Utente cancellato
Salve, a causa di stanchezza diffusa, debolezza gambe e braccia , vertgini orecchie tappate e a volte intorpidimento lato sinistro del viso ho effettuato varui esami

da Marzo 2012 ad oggi ho effettuato 2 visite neurologiche con esito negativo nulla da evidenziare , ( giugno 2012 ) emg ai 4 arti tutto nella norma,( Marzo 2012 ) RMN encefalo e tronco encefalico nulla da segnalreesame tiroride tutto ok,( settembre 2012 ) visita oculistica con esame del fondo dell' occhio ok, visita otorino comn asportazione cerume sinistro.


A perido e in questo periodo specialmente avverto debolezza e stanchezza alle bracia e alle gambe. spasmi della palpebra sinisdtra con intorpidimento guancia sinistra in deteminati lassi di tempo e non continui, gioramenti di testa, soffro di ipertensione che curo con 10 mg di enaprem e di gastrite e colon irritabile che curo con pepatzol 40 mg pogni giorno.

Ho effettuato esami del sangue e riporto gli esiti.

CPK 224 RANGE 34 195
BILUBIRINA DIRETTA 0,31 RANGE 0,01 0,30
ESAME URINE TRACCE EMOGLOBINA.

mI CHIEDEVO A DISTANZA DI UN ANNO DEVO RIFARE LA rmn o basta cosi ? avendo fatto anche l' emg a 4 arti devo fare anche il tratto del rachide? , posso escludere malattie neurologiche?

Questi sintomi possono essere legati a un problema di cervicale visto che a seguito di un brutto incidente di circa 15 anni fa sofro sempre di cervicale?

potrebbe trattarsi di una cefalea tensiva?

Esclde che il valore del CPK POSSA RICONDURRE A MALatTIE NEUROLIGCHE ?

SALUTI E GRAZIE DEL SERVIZIO.

[#1] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile Utente,

i valori di CPK sono soltanto lievemente aumentati, non tali da fare supporre una malattia neuromuscolare. In genere questi valori non sono significativi.
Con tutte le visite e gli esami effettuati nella norma non penso che ci siano problemi importanti.
L'origine cervicale è possibile, così come un'eventuale origine ansiosa.
I neurologi che l'hanno visitata cosa Le hanno detto?

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro

[#2] dopo  
296212

dal 2016
Dottore,


ho ripetuto l' esame a distanza di 10 giorni causa continua stanchezza e dolori, emocromo ok bilubirina ok ast ok ma aumentato da 24 a 32 rANGE 1 35 ALT OK e CPK aumentato fino a 343 da 224.. mi devo preoccupare, per il CPK resto gli esami sono ok.
aVVETO SEMPORE DEBOLEZZA MA LE VISITE NEUROLOGICHE SONO OK E ANCHE EMH AI 4 ARTI. COME MAI QUEL VALORE AUMENTATO, IO PRENDO ENAPREM PER LA PRESSIONE E UN GASTROPROTETTORE..

[#3] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

che lavoro fa? Pratica attività sportiva? Ha mai fatto i dosaggi ormonali per la funzionalità tiroidea? Soffre di ipotiroidismo? E' la prima volta che dosa la CPK?

Cordialmente
Dr. Antonio Ferraloro

[#4] dopo  
296212

dal 2016
Salve,

faccio un lavoro d' ufficio e questo esame mi è stato prescritto in automatico dal mio dottore quando ho richiesto di effettuare degli esmai del sangue, a giugno 2012 avevo 163,il penultimo esame come detto 225 e l esame efettuato ieri 343,

c' e da dire che il mio medico mi aveva detto di stare a riposo e io giovedi ho fatto una partita a calcio di un ora e con tutta sincerita causa poca attivita fiisca ho avuto dolori fino a domenica e anche qualche ematoma, quindi dopo 4 giorni ho rifatto l' esame e interpellato il mipo medico mi dice che è assolutamente normale che si a ancora aumentato, poiche il mi fisico ancora non si è " scaricato ".

Ho tutti gli esami ok, il mio medicomi dice di non preoccuoarmi e di ripetere l' esame tra un mese, lei che ne pensa, in un anno sono passato da 163 a 343 ma ho fatto anche altri esami e ben due vuisite neurologiche tutte negativi compresa emg ai 4 arti e rmn all' enfecalo e tronco encefalico. possimo aescludere malattie tipo distrofia o altro di carattere neurologico.. e questa stanchezza alle gambe e le braccia in questo periodo...

Cordiali saluti e grazie per la risposta.

[#5] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

Le consiglio di ripetere l'esame tra un mese ma dopo almeno 15 giorni di riposo da attività fisica pesante o da attività sportiva. Con due visite neurologiche negative mi pare che possa stare tranquillo anche perchè i valori non sono elevati.
Anche gli esami della tiroide sono nella norma?

Cordialmente
Dr. Antonio Ferraloro

[#6] dopo  
296212

dal 2016
Si,

Le confermo che ho effettuato questi esami ma circa 5 mesi fa sempre per lo stesso problema che come detto mi trascino da 1 anno e anche questi sono risultati assolutamente nella norma.

L' EMG L' HO EFFETTUATO CIRCA 5 MESI FA E I ONCCASIONE DELL'è ESAME IL MEDICO MI HA EFFETTUATO ANCHE UNA VISITA NEUROLOGICA CHE è RISULTATA NEGATI VA COME QUELLA DI 1 ANNO FA.

Non ha pero sispoto alla mia domanda sulla distrofia muscolare, possimao escluderla???

possiamo escludere malattie neurologiche gravi?


SALUTI

[#7] dopo  
296212

dal 2016
Dottore attendo gentilmente sua risposta, poiche sono preoccupato per questo valore in aumento...


Grazie e cordiali Saluti

[#8] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

Le ho risposto che con due visite neurologiche negative non ci dovrebbero essere preoccupazioni, le distrofie muscolari generalmente hanno valori di CPK elevatissimi (diverse migliaia) e poi qualche alterazione neurologica si riscontra alla visita.
Ovviamente certezze assolute on line non se ne possono dare.
Le ricordo che esiste anche una IperCKemia idiopatica in cui i valori dell'enzima sono più alti della norma ma non si riesce a trovare la causa di questo aumento.
Tale condizione è assolutamente benigna. Con questo non voglio dire che sia il Suo caso ma tra le varie ipotesi è da prendere in considerazione.

Cordialità
Dr. Antonio Ferraloro

[#9] dopo  
296212

dal 2016
Dottore,

dottore considerando che continuo ad avere questi disturbi crede sia utile ripetere la rmn anche al rachide cervicale, ho sempre diversi spasmi della palpebra ma come avra capito sono una persona a ansiosa, l' esame emg non ha riscontrato, a distanza di un anno puo cambiare il referto di una rmn???


Ho come la semnsazione di avere le braccia e le gambe pesanti ma ho effettuato tutti gli esami possibile emg rmn encefalo e tronco encefalico , esmai tirodei e esami sangue tutto ok risononza al torace, cosa mi consiglia??

[#10] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

generalmente gli spasmi palpebrali sono di origine ansiosa.
Aspetti di ripetere la CPK, poi si vedrà.

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro