Utente 346XXX
questa e' la 4 volta che scrivo, perche' i miei sintomi sono peggiorati, ho sempre questa instabilita' mentre cammino, mi sembra quasi di inciampare soprattutto quando tengo tese le gambe con la pianta del piede a terra, mi viene da sbandare.....oltretutto ho sempre il braccio sinistro informicolato....allora sono stata dalla neurologa avevo fatto la risonanza encefalo e colonna senza contrasto perche sto allattando ed era negativa, ho fatto vari esami del sangue tutti negativi tranne la positivita agli anticorpi anticardiolipina, e del virus mononucleosi come se l'avessi passata,e ho la tiroidite di hashimoto...ho riportato tutti gli esiti dell'esame nell'altro consulto. la neurologa dopo questi esami mi aveva detto che secondo lei era un fatto ansioso...adesso sono andata dall'ottorino che durante la visita ha riscontrato che non riguarda l'orecchio, ma ho un po di gobba nella schiena e tendo a curvarmi, e secondo lui e' un disturbo posturale, dovuta sia agli incidenti che alla postura dell'allattamento, d'altronde nella risonanza vi era accentuamento della verticalizzazione della lordosi cervicale.. ma io non c'e la faccio piu mi sento stanca mi viene quasi la nausea, ormai quasi mi rifiuto a camminare per non sentire questo disagio che mi fa preoccupare tantissimo....ho talmente tanti di quei sintomi....ho passato tanti medici, ma mi sto davvero deprimendo.ho un bambino piccolo e ho il terrore diammalarmi e di non potermelo godere, sono quasi convinta di avere una malattia grave, e soprattutto non mi sento creduta da nessuno.

[#1]  
Dr. Giovanni Migliaccio

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
MESSINA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile signora,
stia tranquilla! il Suo bambino se lo godrà e anche i nipotini.
Non riassuma Lei il repeto degli esami. Ricopi pari pari quello che c'è scritto e ce lo invii.
Cordiali saluti
Giovanni Migliaccio, M.D., Neurochirurgo; Consulente medico legale
studio@giovannimigliaccio.it -- www.giovannimigliaccio.it
sede principale: Milano

[#2] dopo  
Utente 346XXX

FERRITINA:15,42 30-400
IgG ANTIC VIRUS EPSTEIN BARR 550...POSITIVO >20
IgM ANTIC VIRUS EPSTEIN BARR 1O...POSITIVO >40
FRAZ COMPLEMENTO C3 : 138....79-152
FRAZ COMPLEMENTO C4 : 33.8...16-38
PROTEINA C REATTIVA :0.136....0-0.8
FATTORE REUMATOIDE IgM: 10.....< 20
C-ANCA ANTIC CITOPLAS NEUTROFIL :0.2....<4
P-ANCA ANTIC CITOPLAS NEUTROFIL :0.5...<4
BETA-2-GLICOPROTEINA IgM :4.13...0-8.23
BETA-2-GLICOPROTEINA IGG :6.17...0-12.5
IgG ANTICORP ANTICARDIOLIPINA :15.8...0-12
IgM ANTICORP ANTICARDIOLIPINA :3.9....0-12
Clq INIBITORE :32.5..15-35
EMATOLOGIA E COAGULAZIONE: NELLA NORMA
TEMPO PROTROMBINA :1.1.....0.84-1.25
PROTEINA S FUNZIONALE :92%....70-130
PROTEINA C FUNZIONALE :89%....70-120
VES :35....2-30
SIDEREMIA :67...37-145
FOLATI :20...2.0-9.1
VITAMINA B12 :691.4..197-866

DETERMINAZIONI PER LUPUS ANTICOAGULant

APTT :0.93...<1.3

SCTS :0.85
SCTC :1.08
NORMALIZED SCT RATIO=SCTSSCTC :0.79...<1.21

DRVVT 1.29
DRVVC 1.04
NORMALIZED DRVVT :1.25...<1.34

OMOCISTEINA BASALE :5.40...<12


POTENZIALI EVOCATI VISIVI: nella norma
POTENZIALI EVOCATI ACUSTICI:nella norma
PTENZIALI EVOCATI TIBIALI :nella norma
POTENZIALI EVOCATI MEDIANI :NELLA NORMA-

mh mutazione NELLA NORMA.

SONO ANDATA DALL'OTTORINO ESAME AUDIOMETRICO NELLA NORMA
ANTICARDIOLIPINA CONTROLLO DI APRILE. 23.8

RX CERVICALE :CURVA NORMALE LORDOSI SPIANATA MENTRE TUTTO IL RESTO A POSTO..FORINOMIGRAFIA NELLA NORMA
L'OTTORINO MI HA DETTO CHE POTREBBE ESSERE QUESTO IL PROBLEMA ...HO LA CURVA DRITTA, TENDO A INCURVARMI..

[#3] dopo  
Utente 346XXX

non mi dite nulla? oggi ho anche un dolore al fianco destro nella bassa schiena..giovedi vado dal fisiatra.sono sempre piu preoccupata. ho letto che la fibromialgia ha i miei stessi identici sintomi, potrbbe essere quella?

[#4]  
Dr. Giovanni Migliaccio

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
MESSINA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2006
Gentile signora,
evidentemente l'ultima Sua, mi è sfuggita,ma stia tranquilla.
Le consiglio di eseguire una RMN della cervicale, ma poi dovrebbe vederla lo specialista.
Mi faccia sapere

Cordialmente
Giovanni Migliaccio, M.D., Neurochirurgo; Consulente medico legale
studio@giovannimigliaccio.it -- www.giovannimigliaccio.it
sede principale: Milano

[#5] dopo  
Utente 346XXX

perche un altra risonanza? secondo lei e' qualcosa di grave?ma specialista il fisiatra o altro?

[#6]  
Dr. Giovanni Migliaccio

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
MESSINA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2006
Signora se la RMN non è recente dovrebbe ripeterla o eventualmente eseguire una TAC per vedere meglio le vertebre, però se non mi trascrive nemmeno il referto, non ho proprio idea di cosa consigliarLe.
Se vuole può inviare via e-mail un CD con la RMN e con i RX della colonna cervicale.
Cordiali saluti
Giovanni Migliaccio, M.D., Neurochirurgo; Consulente medico legale
studio@giovannimigliaccio.it -- www.giovannimigliaccio.it
sede principale: Milano

[#7] dopo  
Utente 346XXX

la risonaza l'ho fatta a marzo, mentre la rx adesso.

RM ENCEFALO
esame eseguito con tecnica tse e flair secondo i piani di scansione assiali, saggitiali e coronali.
nella norma il segnale e la morfologia dei tessuti encefalici. spazi liquorali cortico-cisternali e ventricolari nella norma per morfologia e ampiezza. strutture mediane in asse.Ingombro flogisticodel seno mascellaredx, ipoplasico.

RM COLONNA DORSALE,LOMBARE, CERVICALE
l'esame rm della colonna completa e' stato eseguito con tecnica tse e ge secondo piani di scansione saggitali ed assiali.Rettilineizzazione con accenno ad inversione della fisiologica lordosi cervicale.Regolari l'allineamento saggitale dei metameri vertebrali, i diametri ossei canalari, l'ampiezza dei neuroforami ed i rapporti disco-somatici in assenza di evidenti immagini riferenti ad ernie e protrusioni discaliposteriori significative.
Nella norma il midollo spinale;cono midollare normo posizionato.


RX COLONNA CERVICALE STANDARD+FORAMINOGRAFIA
COLONNA TORACICA DORSALE STANDARD

Spianata la normale lordosi cervicale
Non alterazioni dei corpi vertrebali cervicali.Spazi discali conservati.
Forami di coniugazione di ampiezza normale.
Non evidenti alterazioni dei metameri dorsali

[#8]  
Dr. Giovanni Migliaccio

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
MESSINA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2006
Gentile signora,
dai referti sembrerebbe tutto a posto, però non posso prescriverLe eventuali altri esami per corrispondenza.
Ne parli ancora con il Suo medico

Cordialmente
Giovanni Migliaccio, M.D., Neurochirurgo; Consulente medico legale
studio@giovannimigliaccio.it -- www.giovannimigliaccio.it
sede principale: Milano

[#9] dopo  
Utente 346XXX

secondo lei e' possibile che ci sia qualcosa di grave??sono molto preoccupata, pensano che sia ipocondriaca ma io sto male veramente, anche perche' sono sempre stata una persona attiva che non si e' mai lamentata.Ma questi sintomi mi fanno entrare in panico a volte sono invalidanti, come questo dolore alla bassa schiena..Che altri potrei fare? ho ilterrore di avere qualche malattia.Secondo lei la visita dal fisiatra che devo fare potra' essere utile? grazie ancora e mi scusi

[#10]  
Dr. Giovanni Migliaccio

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
MESSINA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2006
Senta cosa Le dice il Fisiatra e poi mi faccia sapere.
Però non pensi a cose strane. Ha mal di schiena e bisogna far diagnosi. Una TAC lombare mi pare che non l'abbia mai fatta...
Tranquilla
Giovanni Migliaccio, M.D., Neurochirurgo; Consulente medico legale
studio@giovannimigliaccio.it -- www.giovannimigliaccio.it
sede principale: Milano

[#11] dopo  
Utente 346XXX

grazie, no solo la risonanza lombare.
mal di schiena e tanto altro.Potrebbe essere da quando ero incinta? ma chissa

[#12] dopo  
Utente 346XXX

Salve non e' la prima volta che scrivo qui per un consulto, ma la precedente in neurologia..Sono preoccupatissima perchè ho costantemente verigini e senso d'instabilita' sia nel camminare che quando sto ferma o facendo piccoli movimenti. Ho 28 anni e circa 6 anni fa ero stata ricoverata per accertamenti dopo che una mattina dopo lavoro mi si era addormentata un po la gamba, da li mi avevano fatto tantissime analisi tra cui Rm completa al misollo e all'encefalo con contrasto che risultò negativa, poi potenziali evocati negativi, ecg negativo, rachicentesi spinale negativa, l'unica cosa che risulto' leggermente positiva furono gli anticorpi anticardiolipina igM. Da allora li controllo ogni 6 mesi con l'ematologa per eventuali trombosi ecc, e poi mi risulto la tiroidite di haschimoto che curo con eutirox 100. comunque allora non avevo nessun sintomo stavo bene ma dopo il ricovero cominciai ad avere alcune crisi di panico e soffrire d'ansia avevo il terrore di avere qualche grave malattia, giravo ogni tipo di medico!!!!!in questi anni sono stata meglio tranne alcuni episodi di vertigini e sbandamenti che si sono conclusi da soli, o magari formicolii che mi facevano ripiombare le paure addosso...Tutto e' peggiorato 13 mesi fa...Infatti lo scorso gennaio 2008 sono diventata mamma, nulla a dire che ero felicissima nessun motivo per essere ansiosa anzi...ma ho cominciato a stare male il giorno dopo del parto , avevo vertigini fortissime e senso d'instabilità come se il pavimento sotto me si muovesse, per ogni cosa mi devo tenere che mi sembra di cadere...Sono andata da un neurologo che mi ha fatto ripetere gli esami potenziali evocati, Rm colonna e encefalo senza contrasto risultata negativa, tutti gli esami del sangue proteina c, s ecc...l'unica cosa sempre gli anticardiolipina leggermente positivi e avevo il virus eipn...della mononucleosi come se l'avessi passta a nche se non mi sembrava di averla avuta...io pero' continuoa stare male..ho fatto visita dall'ottorino ma nulla, ortopedico ma solo spianamento della nornale lordosi cervicale....ma adesso sto malissimo vivo nell'angoscia di avere qualche grave malattia neurologica ho il terrore di sentirmi male quando sono sola con il bambino puure di morire e di non poterlo vedere crescere...non riesco piu a fare la vita di prima e l'ansia mi sembra di averla proprio perche' mi sento questi sintomi, 2 settimane fa ho fatto un nuova rm all'encefalo e non mi hanno fatto il contrasto in ospedale perche' hanno detto che non c'e n'era bisogno ma io sono in paranoia perche ho paura che senza contrasto se ho qualcosa non si sia visto...comunque e' andata bene a volte mi sento brividi di freddo alla parte sinistra della testa e mi sento strana la sensibilita nelle prime 3 dita della mano sinistra di piu l'indice sinistro..quindi ho fisso paura!!!ho tanti di quei sintomi tra cui ogni notte mi sveglio urlando..Sono davvero preoccupata cosi non riesco piu avivere e a godermi la mia famiglia!!!ho paura di essere malata e di non essere creduta da nessuno che sto veramente da cani...aiutatemi vorrei un bravo neurologo..ho letto che a milano c'e il besta...io sono di cagliari ma sarei disposta anche a viaggiare..ultimamente mi stanno venendo anche attacchi di panico.Il medico pensa che sia solo ansia ma io sto veramente male..e voglio sapere cos'ho

[#13]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile signora,
innanzitutto cerchi di stare tranquilla perchè non ha nulla di grave. Tutte le visite neurologiche e tutti gli esami strumentali sono stati negativi. Lei sta male, le credo. Soltanto che i sintomi che avverte non sono causati da alcuna alterazione organica, non c'è a monte nessuna patologia che li scateni. Si tratta di somatizzazioni d'ansia ed attacchi di panico. Non penso che lei non sia creduta, soltanto che i medici sanno che non esiste alcuna malattia organica. Secondo me dovrebbe iniziare un percorso psicoterapeutico (da uno psicoterapeuta) e, perchè no, anche una terapia farmacologica. Lei sta male, quindi non c'è motivo per demonizzare una terapia farmacologica che, secondo me, le servirebbe molto, il tutto, ripeto, accompagnato da psicoterapia.
Augurandole di tranquillizzarsi al più presto le invio cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro

[#14] dopo  
Utente 346XXX

Grazie dottor Ferralro, ma il fatto e' che io dubito che l'ansia possa far venire tutti sti sintomi..questa sensibilita' strana che ho nella mano sinistra nelle dita mi sta preoccupando tantissimo, oltretutto mi sento sempre la gamba sinistra che mi da fastidio, ma la cosa piu invalidante e' questo senso d'instabilita' e vertigine...quando cammino ma anche quando sono seduta e sdraiata mi sento come se cadessi all'indietro, o quando scendo le scale mis embra che non riesca a coordinarmi bene...sono preoccupatissima!!!e penso che magari dalla risonanza alla testa non si sia visto, poi il fatto di avere questa positivita' agli anticorpi anticardiolipina ,i fa preoccupare ancora di piu, anche se nelle ultime analisi i valori erano nella norma!ma poi soffro sèesso di nevralgia del trigemino e di tutti queste cose e quindi ogni volta i sintomi portano sempre a malattie neurologiche e io sono terrorizzata..vorrei solo che mi prendessero piu sul serio e al medco non posso dirglielo io che visite devo fare!!!

[#15]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Cara signora,
come vede gli anticorpi anticardiolipina si sono normalizzati. Questi possono aumentare nel 25% circa dei soggetti affetti da tiroidite di Hashimoto di cui lei è affetta, pertanto si può spiegare il loro pregresso aumento. I sintomi di cui parla lei, se fossero stati determinati da patologia organica, sarebbero stati facilmente obiettivati dal neurologo e mi pare che il neurologo non abbia riscontrato nulla. Pertanto stia tranquilla e cerchi di seguire il mio consiglio del pomeriggio.
Cordialmente
Dr. Antonio Ferraloro

[#16] dopo  
Utente 346XXX

Grazie per ls risposta.. Mi rendo conto che ho un ansia addosso mae' proprio per la paura..Poi questa cosa dis entirmi strane le dita della mano sinistra e formicolio al braccio mi sta facendo preoccupare molto: il dottore dice che secondo lui e' come prendo il bambino in braccio ma ormai e' un anno che c'e l'ho, quando tocco l'acqua quando stringo qualcosa....Ormai vivo nell'ossessione di essere malata e di non essere capita.. a volte mi vengono qst malesseri improvvisi mentre parlo con qualcuno

[#17]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile signora,
non abbia timore a farsi curare. Ascolti il mio consiglio e stia più serena. Si goda il piccolino.
Cordialità
Dr. Antonio Ferraloro

[#18] dopo  
Utente 346XXX

Sinceramente non saprei a chi rivolgermi. Anche oggi sto male stavo un po riordinando casa e come ero in piedi come al solito dopo un po che sto dritta mi devo sedere perchè mi sento instabile, e mi vengono subito i capogiri, ma mi prende dalla bassa schiena fino a i piedi...ed e' talmente brutto che non riesco a fare piu le cose di prima, che ho il terrore di avere veramnte qualcosa ai muscoli

[#19]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile utente,
può rivolgersi al suo medico per fare una richiesta di visita specialistica neurologica.
Cordialità
Dr. Antonio Ferraloro

[#20] dopo  
Utente 346XXX

allora lei non si riferiva ad uno psicoterapeuta?

[#21]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Ad entrambi, neurologo e psicoterapeuta.
Dr. Antonio Ferraloro

[#22] dopo  
Utente 346XXX

mi scusi se la sto stressando, ma quindi pensa che ci sia qualcosa di neurologico?

[#23]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Cara signora,
non penso che ci sia qualcosa di neurologico ma una visita neurologica le può servire per tranquillizzarsi.
Dr. Antonio Ferraloro

[#24] dopo  
Utente 346XXX

oggi durante il sonno mi sono venuti dei capogiri fortissimi e oggi mi sono svegliata con le vertigini e gli sbandamenti, di solito dopo che mi vengono capogiri mi succede qst...Ma cosa puo essere????mi vengono anche da addormentata!!!

[#25]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile signora,
i capogiri le vengono anche mentre dorme, ciò conferma ancora di più la natura ansiosa dei suoi disturbi.
Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro

[#26] dopo  
Utente 346XXX

Salve mi scusi se la disturbo, ma sono tantissimo preoccupata, oggi mi sono rivolta al mio medico di base perche mi vengono sempre da molto brividi strani alla parte sinistra del corpo , sopratutto tempia e mascella quando magari c'e vapore caldo, o mi passo il phon nei capelli e avolte nella gamba...e lui mi ha detto di andare dal neurologo am non mi ha prescritto nemmeno la visita, gia io ho il terrore di avere malattia tipo sm mi dice una cosa del genere e sono nel panico piu totale..mi ha detto che puo essere un ipersensibilita ai nervi..oltretutto quest'ultima settimana mi sono venuti anche attacchi di panico..non c'e la faccio piu...non so a chi rivolgermi..perche non moi sento capita e sta andando sempre peggio

[#27]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Cara signora,
il consiglio del suo medico di effettuare una visita neurologica non dovrebbe gettarla nel panico. Se ben ricorda, questo è stato il mio consiglio tempo fa.
La visita neurologica va fatta per intraprendere una terapia efficace che l'aiuti ad uscire da questa situazione che sicuramente le procura tanta angoscia e la fa vivere male. Ma perchè non vuole curarsi? Non lasci cronicizzare il tutto perchè poi diventa più difficile uscirne. Mi senta, signora, si curi per il suo bene e quello del suo piccolo.
Cordialmente
Dr. Antonio Ferraloro

[#28] dopo  
Utente 346XXX

Si io la visita la voglio fare, anzi e lui che non me l'ha prescritta..Visite ne ho fatte tante dal neurologo. Mi ha detto adesso cura il raffreddore e poi nel caso ti prescrivo la visita...Ma quello che mi fa piu paura e' il fatto che ogni cosa che ho riposta sempre dal lato neurologico, quindi sono convinta che nevralgia sia sinonimo di malattia..mi ha detto che magari ho un ipersensibilita' ai nervi..ma con tutte le cose che ho ci penso e vado nel panico.. il 6 mi sono prenotata la visita con il dottor sorrentino anche se penso che questi disturbi di panico e ansia siano portati da qualcosa di organico.ma lei pensa che sia qualcosa di grave?anche perche mi vengono questa sorta di brivido fisso...

[#29]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Cara signora,
non penso che ci sia nulla di grave. Ho capito che ha prenotato la visita neurologica. Bene, finalmente potrà iniziare una terapia e stare finalmente meglio.
Dr. Antonio Ferraloro

[#30] dopo  
Utente 346XXX

Si ma se conosce dottor sorrentino e' neurologo ma lui non mi fara' la visita neurologica, per quanto diceva il mio medico per le nevralgie, ma lui si occupa dell'ansia....io ho paura del fattore organico!!questa sensibilita' che ho ai nervi ..ho il terrore

[#31]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile signora,
non deve avere alcun terrore. Non conosco il collega da lei menzionato ma se è neurologo, anche se si occupa di ansia, le farà certamente un esame neurologico obiettivo. Abbia fiducia.
Saluti
Dr. Antonio Ferraloro

[#32] dopo  
Utente 346XXX

Salve ho fatto quella visita per quanto riguarda l'ansia dal neurologo, mi ha prescritto un elettromiografia all'arto superiore per vedere se e' tunnel carpale. poi daparox cominciando 1/4 di pastiglia fino ada rrivare ad 1 da 20mg..e rivotril gocce due a mattino 2 a pomeriggio 2 a cena...ma ho letto che e' un antiepilettico e non ho ancora avuto il coraggio di iniziare, anche perche psicologicamente mi sento bene, tranne i soliti fastidi alla gamba che sento strana. Ma oggi sno terrorizzata perche mi sono svegliata con nausea e ho il linfonodo sotto l'orecchio come una nocciolina e mi fa male, e anche sotto le ascelle, e sto pensando di avere qualcosa di grave, sono disperata!!oltretutto mi fa male sotto le ascelle e ho paura che tutti sti sintomi che ho possano dipendere da questo

[#33]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile signora,
può iniziare tranquillamente la terapia prescritta. Il rivotril è una benzodiazepina che è vero che si usa come antiepilettico ma a dosi maggiori. Viene spesso impiegato anche in alcune forme di ansia, a dosaggi molto bassi. Immagini che la dose di un neonato, per l'epilessia, è mediamente di 5-10 gocce, per il bambino piccolo in età non scolare di 15-30 gocce, quindi pensi il suo dosaggio, 6 gtt al giorno.
Per quanto riguarda i linfonodi, è opportuna una visita dal suo medico curante ma le voglio sottolineare che un linfonodo dolente, generalmente, è sintomo di infiammazione, mi preoccuperei di più se un linfonodo ingrossato non dolesse.
Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro

[#34] dopo  
Utente 346XXX

Grazie per la sua risposta.. sono terrorizzata da questo linfonodo ma poi mi vedo ingrossati anche quelli dell'inguine e mi fa male anche sotto le ascelle, e poi ho 1 nausea fortissima da ieri...sono nel panico piu ttale e sto pensando che capogiri e tutti i vari sintomi che ho dipendano da qualcosa di grave

[#35]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Cara signora,
non penso che i suoi sintomi dipendano dai linfonodi ingrossati. Comunque si faccia controllare dal suo medico. Ripeto, se dolenti dovrebbe essere sintomo di infiammazione.
Buonanotte
Dr. Antonio Ferraloro

[#36] dopo  
Utente 346XXX

Salve il linfonodo si e' sgonfiato pero' ho 1 dolore alla gamba sinistra forte come muscolare polpaccio fino caviglia e mi parte dall'inguine, il mio medico non mi ha nemmeno visitato fa cosi con tutti..m ha dato solo un eco per i linfonodi...la cosa che mi sta facendo impazzire che ho sempre una febbriciatola sui 37,3 e poi qst dolore alla gamba. Sono nella piu totale disperazione perche' con tutti sti sintomi e ora anche la temperatura sono convinta di avere una grave patologia

[#37]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile signora,
se l'ecografia è prenotata a lungo termine le consiglio una visita internistica, anche dallo specialista ASL.
Oppure rivolga il quesito in altra sezione di questo sito, per es. Medicina Generale.
Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro

[#38] dopo  
Utente 346XXX

Mi scusi se la disturbo ma sono spaventatissima, lei pensa che possa essere qualcosa di grave? ho tutto il giorno 37,4 non mi e' scesa nemmeno con la tachipirina....sto pensando di avere o la sm, o lupus o altremalattie gravi...sono terrorizzata

[#39]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Cara signora,
stia tranquilla. Potrebbe essere un semplice fatto infettivo, ma, ripeto, non sono esperto in questo settore. Si rivolga ad uno specialista che certamente le potrà dire molto più di me.
Cordialmente
Dr. Antonio Ferraloro

[#40] dopo  
Utente 346XXX

Salve sono disperata, allora da quando ho avuto i linfonodo ingrossato e la febbricciatola, ho fatto l'ecografia ai linfonodi ne ho ma tutti di grandezza normale, la febbre mi era sparita, ho fatto l'rx a torace tutto ok. ma adesso ho fisso dolore ai muscoli mi inizia da sotto le ascelle fino atutte le braccia e poi nelle gambe, e nel torace ho passato tanti giorni c on pesantezza e dolre tipo dopo che si fa attivita fisica, ora il medico mi ha fatto fare gli esami per i reuma test, tra cui ana, pcr, c4,c3 ama, anti nucleo ecc. sono preoccupatissima ho il terrore dia vere una malattia grave,dice che potrebbero essere dolori intercostali, ma mi sto deprimendo sempre piu, ho fisso amle agli occhi alla fronte nevralgia...e mi sento male sono disperata.gia avevo paura dia vere qlc ma poi con sti sintomi..ieri mi si muovea un muscolo del braccio come se battesse...a volte ho 37,1...
mi fa male schiena e tutto...poi prendo fisso il bimbo e non so se e' lo sforzo o altro..

[#41]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile signora,
non si disperi e cerchi di stare tranquilla. Aspetti l'esito degli esami che il medico le ha prescritto e poi insieme a lui prendete una decisione. Una cosa alla volta.
Nel frattempo non pensi a malattie gravi. Ha iniziato la terapia neurologica che le avevano prescritto?
Cordialmente
Dr. Antonio Ferraloro

[#42] dopo  
Utente 346XXX

non l'ho potuta iniziare perche mi sono venuti qst problemi quindi ho pensato che non era il caso. Ma secondo lei e' qualcosa di grave? il dolore nel torace lo sento di piu quando sono sdraiata con la pancia all'insu supina...poi mi fa male la schiena le braccia...ma cosa puo essere? io ormai sto pensando al peggio....

[#43]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile signora,
cosa può essere non si può certamente stabilire on line. La cosa più probabile, data la sua storia passata, potrebbe essere un problema di somatizzazione ansiosa.
D'accordo col suo medico, dopo l'esito degli esami che sta aspettando, potrebbe iniziare la terapia neurologica prescrittale nel recente passato. Non penso, comunque che ci sia nulla di grave.
Auguri e cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro

[#44] dopo  
Utente 346XXX

Mi scusi dottore se mi rivolgo ancora a lei; ho ancora il fastidio al torace e alla schiena, stamattina quando mi sono alzata l'avevo fortissimo mi prendeva tutta l'alta e bassa schiena e la parte del petto in alto..ieri mi sono presa di mattina 8 gocce di lexotan e anche se avevo un po i dolri erano molto diminuiti, e ne ho preso 5 gocce di notte..ma stanattina mi sento ancora qst pesantezza e dolore..sto pensando addirittura alla febbre suina sono un mese cosi..o a qualche patologia muscolare...quando inspiro mi fa male di piu..2 settimane fa ho fatto la rx torace-cuore e' andava bene..sono disperata

[#45]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile signora,
non si disperi! Vede che dopo poche gocce di ansiolitico la sua situazione è migliorata? Inizi con fiducia la terapia prescrittale e non pensi a malattie gravi.
Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro

[#46] dopo  
Utente 346XXX

ma pensa che l'ansia arrivi aportare dolori cosi forti e permanenti?

[#47]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Sì, gentile signora,
è possibilissimo!
Dr. Antonio Ferraloro

[#48] dopo  
Utente 346XXX

Salve l'altro giorno ho ritirato parte degli esami del sangue in quanto ianti muscoli liscio non e' ancora pronto. L'emocromo va bene la ves e' entro i parametri, anche gli ANA ,ANTI NUCLEO,FATTORE REUMATOIDE, C3,C4, FATTORE ROSW NEG..mentre gli anticardiolipina il massimo e' 12 e io ho 14, e poi c'e un altro dato che mi ha fatto preoccupare:alfa glicoproteina acida ematica che dovrebbe essere tra i 40 ei 100 e io ho 38!!in questi giorni mi sento sempre debole con capogiri e vertigini e i dolori intercostali mi sono migliorati ma ho sempre un po fastidio alla schiena...sono sempre agitata

[#49]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile signora,
secondo me i dati che mi ha dato sono nella norma. Il lieve aumento degli anticorpi anticardiolipina, come le dicevo tempo fa, si trovano nel 25% dei soggetti con tiroidite di Hashimoto. Il lieve aumento dell'alfa glicoproteina acida non è significativo. Siamo quasi ai limiti inferiori della norma. Non mi preoccuperei per niente. Aspetti l'esito di tutti gli esami eseguiti e poi inizi senza indugi la terapia prescrittale.
Cordialità
Dr. Antonio Ferraloro

[#50] dopo  
Utente 346XXX

Grazie per la risposta. Quindi l'alfa glicoproteina non vuoldire nulla? mi stavo preoccupando..ogni tanto ne esce un valore nuovo nopn nella norma..si la incomincero' subito

[#51] dopo  
Utente 346XXX

Oltretutto ho delle fitte al lato sinistro dell'addome verso la schiena non so se sia colite o la milzA ORMAI DA TEMPO

[#52]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Cara signora,
per questo deve parlarne al suo medico. Penso che la terapia neurologica potrebbe migliorare tanti suoi sintomi.
Cordialità
Dr. Antonio Ferraloro

[#53] dopo  
Utente 346XXX

MA I DATI DELLA glicoproteina e i continui capogiri potrebbero c'entrare?

[#54]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
No, signora non c'entrano nulla.
Dr. Antonio Ferraloro

[#55] dopo  
Utente 346XXX

Mi scusi se mi rivolgo spesso alei ma sento di avere fiducia.. Stasera sono stata da un avo osteopata e mi h ftto diverse manovre, ha detto che si vede che ho problemi di stomaco e a livello intestinale, poi che l'apparecchio dei denti mi ha portato problemi alla mandibola ecc...ma la glicoproteina potrebbe c'entrare con problemi intetinali o dis tomaco? sono preoccup perche ne soffro da tempo

[#56]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile utente,
quella lieve diminuzione dell'alfa glicoproteina non ha valore patologico. Non la pensi più.
Saluti
Dr. Antonio Ferraloro

[#57] dopo  
Utente 346XXX

ma mi sembra strano stare cosi male, quando fino a pochi anni fa prima di finire in ospedale ero attivissima e non avevo nessun tipo di dolore.
Le riporto gli esiti degli esami
WBC 4.9 4.0/11.2
RBC 4.72 3.90/6.00
HgB 14.5 11.7/17.5
HCT 41.6 34.5/50.0
MCV 88.1 79.5/98.0
MCH 30.8 26.5/33.5
MCHC 34.9 32.5/36.0
NE% 51.8 39.9/75.0
LI% 38.1 18.8/50.8
MO% 6.8 4.1/12.2
EO% 2.9 0.8/8.0
BA% 0.4 0.0/1.8
NE# 2.5 1.8/7.5
LI# 1.8 1.2/5.0
MO# 0.3 0.3-1.2
EO# 0.1 0.1/0.8
BA# 0.0 0.0/0.2
PLT 293 140/450
VES 10 0/12

REUMA TEST 5.5 0.00/14.00
PROTEINA C REATTIVA 0.02 0.00/0.50
Alfa GLICOPROTEINA ACIDA 38 40/120
C3 95 90/180
C4 24 10/40
TEST DI WAALER ROSE NEGATIVO


ANTICORPI anti nucleo ANA NEGATIVO ASSENTI
ANTICORPI ANTIMICONDRIO NEGATIVO ASSENTI
ANTICORPI ANTI CARDIOLIPINA IGG 14.1 < 12.0
ANTICORPI ANTI CARDIOLIPINA IGM 2.3 <12
ANTICORPI ANTI MUSCOLO LISCI ESAME IN CORSO


IL WBC E' UN PO BASSO E ANCHE ALTRI VALORI SEMBRANO NEL LIMITE, GRAZIE

[#58]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile signora,
i suoi valori sono tutti nella norma.
Lei è soltanto ossessionata dalle malattie. Inizi la cura e mi faccia sapere.
Cordialmente
Dr. Antonio Ferraloro

[#59] dopo  
Utente 346XXX

Salve ho ritirato le ultime analisi ..
Anticorpi anti muscolo lisci Positivo 1:40
Quando ho visto che era positivo mi sono terrorizzata, poi il medico mi ha detto che potrebbe essere un afibromialgia o semplicemente la colite che ho in questo periodo, mi ha prescritto la visita dal reumatologo..guardi non ne posso più!!
Io sono terrorizzata perche ho gia gli anticorpi anticardiolipina ci mancava pure qst!!!
Ma cosa potrebbero comportare?perche mi sembra di ricordare che l'ematologa anni fa quando io avevo paura di avere qualche malattia muscolare autoimmune, aveva detto tranquilla anche gli anti muscoli lisci aposto ecc ..Guardi dottor Ferrarolo sembro in un tunnel, mi dica lei..Grazie

[#60]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile signora,
le premetto che questo argomento esula dalle mie competenze. Per quanto ne so, le posso dire che il titolo è basso (in questi casi potrebbe indicare un'infezione, un'infiammazione intestinale ma nulla di grave). Potrebbe effettuare i dosaggi per la funzionalità epatica se non li ha fatti di recente (transaminasi, gammaGT,ecc, ne parli al suo medico). In genere un valore isolato di questi anticorpi non correlato ad altri valori patologici nè alla clinica non ha un significato specifico. Ripeto che l'argomento non è di mia competenza, per cui la inviterei a consultare un altro specialista (internista, reumatologo, immunologo). Non entri comunque in ansia.
Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro

[#61] dopo  
Utente 346XXX

non potrebbe essere correlato all'anticardiolipina? sono preoccupata..di avere qualche malattia

[#62]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
L'aumento dell'anticardiolipina è lieve e si può giustificare con la tiroidite, per il resto deve contattare lo specialista di riferimento.
Cordialità
Dr. Antonio Ferraloro

[#63] dopo  
Utente 346XXX

Quindi non dovrebbe essere qualcosa di neurologico? io ho pensato muscolo liscio poi anticardiolipina...

[#64]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile signora,
non penso proprio di neurologico.
Consulti lo specialista e mi faccia sapere, se vuole.
Cordialità
Dr. Antonio Ferraloro

[#65] dopo  
Utente 346XXX

Grazie..adesso mi sta venendo la paranoia di avere qualche grave malattia magari anche allo stomaco

[#66]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Stia tranquilla, signora, non pensi a cose gravi e si rassereni.
Cordialmente
Dr. Antonio Ferraloro

[#67] dopo  
Utente 346XXX

Ho prenotato la visita dal reumatologo per il 7 luglio, ma la pancia mi fa sempre piu male malgrado sia a dieta e sto prendendo delle pastiglie, ma la cosa che mi fa di piu spaventare e' questo mal di schiena, e soprattutto in basso nei lombi e nel fianco sinistro, mi sento come indolenzita, non so se possa influire il fatto che sto 8 ore seduta per lavoro..ma sto male!!!e il mal di schiena e addome mi preoccupa

[#68]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Ha iniziato la terapia prescritta dal neurologo? se sì, da quanto tempo?
Dr. Antonio Ferraloro

[#69] dopo  
Utente 346XXX

No non l'ho ancora iniziata perche' sto prendendo le medicine per il colon e con tutti sti mali non mi sembrava il caso..il mal di schiena e' forte e non sto digerendo nulla anche se sto mang solo in bianco.
e poi adesso che so di questi altri enzimi ho paura cje i miei fastidi siano sintomi di qualche brutta malattia

[#70] dopo  
Utente 346XXX

Salve oggi il mal di schiena e' piu fastidioso del solito mi prende all'altezza dei reni fin giu..e poi ai lati..e poi ho sempre queste fitte all'addome..adesso ho il terrore di avere un atumore all'intestino..anche perche in passato mi usciva sangue mentre quando avevo mal di pancia pero' rosso vivo--

[#71]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile utente,
le consiglio di pensare ad un ricovero ospedaliero per definire la sua situazione.
Cordialità
Dr. Antonio Ferraloro

[#72] dopo  
Utente 346XXX

perche pensa che sia qualcosa di serio?sono molto spaventata

[#73]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Non penso, data la sua situazione psicologica.
Dr. Antonio Ferraloro

[#74] dopo  
Utente 346XXX

quindi un ricovero per la mia situazione psicologica?

[#75]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile signora,
un ricovero per risolvere i suoi problemi. Data la sua situazione psicologica non penso ci sia nulla di grave.
Dr. Antonio Ferraloro

[#76] dopo  
Utente 346XXX

dottor Ferraloro ma io mi sento preoccupata e cosi proprio perche sto male...anche questo mal di schiena mi sta impanicanando e poi penso agli anticorpi antimuscolo liscio e mi deprimo. Sono rimasta traumat roprio dal ricovero che avevo avuto 6 anni fa in neurologia..
ma perche secondo lei ho tutti qst problemi?

[#77] dopo  
Utente 346XXX

Salve, stamattina ho eseguito la visita reumatologica. La dottoressa mi ha fatto un po di domande, e mi ha dato da fare un eco addominale completa, e la visita dal pneumologo visto che da bambina soffrivo di rinite allergica asmatica e mi sento sempre il fiato corto e stanchezza, oltretutto quano mi ha fatto fare i respiri mi e' venuto nuovamnte quel dolore al torace che avevo tutto l'intero mese scorso che mi aumentava muovendomi parlando erespirando.. quindi sono molto preoccupata perche ho paura di avere qlc ai polmoni.. poi mi ha chiesto se avevo casi in famiglia per il morbo do crohn, colite ulcerosa ecc...ma qst dolori al torace cosa possono essere? mi vanno fino alla schiena? nel referto non capisco che c'e scritto per trascriverlo :dolorabilita' T.M, stenocl, steno cast, cresteasse, telocal e T.T e IF piedi addome dolente , respiro superficiale..quello che riesco a leggere io ma sic non corretto.

[#78]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile utente,
non capisco quelle "sigle" e poi non sono un internista.
Dr. Antonio Ferraloro

[#79] dopo  
Utente 346XXX

Ha ragione emi scusi dottor ferraloro , era per sapere e tenerla indormata

[#80] dopo  
Utente 346XXX

Salve dottore, il mal di schiena sta passando in questi giorni non lo ho e anche la pancia mi fa meno male, ma da 1 settimana sulla parte sinistra della testa ho come dei brividi di freddo che si intensificano quando starnutisco ecc...mi era gia capitato..

[#81]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile signora,
vede che va meglio? Inizi la terapia neurologica e migliorerà ancora.
Cordialmente
Dr. Antonio Ferraloro

[#82] dopo  
Utente 346XXX

salve mi scusi per il disturbo,ma sono preoccupata..ho ancora questa sensazione di brivido di freddo alla parte sinistra della testa che va dalla fronte fino al collo, e mi aumenta se tocco il collo o la guancia..che puo essere?

[#83]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Inizi la terapia farmacologica, sono somatizzazioni.
Dr. Antonio Ferraloro

[#84] dopo  
Utente 346XXX

salve mi sto collegando appositamente per chiedere consiglio a lei perche' mi sento troppo male.stamattina mi sono alzata presto per fare l'eco all'addome e mentre facevo la fila digiuna mi e' venuto tipo una scossa fortissima in testa, cosi tanto non mi era mai venuta, mi sono alzata di botto e mi e' aduto tutto, mi e' venuto da tenermi la testa, e adesso sono ancora tutta stordita mi sento tipo barcollare, premetto che in tutti qst giorni avevo i brividi di freddo al lato sinistro della testa,,ora sono terrorizzata ho paurache mi stia venendo un ictus o qualcos'altro mi manca il respiro,l'eco addominale e' andata bene e ora sono rientrata nella casa vacanze ma ni sentostrana e ho tanta paura

[#85]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile signora,
stia tranquilla perchè potrebbe essere stato un attacco di panico. Ma se lei non comincia la cura non guarirà mai e starà sempre peggio.
Cordialmente
Dr. Antonio Ferraloro

[#86] dopo  
Utente 346XXX

si ho comprato le medicine..e oltretutto oggi mi sono presa 10 gocce di lexotan... ma la cosa strana dottore se mi puo aiutare era una scossa forte interna che mi ha lasciato scombussolata..poi ho sempre questi brividi in testa..potrebbe essere nevralgia? sono molto giu e triste..sono al mare mi dovrei rilassare ma sono preoccupata che mi stia venendo un ictus o qualcosa del genere...come oggi questa scossa mai venuta era molto forte..mi sono dovuta tenere la testa..infatti ora sono molto stordita..grazie non sono a casa e poter dirlo alei mi aiuta

[#87]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Signora,
lei deve fare la terapia completa che le hanno prescritto.
Non una terapia "fai da te" che certamente non le darà i benefici voluti. Si goda la vacanza ed il mare!
Cordialmente
Dr. Antonio Ferraloro

[#88] dopo  
Utente 346XXX

Buonasera dottore la scrivo perche' i brividi di freddo in testa malgrado i farmaci tra cui antifiammatori non mi sono ancora passati e me li snto anche nel braccio sinisto a volte. una cosa strana che si acentuano se sto vicino a vapore caldo tipo come scoo la pasta ecc...sono molto spaventata anche perche ogni volta mi ricordo quella scossa che mi e' venuta in testa venerdi e ho paura che mi possa ricapitare

[#89]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile signora,
perchè non prende in considerazione una visita psichiatrica? Nel suo caso potrebbe soltanto farle bene.
Lei deve guarire e vivere bene la sua giovane età!
Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro

[#90] dopo  
Utente 346XXX

Ma non mi sembra un sintomo psicologico purtroppo dove mi e' venuta la scossa mi fa male e mi sento fisso qst brividi anche quando sono tranquilla e magari sono vicino a vapore caldo....o rido... ma potrebbe essere nevralgia? non ne posso piu--

[#91]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile signora,
potrebbe essere nevralgia ma il consiglio che le ho dato prima è sempre valido e confermato.
Cordialmente
Dr. Antonio Ferraloro

[#92] dopo  
Utente 346XXX

Salve Dottor Ferraloro da quando sto soffrendo di questi malesseri ho notato che mi sono venuti tanti lividi alle gambe due grandi nelle cosce e poi piccoli nelle gambe..non mi sembra di aver preso colpi...me lo faceva anche altri anni sempre d'estate quando vado al mare!sono troppo preoccupata perche ho paura di avere qualcosa.tipo il lupus!!!!ma non so se le macchie del lupus siano dei lividi perche non ho mai guardato i sintomi avendone paura..ma avendo gli anticardiolipina...adesso sto mettendo una pomata che si chiama hirudoid..mah..
si puo dire che in qst vacanze sto sempre male...pero' almeno sto andando al mare..
oltretutto cosa che non avevo gli altri anni appena sono alla luce del sole mi rimangono fisse negli occhi le macchioline gialle come se mi rimnesse impressa la luce..ho il terrore di avere qualche malattia che mi sta creando tutto cio..grazie

[#93]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile signora,
senza poterla visitare non posso esprimere nessun giudizio. Si faccia vedere da un medico per le macchie alle gambe.
Cordialità
Dr. Antonio Ferraloro

[#94] dopo  
Utente 346XXX

Grazie dottore, ma potrebbe essere il calore del sole? poi ho tutti i capillari in vista e le vene.. io ho il terrore per il lupus..

[#95]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Non penso al lupus, più facilmente il caldo e il sole ma consulti un medico.
Dr. Antonio Ferraloro

[#96] dopo  
Utente 346XXX

Buongiorno dottore, le scrivo percè sono terrorizata, dopo un paio di giorni senza e ritornata quella sensazione di brivido di freddo al lato sinistro dela testa e mi scende sia al braccio che alla gamba sinistra...me la sento come strana mi viene questa sorta di brivido...ma poi come le avevo detto se apro per esempio la lavastoviglie quando esce il vapore ecc sono sempre sensibile alla parte sinistra e mi viene tipo il brivido..Che puo essere sono terrorizzata, ogi devo pure tornare a lavoro...non so piu da chi andare e che devo fare..se c'entra anche con quella positivita' al muscolo liscio..se devo ripetrlo..on so piu come comportarmi ma mi sento disperata...

[#97]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile signora,
la soluzione ai suoi problemi c'è! E' lei che non la vuole, mi pare di capire. Alcuni giorni fa le ho consigliato una visita psichiatrica perchè la sua è diventata una sindrome ossessiva. Deve fare tale visita e soprattutto deve iniziare la terapia che lo psichiatra le prescriverà, altrimenti starà sempre peggio e avrà sempre nuovi sintomi che la terrorizzeranno. Ascolti il mio consiglio, è l'unica soluzione.
Cordialmente
Dr. Antonio Ferraloro

[#98] dopo  
Utente 346XXX

Dottor ferraloro io non e' che non voglia seguire il suo consiglio e che non ho mai sentito che tra i sintomi dell'ansia ci sia sensazione di brividi in tutta la parte sinistra del corpo che mi parte dalla testa, sembra piu' un problema ai nervi..e per quello che sono terrorizzata, io dallo psichiatra ero anche andata se si ricorda ma dopo ho avuto tutti qst problemi.poi qst problema di brividi l'ho avuto anche altre volte e la cosa che mi spaventa e che con fonti di calore si accentua. poi so di avere sempre qst anticorpi ecc e ho paura di avere qualche malattia..oltretutto avevo anche sentito che chi soffriva di tiroidite di hashimoto e aveva anche altri anticorpi quasi sempre c'e una malattia...quindi sono terrorizzata.quando non avevo qst sintomi nemmeno ci pensavo, sono sempre stata allegra piena di vita e ra st sempe male.mi scusi per tutto e grazie

[#99]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile signora,
anche se è andata dallo psichiatra, mi sembra che non abbia mai iniziato la terapia. Non abbia timore, incominci. Il suo è un disturbo ossessivo e va curato al più presto.
Cordialmente
Dr. Antonio Ferraloro

[#100] dopo  
Utente 346XXX

Buonasera dottor Ferraloro,oggi sono stata dal mio medico generico per dirgli un pò i sintomi che ho fisso in questo periodo ma lui non mi dice mai nulla e mi ha detto di dirli alla reumatologa. Il fatto che mi sento fisso le gambe pesanti e i muscoli dolenti, poi ho questi brividi di freddo al lato sinistro e lui mi ha detto che e' nevralgia, ma perche' c'e l'ho fisso?e poi sembra che non mi reggono le gambe sono sempre a sbandamenti come cammino, sono molto preoccupata...adesso devo aspettare la visita dalla reumatologa, ma mi sento sballotata da una parte all'altra senza dirmi nulla...io ho la paura di avere qualche malattia ai muscoli o il lupus...poi adesso che ho addirittura quel muscolo liscio positivo...non mi sento creduta,anche se quando mi avevano ricoverato 6 anni fa nel referto mi avevano scritto che avevo deficit nervo ...e i nervi vivaci..
oltretutto sto perdendo tantissimi capelli e mi escono lividi anche se da qnd non sono piu andata al mare non me ne sono piu usciti nuovi. Ma secondo lei oltre ad essere ansiosa ho qualche malattia? io cerco di essere positiva ma mi vengono sempre qst capogiri e debolezza..non ne posso piu!!!grazie

[#101]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile utente,
purtroppo on line non le posso dire se ha o no qualche malattia perchè non la conosco e non l'ho mai visitata. Noi diamo delle informazioni e non possiamo fare certamente diagnosi a distanza su persone invisibili.
Aspetti con serenità la visita reumatologica ma subito dopo faccia pure quella psichiatrica.
Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro

[#102] dopo  
Utente 346XXX

Lo so ha ragione,ma secondo lei qst anticorpi che ho..tiroide,anricardiolpina e ora qst musco liscio con i sintomi che ho,potrebbero essere indice di qualche malattia? sono troppo preoccupata

[#103]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Non so, si dovrebbero fare ulteriori accertamenti prescritti dagli specialisti di riferimento (reumatologi e internisti) ma non escluda per niente il consiglio di visita psichiatrica. La sua ormai è diventata una sindrome ossessiva e come tale va trattata.
Cordialmente
Dr. Antonio Ferraloro

[#104] dopo  
Utente 346XXX

Quali altri accertamenti? quindi ci potrebbe essere?aiuto ho troppa paura di sentirmi male quando sono da sola...ma anche i miei genitorinon fanno che dirmi che non ho niente..che gli esami vanno bene. ma questi esami non sono andati bene!il mio medico dice che il muscolo liscio puo' esersi alterato con la colite, e ora ho paura di ripetere l'esame e vedere se c'e' ancora. mi sento debole ai muscoli..ho paura di avere qualche malattia muscolare..poi mia mamma ha da sempre altissimo il cpk e io ho paura anche se l'avevo fatto e l'avevo entro il range

[#105]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Stia tranquilla e faccia la visita psichiatrica altrimenti starà sempre male.
Dr. Antonio Ferraloro

[#106] dopo  
Utente 346XXX

dott ferraloro sto sempre peggio e per questo mi sento sempre piu triste e nervosa, infatti mi sento sempre capogiri e una leggera nausea con stanchezza dovuti a questi, mi sono rivenute le vertigini, quando cammino mi sento come se sprofondassi nel terreno, e quando sono seduta devo sepre muovere le gambe o dondolarmi perche mi sembra di sentire di meno il senso di vertigine..sono talmente preoccupata che mi viene da piangere..oltretutto mi sento come se avessi le gambe strane quando le ho nude come se avessi colla sopra..questi sintomi mi terrorizzano sempre di epiu,e penso tra me e me diavere una malattia perche' mi succede quando sono serena..io non ho nessun motivo per essere ansiosa tranne qst..sono sempre stata una ragazza attiva c he usciva viaggiava sempre facevo l'animatrice de villaggi, adesso sono impiegata ma sono stata sempre solare..quindi non mi spiego tutti qst sintomi..ho il terrore di avere sm o malattie simili..mi scusi dottor ferraloro

[#107]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile signora,
non ignori i miei consigli, se continua a non curarsi starà sempre peggio e rischia di cronicizzare i suoi disturbi. Più tardi si interviene e più lungo potrebbe essere il periodo necessario per venirne fuori. Mi ascolti.
Cordialità
Dr. Antonio Ferraloro

[#108]  
Dr. Francesco Saverio Ruggiero

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
AVELLINO (AV)
ISCHIA (NA)
TARANTO (TA)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2003
Gentile utente

da oltre un anno posta in questa sede
senza risolvere alcun problema.

Sarebbe meglio evitare di continuare a postare qui mentre e' certamente più utile una visita da uno specialista in Psichiatria che le proporrà le migliori vie di cura per il suo problema.
https://wa.me/3908251881139

[#109] dopo  
Utente 346XXX

Salve io non e' che non voglio fare una terapia pschiatrica e che mi sento troppo male e persino quando esco con amici ecc. psicologicamente e con la mente vorrei fare tante cose ma con il fisico non riesco allora mi dispero..non so nemmeno spiegarla la sensazione che mi viene, cammino e quando mi fewrmo mi sento come una sorta di vertigine, come se il terreno sto me si muovesse e le mie gambe non mi reggano, quando sono in macchina questa sensazione non la ho ma solo quando sono ferma..poi un altra cosa che ho notato che mi viene sempre la tachicardia tipo tonfo al cuore quando sono coricata sul lato sinistro e appoggio il gomitonel letto ...secondo lei sono sintomi di ansia????anche perchè ho fiso crampi alle cosce.

[#110]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007

Gentile signora,

appunto perchè si sente troppo male deve fare la terapia prescrittale, altrimenti si sentirà sempre peggio.
Effettui la visita psichiatrica al più presto ed inizi subito la terapia che le verrà prescritta.
Cordialmente
Dr. Antonio Ferraloro

[#111] dopo  
Utente 346XXX

Salve dottor ferraloro, stanotte nel sogno sognavo di avere una forte tachicardia mi sono svegliata e avevo tipo extrasistole, e ora continuo ad averle forti,sono spaventatissima..ma che ho?ieri ero tuto il giorno a mal di pancia..ma secondo lei l'ansia puo portare a stare cosi tanto male??????

[#112]  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
PISA (PI)
VIGEVANO (PV)
ROMA (RM)
ALESSANDRIA (AL)
BRESCIA (BS)
LUCCA (LU)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
"Salve io non e' che non voglio fare una terapia pschiatrica e che mi sento troppo male e persino quando esco con amici ecc."

Signora, che discorso è questo ? Lei ha ricevuto una diagnosi e una terapia psichiatrica come le è stato consigliato di fare oppure no ? Mi par di capire di sì ma che non sta seguendo le cure indicate.
Lei pensa che prima deve capire cosa ? No, se ha ricevuto diagnosi e cura deve fare la cura, questo ha senso. Se continua a scrivere rifiuta la diagnosi e i consulti ricevuti, e va "per forza" in un'altra direzione che nessuno le ha indicato esserci. Lei sta riferendo sempre lo stesso tipo di sintomi psichici, variando il resto in una maniera che ha fatto parlare di somatizzazioni i colleghi neurologi. Poi quando le si indica la cura psichiatrica, ricomincia da capo con le domande e le preoccupazioni. Le preoccupazioni per il momento deve tenerle e fare le cure che le manderanno via. Certo continuando a chiedere rassicurazione le preoccupzioni peggiorano sempre di più, quindi la richiesta di rassicurazione o di "capire" all'infinito non è un buon modo per tranquillizzarsi.
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it

[#113]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile signora,
segua il consiglio del Collega Pacini (anch'io è tanto che premo in questa direzione) anche perchè è più competente di me riguardo ai suoi problemi.
Ci ascolti, altrimenti andrà sempre a peggiorare.
Fiducioso la saluto cordialmente.
Dr. Antonio Ferraloro

[#114] dopo  
Utente 346XXX

Io vi ringrazio e non sapete quanto vorrei che non ci fosse nulla di grave, ma il fatto e' che neanche i medici non sanno che dirmi, mi mandano come una palla da un medico all'altro e io mi sento addosso questa fustrazione perche' non capiscono che ho e alla fine dicono magari e' ansia. la terapia che mi e' stata data dal dottor sorrentino e' un aterapia data da un neurologo che si occupa di attacchi di panico e sono andata io perche ho avuto degli attacchi ma lui non mi ha fatto una visita neurologica come gli altri.
oggi sono stata dallo pneumologo da cui mi ha indirizzato la reumatologa e sapete che mi ha detto? di andare afare una visita neurologica perche' questi continui capogiri non sono normali e se sono peggiorati vuol dire che c'e qualcosa...immaginetevi io in che situazione mi trovo non faccio che piangere perche non trovo una soluzione..il senso di sbandamento c'e sempre e aumenta quando cammino e mi fermo di botto...e poi mi vengono qst strane fitte tipo capogiri con conseguente vertigine..sono disperata..

[#115]  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
PISA (PI)
VIGEVANO (PV)
ROMA (RM)
ALESSANDRIA (AL)
BRESCIA (BS)
LUCCA (LU)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Gentile utente,

bisogna che vada da uno psichiatra e segua le cure. La prego di non trattare i presenti come se dovesse impietosirci spingendoci a "immaginare" in che situazione è, è proprio per questo che le segnaliamo di rivolgersi ad uno psichiatra. NOn trova una soluzione e si rifiuta di cercare laddove le viene indicato, quindi deve scegliere se farsi visitare e seguire le cure, o decidere lei in che direzione fare esami. Il che la porterà a star sempre peggio. E ad essere sempre più convinta che l'importante sarebbe avere una risposta senza curarsi che l'ha già avuta perlomeno come indirizzo (psichiatra).
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it

[#116]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile signora,
le ribadisco che non le giova andare per medici e specialisti vari, anzi peggiora la sua situazione.
Deve andare da uno Psichiatra, è questa l'unica soluzione al suo caso. Ci ascolti!
Cordialmente
Dr. Antonio Ferraloro

[#117] dopo  
Utente 346XXX

salve DA UNA SETTIMANA h fisso la bocca e lingua amara, sono stata dalla reumatologa che mi ha dato fa fare eco addome completa che e' andata bene, poi ieri mi sono rivolta all'ematologa che mi seguiva per quanto riguarda gli anticardiolipina e mi ha detto di andare da un immunologo perche questo spostamento di anticorpi potrebbe far pensare a qualcosa di immunologico, io non ci capisco piu nulla mi mandano da un medico all'altro, ..ma io continuo a star male--adesso ho il terrore di avere una grave malattia

[#118]  
Dr. Francesco Saverio Ruggiero

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
AVELLINO (AV)
ISCHIA (NA)
TARANTO (TA)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2003
Dallo psichiatra ancora non e' andata?
https://wa.me/3908251881139

[#119]  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
PISA (PI)
VIGEVANO (PV)
ROMA (RM)
ALESSANDRIA (AL)
BRESCIA (BS)
LUCCA (LU)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Gentile utente,

è chiaro che ignora quanto le viene suggerito. Per lei è più importante avere risposte alle diverse domande che le suscitano preoccupazione. Lei si lamenta di ciò che chiede, ovvero essere mandata da un medico all'altro, poiché quello che le viene indicato, per esempio di andare dallo psichiatra, lei non lo fa.
A Lei la decisione.
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it

[#120]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile signora,
potrebbe spiegarci i motivi per cui non va dallo psichiatra?
Dr. Antonio Ferraloro

[#121] dopo  
Utente 346XXX

Mi sono prenotata e devo andare l'8 settembre, anche se i sitomi fisici sono fortisimi, desso quest'amaro in bocca le vertigini e instabilita' nel camminare ormai ogni giorno....e dopo che l'emaologa mi ha detto di andare da un immunologo per questo spstamento di anticorpi che ho,visto che secondo lei potrebe essere qualcosa di autoimune..mi ha fato ancorapiu pensre di aere qualcosa..sono molto spaventata

[#122]  
Dr. Francesco Saverio Ruggiero

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
AVELLINO (AV)
ISCHIA (NA)
TARANTO (TA)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2003
attenda la visita psichiatrica
https://wa.me/3908251881139

[#123]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile signora,
va bene per la visita psichiatrica ma ancora piu´ importante e´ seguire correttamente la terapia che eventualmente le verra´ prescritta.
Cordialmente
Dr. Antonio Ferraloro

[#124]  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
PISA (PI)
VIGEVANO (PV)
ROMA (RM)
ALESSANDRIA (AL)
BRESCIA (BS)
LUCCA (LU)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
E' molto spaventata e proprio per questo farà la visita psichiatrica, che è un mezzo per accertare le sue condizioni attuali e prescriverle le cure del caso.
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it

[#125] dopo  
Utente 346XXX

Buongiorno, innanzi tutto scusatemi degli errori di digitazione ma avevo i tasti del pc che non funzionavano bene. Ieri ho eseguito l'elettromiografia che avevo prenotato da maggio che mi aveva prescritto il neurologo, arti superiori ed inferiori.Negli arti superiori mi ha fatto solo la velocià di conduzione senza aghi mentre nelle gambe anche l'ago nel muscolo. Sono un po' spaventata perche' il dottore mi ha detto che sembrerebbero rientrare nella norma anche se devono darmi il referto lunedi, ma ad un certo punto mi ha chiesto se avevo mai eseguito rm lombare e se l'avevo portata..io le ho detto di si ma che non l'avevo..Finita la visita mi ha chiesto se soffrivo di dolori alla zona lombare e io le ho detto di si..il dolore mi parte sempre li pero' nelle rm mancava quella lombare. a quel punto preoccupata le ho chiesto se mi faceva qs doande perche' aveva riscontrato qualcosa e lui mi ha risposto no mi serve sapere cosi. Adesso io da ieri ho fasidio ale gambe e mi fa nuovamente malissimo la bassa schena, e' possibile chemagari sia l'effetto dell'elettromiografia? ma sono spaventata perche' se mi fa male proprio li vuoldire che c'e qualcosa...sono disperata? ma nel caso cosa potrebbe essere ?

[#126]  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
PISA (PI)
VIGEVANO (PV)
ROMA (RM)
ALESSANDRIA (AL)
BRESCIA (BS)
LUCCA (LU)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
"a quel punto preoccupata le ho chiesto se mi faceva qs doande perche' aveva riscontrato qualcosa e lui mi ha risposto no mi serve sapere cosi."

Bene, adesso evitiamo di tornare indietro con il percorso logico di questo consulto, attenda l'esito della visita psichiatrica.
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it

[#127] dopo  
Utente 346XXX

Salve,martedi sono stata dallo psichiatra che mi ha fatto parlare tantissimo e spiegare tutto quello che sentivo , mi ha guardato le analisi tra cui i valori tiroidei ecc, mi ha detto che sicuramente ho una forte ansia dovuta sicuramente al fatto che non riesco a stare bene e ho paura di avere qualcosa che i medici non hanno ancora trovato, per adesso mi ha detto di prendere 8 gocce di xanax di mattina e 10 la sera, e fare visita immunologo e tra 2 settimane ci vedevamo per eventuale terapia mi ha parlato mi pare d zolof o zoloft con xana.
Ieri sono stata dall'immunologo, mi ha detto che dalla risonanza all'encefalo si vede chiaramente che ho una brutta sinusite non curata e mi ha prescritto una tac maxillo facciale e dice che secondo lui questi fastidi alla testa nel 90% dei casi sono dovuti alla sinusite anche la nevralgia del trigemino, poi mi ha fatto fare la prova in piedi ad occhi chiusi e mi ha detto che tendo ad andare verso la sinistra, pendo...in effetti quando mi sento il senso di sbandamento vado sempre verso sinitra .. lui mi ha chiesto subito se mi aveva visto il neurologo!!!..ma cosa puo essere?sono un bel po preoccupata!poi mi ha detto che dalle analisi che ho fatto se c'era qualche patologia importante si sarebbe vista, oltretutto l'elettromiografia e' negativaquindi bene ..mi ha prescritto diverse analisi ana-ena-tas cpk ecc...io ho continuamente fastidio alla gamba sinistra e mi sembra di camminare male..io sto cercando di fare tutto il possibile..con lo xanax mi sento molto piu rilassata e ho meno pensieri..ma il fastidio alle gambe c'e sempre..poi qst cosa che vado verso sinistra da cosa puo dipendere?grazie

[#128]  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
PISA (PI)
VIGEVANO (PV)
ROMA (RM)
ALESSANDRIA (AL)
BRESCIA (BS)
LUCCA (LU)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Gentile utente,

e siamo al punto di prima. L'unica cosa che lei non vede è il disturbo psichico per cui le è stata segnata una cura appropriata come scelta di farmaco. Però non capisco perché rimandarne l'inizio a 15 giorni, comunque lo saprà lo psichiatra, di cui segua le indicazioni.
Non direi che valga la pena di commentare il resto.
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it

[#129] dopo  
Utente 346XXX

Io sto cercando di fare di tutto per stare bene coe pria anche perche' non sono mai stata una che si lamentava per nulla anzi,sto male davvero e malgrado penso che io abbia qualcosa sono andata ugualmente dallo psichiatra e seguiro' ogni cosa che mi prescrivera'.Sul fatto che tenda ad andare a sinistra me ne sono sempre accorta ultimamente e maggior parte dei miei sbandamenti sono dovuti a qst, ma sono preoccupata perche' mi fa pensare ancora di piu che sia qlc di grave..oltretutto h da 3 giorni dolore alla pienta dei piedi e alle mani...non so come potrei inventarmi addirittura qst

[#130]  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
PISA (PI)
VIGEVANO (PV)
ROMA (RM)
ALESSANDRIA (AL)
BRESCIA (BS)
LUCCA (LU)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
"e malgrado penso che io abbia qualcosa sono andata ugualmente dallo psichiatra "

Non ha capito. La ragione per cui è andata dallo psichiatra è questa. E lo psichiatra glielo ha confermato dandole una cura.

Questo modo di interagire è inutile. Lei riferisce la paura dei sintomi, se le viene indicato lo psichiatra lei ritorna con sintomi nuovi, in maniera ciclica. Purtroppo la sua attenzione è rivolta quasi completamente ad avere risposte alle sue preoccupazioni, la parte che resta per fortuna le fa poi compiere gli accertamenti che gli altri le consigliano (psichiatrico). Adesso prosegua con quella parte seguendo quando consigliatole dallo psichiatra.
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it

[#131] dopo  
Utente 346XXX

Salve volevo chiedere un parere soprattutto a livello neurologico... sto prendendo lo xanax e mi sento piu tranquilla..ma accuso dei dolori strani e non so se siano e lo spero riconducibili all'elettromiografia che ho fatto il 3 settembre...ho dolore alla pianta dei piedi a livello delle dita ai palmi della mano. ho dolore solo a toccarmi..e poi mi sento i muscoli dentro che ballano da soli, come se pulsassero..anche nelle cosce..come se avessi contrazioni..infatti ho paura di avere qlchepatologia muscolare..sono terrorizzata..lo psichiatra mi ha rimandato la terapia la prox settimana perche per fare qst accertamenti che sto facendo voleva evitare che avessi magari gli effetti dell'assunzione del farmaco.mi sento stanca e mi sembra di non sentire il pavimento sotto i piedi

[#132]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile utente,

aspetti di iniziare la terapia prescritta dallo psichiatra.
Cordialità
Dr. Antonio Ferraloro

[#133] dopo  
Utente 346XXX

ma questi dolori forti cosa potrebbero essere? muscoli stanchi? potrebbe essere anche se da 2 settimane l'effetto dell'elettromiografia?

[#134] dopo  
Utente 346XXX

ho 1 dolore fortissimo sotto la pianta del pede non fa nemmeno a toccarmi..mi sono messa anche il voltaren..e poi nelle mani..

[#135]  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
PISA (PI)
VIGEVANO (PV)
ROMA (RM)
ALESSANDRIA (AL)
BRESCIA (BS)
LUCCA (LU)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Deve andare al pronto soccorso. Le sembra che in rete si possa dare una risposta ad una urgenza ?
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it

[#136] dopo  
Utente 346XXX

Ho notato che lei le persone se sono spaventate le fa terrorizzare di piu..allora dubita anche lei che ho qualsosa di organico? ho paura di andare al ps perche ho un bimbo piccolo e non voglio lasciarlo

[#137]  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
PISA (PI)
VIGEVANO (PV)
ROMA (RM)
ALESSANDRIA (AL)
BRESCIA (BS)
LUCCA (LU)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Gentile utente,

Ripete le stesse domande. Riferisce sintomi con urgenza e le verrà indicato di andare al pronto soccorso.
L'atteggiamento particolare è il suo che prima lancia allarmi e poi pretende rassicurazione on-line. Questo spazio non serve a questo.
"Ho paura di andare al PS" non ha senso. E' lei che dubita di avere qualcosa di "organico". Lei poi ha un disturbo diagnosticato, tanto è vero che le hanno dato una cura psichiatrica. Lo ignora, per la natura stessa di quel disturbo, e continua a cercare altrove, senza poterci far niente, e rimanendone terrorizzata.
La cura nel corso delle settimane si spera attenui tutto questo (dico la preoccupazione). Si tenga in contatto con lo psichiatra per questo.

Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it

[#138] dopo  
Utente 346XXX

Salve oggi sono stata dalla psichiatra..mi ha dato la erapia..prima cosa mi ha cambiato lo xanax con l'en perche mi faceva venire piu attacchi d'ansia allora mi ha detto che l'en e' miorilassante e va meglio..devo prendere citalopram 10 gocce e 3 gocce di mattina 5 di pomeriggio e 5 di sera di en...attacchi di panico con ansia somatizzata.mi ha detto che come farmaco e' leggero ed e' tra i piu tollerati..ho pura di sentirmi apatica o altro..domani comincio la cura

[#139]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Bene, faccia la terapia con fiducia e tranquillità.
Dr. Antonio Ferraloro

[#140]  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
PISA (PI)
VIGEVANO (PV)
ROMA (RM)
ALESSANDRIA (AL)
BRESCIA (BS)
LUCCA (LU)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
D'accordo. Diagnosi e terapia impostate. Adesso le segua. Si ricordi che l'effetto non sarà prima di un mesetto, e forse non a questa dose. Quindi non sarà utile chiedere chiarimenti a breve.
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it

[#141] dopo  
Utente 346XXX

cosa vuol dire non a questa dose?

[#142]  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
PISA (PI)
VIGEVANO (PV)
ROMA (RM)
ALESSANDRIA (AL)
BRESCIA (BS)
LUCCA (LU)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Gentile utente,

Che forse questa dose non basterà. E' una dose minima efficace.
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it

[#143] dopo  
Utente 346XXX

anche quando ero stata da dottor sorrentino mi aveva dato gli stessi mg pero' con un altro farmaco..daparox sempre 20mg e l'ansiolitico..ma allora non avevo avuto il coraggio d'intraprendere la terapia,. comunque la psichiatra mi ha spiegato che mi dava il dosaggio che di slito si da per il mio disurbo..ansia somatoforme...infatti mi ha detto che dosaggi piu alt si danno per depressione ecc

[#144]  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
PISA (PI)
VIGEVANO (PV)
ROMA (RM)
ALESSANDRIA (AL)
BRESCIA (BS)
LUCCA (LU)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
e cosa c'entrano i milligrammi di paroxetina con i milligrammi di citalopram mi scusi ?

Abbia pazienza e segua la cura.
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it

[#145] dopo  
Utente 346XXX

Mi scusi dottor pacini e lei che mi sta praticamente facendo venire i dubbi sulla terapia prescritta e poi mi dice di seguirl ...io ero soddisfatta e per la prima volta convinta di iniziare le prime gocce prese ieri notte..e poi lei mi dice cosi...ho fatto tanta fatica a fidarmi di prendere dei farmaci

[#146]  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
PISA (PI)
VIGEVANO (PV)
ROMA (RM)
ALESSANDRIA (AL)
BRESCIA (BS)
LUCCA (LU)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Lei hai i dubbi. Potrei fare qualunque commento, avrebbe lo stesso dei dubbi, mi sta facendo domande a fondo perduto. Nessuno ha sollevato alcun dubbio sulla terapia, sono mesi che la tutti la invitavano ad andare da uno psichiatra e seguire la cura. Ancora lei continua a pensare che gli altri debbano rassicurarla o dirle le cose "chiare". Deve curare la dubbiosità. Bene, finalmente lo ha fatto. Fine. Onde evitare che torni a fare domande su cose basilari di una terapia come questa, gliele ho anticipate.
Per la gestione della cura deve interagire adesso con il suo medico.

Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it

[#147] dopo  
Utente 346XXX

iomi trovavo molto bene con il dottor sorrentino ma purtroppo io sono sarda quindi alla fine venire ogni volta a roma e verlo lontano non andava bene... questa psichiatra e del centro lucio bini. lei pensa che come terapia sia piu approp l'altra...e che la paroxetina so che fa ingrassare di piu e curarmi una cosa per poi farmi venire la depressione per il peso......

[#148]  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
PISA (PI)
VIGEVANO (PV)
ROMA (RM)
ALESSANDRIA (AL)
BRESCIA (BS)
LUCCA (LU)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Non penso le sia utile fare questi ragionamenti qui come se dovesse scegliere Lei. Complicano cose semplici. Ha già avuto diagnosi e terapia.
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it