x

x

Movimenti muscolari notturni

Buongiorno ho da sempre sofferto di movimenti muscolari prima di addormentarmi, ma ultimamente questi movimenti sono più frequenti e forti, tanto da vegliare chi mi stà accanto, anche se personalmente dormo regolarmente. Ho notato che questo fenomeno è aumentato da quando ho iniziato ad assumere il Cipralex (da un anno) che dovrei però smettere a breve. Può esserci una correlazione? Le altre medicine che assumo da anni sono Enapren 20 Ener Zona omega 3. La dottoressa di base mi ha fatto fare una cura a base di magnesio ma non è servito. Cosa mi consiglia? In attesa di una Sua risposta le invio distinti saluti:
[#1]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 71,1k 2,2k 23
Gentile Utente,

una correlazione con l'assunzione del cipralex potrebbe teoricamente starci ma è chiaro che non è possibile stabilirlo on line. In questi casi l'evenienza statisticamente più frequente è rappresentata dalle cosiddette ''scosse ipnagogene'' o ''sussulti ipnici''. Questa è una condizione benigna che di norma non necessita di terapia a meno che non interferisca con la qualità del sonno.
In ogni caso questa è solo un'ipotesi per cui, al persistere del problema, è indicato rivolgersi ad un centro di medicina del sonno.

Cordiali saluti

Dr. Antonio Ferraloro

[#2]
dopo
Utente
Utente
La ringrazio molto per la sua risposta.