Formicolio piante dei piedi

salve..mi capita da qualche settimana una cosa molto strana...avverto per qualche secondo ogni tanto un formicolio ala pianta dei piedi soprattutto se mi appoggio sulle cosce io o se ci appoggio mio figlio...appena arriva è molto molto leggero e scompare appena muovo un po' le dita. Sono molto ansiosa ( ho crisi di ansia di frequente) e ahimè ipocondriaca, perciò già sto pensando alla sclerosi multipla..volevo perciò sapere se questo sintomo possa far pensare a qualcosa di brutto o se magari può dipendere da una postura scorretta ( quando sto in piedi ho sempre mio figlio in braccio, quando mi siedo ho sempre le gambe accavallate o incrodate per allattarlo)non so se può servire ma soffro di cervicale, e di anemia e di mal di schiena a livello dei reni che non so se dipende dai muscoli o dal fatto che bevo molto poco. In più allatto ma non sto prendendo vitamine per cui ho ipotizzato anche una carenza di vitamine.....da quando ho letto della sclerosi multipla sembra che mi trema e formicola ovunque........l'altro ieri mi sono svegliata con il braccio intorpidito ma credo che dipenda dal fatto che sono sei mesi ormai che dormo sullo stesso lato per allattare mio figlio...l'intorpidimento e il bruciore del polso sono durati quasi 2 giorni quindi il mio medico mi ha parlato più che altro di un affaticamento muscolare...ma io non so più che pensare...
[#1]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 67,8k 2k 23
Gentile Utente,

un formicolio che si manifesta in seguito a compressione di tronchi nervosi, come Lei lo descrive, e poi regredisce non fa pensare la SM.
Anche problematiche a livello lombare (infatti scrive "mal di schiena") potrebbero essere all'origine del disturbo.
Pertanto, con i famosi limiti del consulto a distanza, sembra davvero improbabile una malattia demielinizzante.

Cordiali saluti

Dr. Antonio Ferraloro

Ansia: sai riconoscerla? Scoprilo con il nostro test