Utente
Ieri, mentre ero S lavoro , ho iniziato a sentire un indolenzimento all altezza del sopracciglio sinistro , la cosa più con il passare delle ore è peggiorata . Non ho mal di testa , ma mi sento tutta tirare dalla zona sopraccigliare a fin dietro la testa nella zona parietale . Proprio lì al centro ho sentito alcune fitte che sono durate poco . Se posso essere ancora più dettagliata , se provo ad alzare il sopracciglio mi sento tirare tutto , come se alzando quello tirassi anche le altre parti doloranti . Mi sento le sopracciglia pesanti e tendo a chiudere gli occhi .
Non so cosa possa essere ...
Stamattina , dopo circa 2-3 ore dal risveglio ho di nuovo iniziato a sentire questi dolori che sono incentrati ora nel lato sinistro del cranio più o meno al centro della testa

[#1]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile Utente,

la sintomatologia riferita è alquanto aspecifica e non indica, almeno senza una visita diretta, una particolare condizione ben definita.
Una contrattura muscolare o un dolore di tipo nevralgico potrebbero essere le ipotesi più frequenti in situazioni come quella descritta.
Il consiglio è di rivolgersi inizialmente al medico curante, almeno inizialmente, qualora il disturbo dovesse persistere.

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro

[#2] dopo  
Utente
Dottore la ringrazio , ma secondo lei queste sono avvisaglie di un aneurisma ...?

[#3]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

la sintomatologia descritta non mi pare possa fare pensare un aneurisma cerebrale, non ha nessuna caratteristica in tal senso.

Cordialmente
Dr. Antonio Ferraloro

[#4] dopo  
Utente
Dottore grazie mille , mi scuso se le rispondo ora ma ho avuto un problema al dispositivo dal quale scrivo . Le volevo aggiungere che da ieri ho iniziato ad avere una forte rigidità alla nuca che è spesso dolorante , se tocco e premi con il dito mi fa male . Il dolore va e viene in intensità , ma è abbastanza costante da due giorni .

[#5]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

probabilmente c'è qualche problema alla colonna cervicale, faccia una visita dal Suo medico curante, a volte anche una banale contrattura muscolare può causare i sintomi riferiti nell'ultimo post.

Cordialità
Dr. Antonio Ferraloro

[#6] dopo  
Utente
La ringrazio vivamente della disponibilità ! Una domanda : la cervicale può portare dolori al braccio ? E alla schiena ?

[#7]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

al braccio certamente sì, alla schiena dipende dal tipo di problema, è più probabile però che il dolore alla schiena derivi da alterazioni della colonna lombo-sacrale.

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro

[#8] dopo  
Utente
Grazie mille della disponibilità. ! Buona serata !

[#9]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Grazie a Lei, buonanotte.
Dr. Antonio Ferraloro