregante. Inoltre si devono correggere gli eventuali fattori di rischio che Le dicevo precedentemente.
Anche un'attività fisica regolare sarebbe consigliabile.
E' opportuno che faccia seguire Suo padre da un neurologo.

Cordialmente
Dr. Antonio Ferraloro

[#4] dopo  
Utente
grazie ancora della sua risposta si certamente che lo faccio saguide dal neurolago ma scusi ancora la mia ignoranza volevo sapere in parole povere questa terapia cioè esafosina + citicolin + tad 600 mg/4ml per 10 giorni è buona dafare oppure no siccome sono un ragazzo che ho sempre paura dei medicinali perquesto le chiedevo conferma per il trattamente poi per la cardiospirina già la sta prendendo dopo i pasti grazie ancora e scusa

[#5]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

dei tre farmaci citati l'unico che è indicato nelle vasculopatie cerebrali è la citicolina, gli altri due hanno indicazioni diverse ma spesso vengono utilizzati come "disintossicanti" o come integratori. L'esafosfina è indicato nelle carenze di fosfati. Diciamo che, a parte la citicolina, gli altri due non fanno parte delle terapie tipiche delle vasculopatie cerebrali. Evidentemente il medico che li ha prescritti avrà avuto le sue motivazioni.

Cordialità
Dr. Antonio Ferraloro

[#6] dopo  
Utente
grazie di cuore dottore estato gentilissimo grazie ancora

[#7] dopo  
Utente
caro dottore a mio padre sono usciti un po alti i valori ck mb che voldire grazie

[#8]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

un elevato valore di CK-MB indica un problema cardiaco. Le consiglio di fare visitare Suo padre da un cardiologo, anzi per non perdere eccessivo tempo potrebbe rivolgersi ad un P.S.

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro

[#9] dopo  
Utente
il valore è ck mb 30,9 poi che significa p.s

[#10] dopo  
Utente
ciao dottore questi sono i risultati degli analisi del sangue

ESAMI EMATOCHIMICI& SIEROLOGICI
clicemia 104
azotemia 45
creatininemia 1,02
ast(got) 20
alt (gpt) 39
fosfatasialcalina (alp) 210
lattico deidrogenasi (ldh)146
creatin-chinasi totale cpk 93
ck mb 30,9
ricerca catene leggere
catene leggere kappa: 301
catene leggere lombda 202

ESAMI DI COAGULAZIONE

omocisteinemia 8,50

ESAMI EMATOLOGICI
blobuli bianchi 7,090
globuli rossi 5.030.000
emoglobina 15,1
ematocrito 46,1
MCV 91,7
MCH 30,1
MCMC 32,8
RDW 14,4
HDW 2,2
PIASTRINE 254.000
MPV 8,4
PDW 61,1
PCT 0,21

FORMULA LEUCOCITARIA
(conta percentuale)
neutrofili 55,1
eosinofili 1,2
basofili 0,4
linfociti 34,0
monociti 7,6
L.U.C.(large unstained cells) 1,7
(conta assoluta )
neutrofili 3.907
eosinofili 85
basofili 28
linfociti 2.411
monociti 539
L.U.C.(large unstained cells) 121



ELETTROFORESI DELLE SIEROPROTEINE
proteine totali 6,9
PROTIDOGRAMMA (frazioni percentuali)
albumina 57,0
globuline alfa1 2,9
globuline alfa2 10,7
globuline beta1 7,7
globuline beta2 6,2
globuline gamma 15,5
rapporto albumina/globuline 1,32
PROTIDOGRAMMA (concentazionie sierica)
albumina 3,93
globuline alfa1 0,20
globuline alfa2 0,74
globuline beta1 0,53
globuline beta2 0,43
globuline gamma 1,07

[#11]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

Le rinnovo l'invito per un controllo cardiologico.

Cordialmente
Dr. Antonio Ferraloro

[#12] dopo  
Utente
ha fatto il controllo dal cardioloco ha fatto anche la prova di sforzo sul tapeto ed è uscito tutto normale ,

dottore lei questi analisi come li vede cioè sono buoni come valori


grazie melle ancora dottore

[#13]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

ok, mi sembrano nella norma ma li faccia visionare anche al medico curante.

Cordialità
Dr. Antonio Ferraloro

[#14] dopo  
Utente
lei estato gentilissimo grazie di vero cuore

[#15] dopo  
Utente
caro dottore scusami se ancora la disturbo,

ho fatto fare unaltro esame a mio padre ha fatto

spect cerebrale di perfusione


e la conclusione

referto

l'esame scintigrafico ha evidenziato lieve e diffusa riduzione della perfusione cerebrale in sede corticale, in assenza di chiare immagini da riferire a deficit focali della perfusione.si consiglia correlazione con esame RM.
conservata la perfusione sottocorticale e sotto-tentoriale.

ma la risonanza magnatica già la fatta 3 mesi fà con risultato

encefalopatia vascolare cronica .

lei cosa ne pensa grazie di cuore ancora dottore lei e molto gentile grazieee

[#16]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

praticamente la spect cerebrale di perfusione ha confermato l'encefalopatia vascolare cronica che è stata riscontrata alla RM encefalica.
Faccia comunque vedere l'esame al medico curante o al neurologo.

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro

[#17] dopo  
Utente
ok grazie ancora