Utente
GENTIlissimo Dottore, da metà luglio ho iniziato ad avere sintomi strani , quali dolore cervicale incostante, urgente minzione, bruciore e,perdita d'urina questo durato fino a metà agosto poi rientrato tutto.Mioclonie notturne anche queste incostanti. sensazione di scossa al piegamento del collo alla colonna vertebrale accompagnata da dolore per un mese in vari momenti della giornata.scosse cervicali formicolio parte sinistra del labbro.pesantezza alle gambe e rigidità.dolore ai polpacci che vanno e vengono vibrazioni al polpaccio destro.spasmi muscolari se si possono chiamare così a riposo in tutte le zone del corpo anche quando sono seduta(questo ancora adesso e mi dura da piu' di un mese)Ho passato vacanze infernali pensando di avere la sm.
tornata a casa 2 visite neurologiche negative per precauzione pess negativi ma a sinistra risposta un po diversa che a destra, il tecnico mi consiglia rm cervicale per vedere dice se qualcosa schiaccia il midollo.successivamente altra visita neurologica negativa ma consiglio rm cranio cervicale dorsale.effettuata dopo quasi due mesi dai sintomi tutto negativo.(effettuata con tesla 1 aperta).chiamato il neurologo mi dice che probabilmente sono somatizzazioni di ansia (essendo io un po ipocondriaca) ...ora cmq mi rivede giovedi'.Non sono del tutto sicura di questa cosa forse la rm alla cervicale non ha letto qualcosa perchè non abbastanza potente? al momento non ho grossi disturbi a parte le fascicolazioni sempre a riposo ma non ho ancora del tutto abbandonato l'idea della sm soprattutto per la scossa che ho avuto per un mese (ora non presente).ora al piegamento del collo sento solo dolore dorsale .Cosa mi consiglia?La ringrazio per il suo tempo.Cordiali Saluti

[#1]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile Utente,

con le visite neurologiche negative dovrebbe tranquillizzarsi, anche la RM encefalica e midollare non hanno riscontrato lesioni demielinizzanti.
Abbandonerei la "pista" SM. 1 tesla è sufficiente per escludere la malattia ma se ci fosse una prossima volta effettui la RM ad 1,5 tesla.
Se vuole può farmi sapere cosa Le dirà il neurologo tra qualche giorno.

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro

[#2] dopo  
Utente
La ringrazio moltissimo per il suo parere.Le faró sapere certamente cosa mi dirà il neurologo.cordiali saluti

[#3] dopo  
Utente
Buongiorno Dottore, il neurologo mi vede fra 1/2 mesi dice che sulla base della visita e delle immagini ipotizza un eccitabilità neuromuscolare.la visita neurologica nei limiti.
Mi ha prescritto una serie di esami del sangue da fare e poi vediamo.
Cmq non sono tranquilla ma altro non si puo' fare.
Cercherò di mantenere la calma.
Cordiali Saluti

[#4]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Faccia gli esami prescritti dal neurologo e si rilassi.
Dr. Antonio Ferraloro

[#5] dopo  
Utente
Gentile Dottore, sono molto preoccupata, (nn avevo letto il foglio della visita perchè mi aveva detto che era tutto ok) ma vedo qua segnato lieve ipopallestesia ai piedi e nistagmo in lateralità I! Quindi c è qualcosa che nn va.dunque sto cercando di stare serena ma secondo me la rm nn ha visto proprio tutto.c sono stati casi in cui la rmn da falsi negativi nella sua esperienza?cmq adesso devo fare tutta una serie di esami per malattie autoimmuni.per il resto continuano le fascicolazioni in tutto il corpo a riposo ed ho ancora qualche problemino alla vescica. Che incubo. La ringrazio per l attenzione. Cordiali saluti

[#6]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
No, nel senso comune del termine la RM non dà falsi negativi. Il neurologo non ha dato importanza ai segni riscontrati se Le ha detto che la visita era negativa. Vediamo l'esito degli altri esami, poi si vedrà come procedere.

Cordialmente
Dr. Antonio Ferraloro

[#7] dopo  
Utente
Buongiorno Dottore, ho effettuato una visita neurologica qualche giorno fa...è rimasto tutto invariato ...il neurologo mi ha prescritto l.emg per ipereflessia ai 4 arti.Io nn so più cosa pensare...i miei disturbi principali in questo periodo sono continui spasmi muscolari in ogni parte del corpo anche in testa (guizzi unici sotto pelle)sono praticamente incessanti anche la notte e sensazione di vibrazione alla gamba sinistra e rigidità alla gamba sinistra.presunto lehrmitte sparito dal mese di agosto.
Prendo ansiolitici di ogni genere ma non si attenua nulla.il neurologo è stato vago ad ogni domanda...
Vorrei sapere se potrebbe essere sm , io sono quasi certa che sia questa malattia e probabilmente anche in una brutta forma.Gli esami immunologici negativi
Cosa devo fare secondo lei?mi vedo spacciata e nn riesco a fare le cose di tutti giorni perchè sono disturbata da questo pensiero.
Posso mandargli il risultato dei pess fatti a fine agosto dopo lehrmitte per capire cosa ne pensa?

[#8]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Per togliersi ogni dubbio potrebbe effettuare tra qualche mese una RM encefalica e midollare ad alto campo. Per il momento faccia l'EMG prescritta dal neurologo.

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro

[#9] dopo  
Utente
Gentile Dott. Ferraloro, volevo aggiornarla sulla mia situazione , sono andata avanti a fare accertamenti fino a settembre 2015.
Ho rifatto la risonanza magnetica senza metodo di contrasto encefalo e midollo a giugno 2015 risultata negativa. pess e pem negativi.
Ultima Visita neurologica a settembre (in centro specializzato in sm)che diceva ras assenti e rot vivaci e alluci muti bilateralmente.Il neurologo mi ha detto che nn possiamo fare esami in eterno e si sente di escludere la sm e solo per una mia sicurezza di fare un controllo fra 6 mesi da lui.Avevo anch'io intenzione di archiviare il tutto e convivere con formicolii alle gambe il dolore dorsale dolore cervicale.Solo che adesso da qualche settimana Sento la gamba sinistra piu' debole strana una sensazione che no so spiegare e ho ogni tanto strane vertigini quindi mi viene da chiedermi se davvero va tutto bene.
secondo lei cosa potrei fare?indagare in altro senso?cosa ne pensa?
La ringrazio per l'attenzione
Cordiali Saluti

[#10]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

concordo col neurologo nel senso che non si può parlare di SM con RM encefalo e midollo nella norma. Se non la menziona ritengo che anche l'EMG ha dato esito negativo.
Per il momento non faccia nulla, il neurologo avrebbe prescritto qualche esame se l'avesse ritenuto utile, pertanto aspetterei, in ogni caso sono state escluse problematiche importanti.

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro

[#11] dopo  
Utente
esatto anche l'emg fatoa a novembre 2014 è negativa.
non ho fatto la rm lombo sacrale ma entrambe le rm arrivavano fino a l2.La ringrazio per la disponibilità.
Cordiali Saluti

[#12]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Di nulla, buon pomeriggio!
Dr. Antonio Ferraloro

[#13] dopo  
Utente
Buongiorno Dott. Ferraloro,
sono ancora a disturbarla perchè la situazione non si è risolta.
Ho fatto un altra visita da un altro neurologo da cui ero andata un anno fa ...lui mi ha detto che mi ha trovato come l' anno prima e alla visita neurologica non ha trovato nulla di anomalo.I ras lui mi ha detto che li ho a differenza dell'altro neurologo (con cui sono stata un anno in ballo) e non ha riscontrato nulla a parte ipereflessia. Gli ho spiegato del dolore alla schiena dorsale che si irradia alle costole ma niente non sa dirmi. ha visto l'ultima rm dorsale di giugno che è pulita nella zona dove ho male. Io continuo ad avere parestesie alla gamba sinistra zona polpaccio e piede giorni piu' forte altri giorni meno ma sempre presenti, ma la cosa che mi da piu' fastidio è questo mal di schiena dorsale che non si risolve , non so spiegare il dolore... se tocco la parte ho male e se non tocco ho come una pressione... se abbasso il collo mi tira .Trovo beneficio solo con la borsa dell acqua calda o cmq con docce calde.Non so cosa ne pensa ?non saprei a questo punto a chi rivolgermi ....
Grazie per la disponibilità
Cordiali Saluti

[#14]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

non posso ovviamente sapere a distanza l'origine del Suo problema.
Ha già fatto due visite neurologiche.
A quando risale la RM?

Cordialmente
Dr. Antonio Ferraloro

[#15] dopo  
Utente
.. La rm una a settembre 2014 quando sono iniZiati i problemi una nel 2015 a giugno ed erano giá presenti questi sintomi. Rimango un po perplessa forse nn sono stata indirizzata dalla specialista giusto e o sto indagando su un fronte non corretto. Grazie per la sua disponibilitá

[#16]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

come Le dicevo, ha già effettuato due visite neurologiche con esito negativo, potrebbe rivolgersi ad un fisiatra per avere un altro parere.

Buon fine settimana
Dr. Antonio Ferraloro