Utente
Ho 18 e ho un fort mal do testa. Se mi tocca le vene delle tempoe e dietro il collo sento il mio battito cardiaco molto bene me le sento pulsare. Alcune volte si vedono ad occhi chiuso e mi fa male la testa. Da due giorni la sera accuso una pressione sulla tempia destra che mi da molto fastidio anche se nkn mi fa male. Ho fatto recentemente angio tac perchhe durante il rapporto avevo un improvviso mal di testa dietro la testa e per fortuna l''esame é andato bene. Ho abito recentemente anche molti mal di testa probabilmente legati alla cervicale. Con dolori sul collo e dietro l''occhio e alcune volte sentivo come dei pizzichi in testa, le cose possono essere collegate? Sto assumendo anche maalox ultimamente per reflusso gastroesofageo. Ho ogni tanto alcuni spasmi muscolati che non so spiegarmi.

[#1]  
Dr. Otello Poli

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2012
Buona sera,

Le vene non pulsano ma semmai le arterie.

La Angio-TC cui si è sottoposto ritengo le sia stata prescritta da un collega neurologo.

"...molti mal di testa probabilmente legati alla cervicale...";
alla sua età?

"...ogni tanto alcuni spasmi muscolari...";
-cosa intende per spasmo muscolare?
-con quale frequenza?
-in quali parti del suo corpo?

Quale è la opinione del collega circa il suo caso?

Assume dei farmaci per il disturbo oppure più in generale?

Cordialmente.

Dr. Otello Poli, MD
Neurologo-Algologo-Esperto in Medicina del Sonno
email: otellopoli@gmail.com - sito web: www.otellopoli.it

[#2] dopo  
Utente
Il collega sapeva solo del mal di testa legato al dolore al collo e ha ipotizzato dolori muscolarie forse legati a cervicale. Dop con gli altri sintomi non lo ho ricontattato. Non ho ancora ssunto nessun tipo di farmacon per i mal di testa. Gli spasmi sono alcune volte nelle braccia una volta in particolare nel petto nella parte sinistra, una volta nella gamba ma lieve e durano sempre pochi secondi e sono visibili. Alcune volte con la tosse mi sembra che il dolore generale alla parte destra della testa si accentui.

[#3] dopo  
Utente
Può essere qualcosa di grave ?

[#4]  
Dr. Otello Poli

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2012
Beh, se le cose stanno così le consiglio un "secondo parere neurologico" presso un medico esperto "certificato" in terapia del dolore cranio/facciale.

Conosco bene Arezzo (è rimasta a misura d'uomo) vi ho trascorso infanzia, adolescenza e gioventù. Ogni tanto ci capito per lavoro. Ma non ho più legami, oramai.
Mi sembra non vi sia nulla di adeguato circa quanto Le ho consigliato.

Cordialmente.
Dr. Otello Poli, MD
Neurologo-Algologo-Esperto in Medicina del Sonno
email: otellopoli@gmail.com - sito web: www.otellopoli.it