x

x

Elettroencefalogramma

Buongiorno Dottore,mi chiamo Davide e Le scrivo dalla Provincia di Monza e Brianza.Essendo Lei uno Specialista in campo neurologico,vorrei porle delle domande riguardo all'ultimo EEG effettuato in data 29 agosto 2013 in seguito a due convulsioni avvenute in data 13 Aprile 2013 a causa di una brusca sospensione di MINIAS(BENZODIAZIEPINE) di cui ero arrivato ad assumere 300 gg al dì.Le dispongo la diagnosi rilasciatami dal reparto di Neurologia per meglio ricevere Sue informazioni:NON PIU' CRISI DURANTE LA DEGENZA.NON COMPLICANZE RELATIVE ALL'ASTINENZA DA BENZODIAZEPINE NE' AL TRAUMA CRANIO-FACCIALE.E' STATA AUMENTATA LA DOSE ANTICOMIZIALE..DURANTE LA DEGENZA SOTTOPOSTO A TERAPIA ANTIBIOTICA CON CEFRIAXONE PER PROFILASSI E A TERAPIA INFUSIONALE E.V. VISTI GLI ELEVATI VALORI ALL'ULTIMO CONTROLLO DEGLI ESAMI EMATICI.Come Lei stesso può vedere questa è l'anamnesi rilasciatami dal nosocomio.Premetto che l'EEC l'ho effettuato circa 6 mesi dopo l'accaduto e non pensavo di ritrovare tali valori.Le riporto la diagnosi dell'EEG del 29 Agosto:RITMO ALFA A 9-10 Hz,AMPIO FINO A 50 microV,SIMMETRICO,DI BUONA COSTANZA,REAGENTE.UNICA BREVE SEQUENZA DI ONDE THETA CON UN'ONDA PUNTUTA A PARTENZA EMISFERICA SINISTRA.DURANTE Hp UNICA BREVE SEQUENZA DI ONDE THETA CON UN'ONDA PUNTUTA A PARTENZA EMISFERICA SINISTRA CON TENDENZA ALLA DIFFUSIONE CONTROLATERALE.LA Sli NON MODIFICA SIGNIFICATIVAMENTE IL TRACCIATO.
CONCLUSIONI:NELL'AMBITO DI UN TRACCIATO BEN ORGANIZZATO SPORADICHE ANOMALIE DIFFUSE.
Dottore,premetto che anche il 25 Dicembre 2011 ho avuto una Crisi Convulsiva in quanto avevo abusato di superalcolici e non avevo preso i farmaci,riportando un lieve trauma cranico anche in quell'episodio.Premetto che ho fatto l'EEG dopo circa tre mesi dall'accaduto ma in quel caso tutto è risultato nella norma e anche l'ultimo EEG che ho effettuato nell'Ottobre 2012 il tracciato era nella NORMA.Premetto che quest'ultimo test l'ho effettuato il giorno seguente l'aver finito un periodo di prova di lavoro in ufficio trascorrendo 9/10 ore al giorno davanti al pc e fino alla data dell'esame avevo fatto sovradosaggio di ZOLPIDEM TARTRATO(SONIREM GOCCE) bevendone più di 60 a notte.Premetto che la terapia ipnoinducente la sto interrompendo gradualmente e sono già in lista per un nuovo test dell'EEG.Dottore,mi scusi,l'aver trascorso 3 mesi di seguito davanti ad uno schermo LCD per ore e ore,aver abusato di sedativi,l'aver comunque dormito poco perchè lavorando a Milano mi svegliavo alle 5.30 e mi coricavo non prima dell 23,possono aver influito sul tracciato dell'EEG?Sarei molto felice di ricevere una Sua risposta.

Cordiali Saluti

Davide Arienti
[#1]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 71,1k 2,2k 23
Gentile Davide,

dal referto dell'EEG emergono delle sporadiche anomalie diffuse che potrebbero essere anche di tipo irritativo. Mi pare di capire che, a parte le convulsioni da sospensione brusca di benzodiazepine, Lei abbia avuto anche un'altra crisi (2011) per eccesso di superalcolici ma che anche prima soffrisse di questo disturbo, infatti scrive <<anche il 25 Dicembre 2011 ho avuto una Crisi Convulsiva in quanto avevo abusato di superalcolici e non avevo preso i farmaci>>, ritengo che si riferisca agli antiepilettici. Capisco bene? Se è così da quanto tempo soffre di epilessia e quali farmaci assume?
Ha una diagnosi del tipo specifico? Ha mai fatto una RM encefalica?

Cordiali saluti

Dr. Antonio Ferraloro