Esito da rm cervicale,dorsale e lombosacrale

Partecipa al sondaggio
Buonasera, oggi ho ritirato l'esito della RM in oggetto. Potreste,per cortesia,darmi qualche delucidazione su quanto Vi andrò a riepilogare? La terapia con ozono può essermi d'aiuto? ho 54 anni, sono una donna e sono in sovrappeso.Sono in menopausa da ca 5 anni.Il 30/04/2009 presso L'osp.S.Chiara di Pisa ho fatto il trattamento radiometabolico con 131-I.Attualmente prendo 1 compr al matt.a dig.di Eutirox 50 mcg.Da quanto ho appreso dai miei genitori all'età di ca 5 anni ho avuto la poliomenite lasciandomi come dono lo strabismo ad entrambi gli occhi.(mi sono sottoposta a diverse visite oculistiche ma nessuno mi ha dato il giusto imput xchè io decida di operarmi)Sono sposata e ho due figli.
Esame RM eseguito nelle sez.assiali,coronali e sagittali (tecnica FRFSE FSE FLAIR)nelle sequenze pesate in T1 e T2. CERVICALE: appianata la fiologica lordosi con disarmonia dell'asse metamerico.Il diametro antero-post.del canale spinale appare lievemente ridotto da C6 a D1.Diffusi fenomeni di spondiloartrosi e parziale sinostosi anteriore a livello di C5-C6.Eventi disidratativi su base degenerativa dei dischi interverteb.Si segnala importante ponte osteofitosico somato-marginale anteriore a C3-C4 che impronta la superficie posteriore della laringe riducendone ed alterandone il proprio lume. A C3-C4 protusione discale circonferenziale a maggiore espressione in sede posteriore mediana paramediana sinistra.A C6-C7- e C7-D1 protusione disco-artrosica circonferenziale a maggiore espressione a sede posteriore mediana paramed. dx che impronta il sacco durale e con parziale impegno foraminale omolaterale.Non evidenti significative alterazioni di segnale a livello del midollo spinale.RC: in corrispondenza del lobo tiroideo di dx si apprezza immagine ovalare di alterato segnale, di ca.2,5 cm di diam., meritevole di valutazione ecografica.
DORSALE: scoliosi dorsale dx convessa. Il diametro antero-post.del canale spinale appare regolare.Spondiloartrosi con osteofitosi somato-marginale.Eventi disidratativi su base degenerativa dei dischi intervertebrali.A d1-D2 modesta protusione discale a sede posteriore mediana che contatta il sacco durale. Non evidenti significative alteraz.di segnale a livello del midollo spinale.
LOMBOSACRALE: lieve anterolistesi di L5 si S1. Il diametro antero-post.del canale spinale appare regolare.Modesti fenomeni artrosici in sede intersomatica ed interapofisaria.Eventi disidrativi su base degenerativa dei dischi intersomatici, specie nel tratto inferiore. A L1-L2 ed L2-L3 modesto debordamento circonferenz.con parziale impegno foraminale dx. A L3-L4 ed L4-L5 discreta protusione discale circonferenz. che contatta il sacco durale con impegno foraminale bilaterale. A L5-S1 pseudo-protusione discale circonferenz.a maggiore espressione posteriore paramediana sinixtra che contatta il sacco durale.Regolare il segnale del cono midollare.
Vi ringrazio sentitamente e invio i miei più cordiali saluti.
[#1]
Dr. Nicola Limbucci Neuroradiologo, Radiologo, Radiologo interventista 82 2
Gentile Signora,
nel quesito ha riportato il referto della risonanza magnetica ma non ha spiegato il motivo per il quale l'ha fatta, ovvero quali sono i suoi sintomi!
In sintesi dalla RM risulta che ha un'artrosi vertebrale di discreta entità. Le varie protrusioni hanno un significato clinico solo che congrue con i suoi sintomi,cosa che valuterá chi le ha richiesto l'esame.
L'ozonoterapia ha senso solo nel trattamento delle protrusioni discali sintomatiche e solo se eseguita con tecnica intradiscale sotto guida TC o RX. Se le hanno proposto iniezioni intramuscolari di ozono per curare l'artrosi lasci stare, butta tempo e soldi. Piuttosto, se lei è sovrappeso, perdere peso sará un gran bene per la sua colonna vertebrale. Eventualmente, dovesse avere sintomi importanti, le consiglio di consultare un fisiatra tramite il suo medico curante.
Cordiali saluti

Dr. Nicola Limbucci
SOD Interventistica Neurovascolare
AOU Careggi - Firenze

Menopausa

Cos'è la menopausa? A quale età arriva e come capire se è arrivata: i sintomi e i consigli per affrontare questa fase della vita della donna.

Leggi tutto