Testa e paracetamolo

Buongiorno Sono un po preoccupato perche da una decina di giorni avverto un mal di testa che sembra partire dalla nuca per poi spostarsi in alto alla tetsa, poi comprime a livello delle meningi e coinvolge parte alta degli occhi con senso di pesantezza. No fotofobia o nausea. Sembra come una morsa che mi attanaglia la testa saltuariamente pulsanta. Dolore sopportabile ma fastidioso.

Sembra insorgere in prevalenza (ma non esclusivamente) nel tardo pomeriggio. Paracetamolo (500 mg) sembra funzonare bene. Ieri sono stato anche dall'oculista per visita occhi di routine e gli ho parlato del mal di testa. Ha fatto approfondito esame fondo occhio e test computerizzati per visione periferica e ha detto che non c'e nulla che non vada per cio che lui vede. La mia domanda e' se tali mal di testa sono preoccupanti e se l'approfondita visita oculistica fatta possa, almeno temporaneamente, escludere tumori cerebrali. Grazie
[#1]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 68,2k 2,1k 23
Gentile Utente,

dalla Sua descrizione la cefalea sembrerebbe di tipo tensivo, come impressione generale, ma non è da escludere anche una forma emicranica.
La visita oculistica non può escludere in generale, per rispondere alla Sua domanda, un tumore cerebrale, tuttavia la risposta ad un basso dosaggio di paracetamolo lo rende altamente improbabile nel senso che una cefalea secondaria a neoplasia cerebrale non risponde ad un blando antidolorifico peraltro a basso dosaggio.
Se la cefalea dovesse persistere è ovviamente consigliata la visita neurologica presso un collega esperto in cefalee.

Cordiali saluti

Dr. Antonio Ferraloro

[#2]
dopo
Utente
Utente
grazie dottore
Il fatto che la cefalea abbia fasi altalenanti e/o di remissione intermittente drante la giornata secondo lei fa propendere per qualcosa di specifico?
[#3]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 68,2k 2,1k 23
Gentile Utente,

il decorso che descrive non è tipico di determinate cefalee ma è in comune a diverse forme, compresa quella tensiva.

Cordialmente
[#4]
dopo
Utente
Utente
Grazie molte
[#5]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 68,2k 2,1k 23
Di nulla, buona serata.
[#6]
dopo
Utente
Utente
Dottore scusi una ultima domanda.
Da quando è iniziato il male di testa ho notato che l occhio sinistro mi trema molto spesso (mioclonia?). Mi è sempre successo anche in anni passati (da almeno 15 anni) ma in questi giorni appunto capita spessissimo .... può avere un qualche collegamento con il mail di testa e in generale la dolorsbilita della testa/occhio di questi giorni?
[#7]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 68,2k 2,1k 23
Gentile Utente,

più che mioclonia ritengo che trattasi di miochimie palpebrali, segno generalmente associato a stress e/o ansia.
Correlazione diretta con la cefalea non c'è ma potrebbe essere scatenato dallo stress o dalla preoccupazione per l'attuale sintomatologia cefalalgica.

Buon fine settimana
[#8]
dopo
Utente
Utente
Capisco! Grazie mille la terrò aggiornata
[#9]
dopo
Utente
Utente
Caro Dottore
Buonasera. Mi scusi se torno a chiederle ma volevo avere un suo input, se possibile.

Il mal di testa che ho in questi giorni si presenta, durante l'arco della giornata, in punti sempre diversi. Per esempio puo capitare che alle 11 puo farmi male a livello solo occipitale, alle 3 solo le tempie/occhi, alle 5 solo la parte alta e centrale della testa.... il dolore, che rimane comunque sempre lieve, tende poi a scomparire del tutto la sera e quando dormo. Questa variabilita intragiornaliera della sede del dolore, ha una qualche valenza/spiegazione/supposizione?

Grazie
Un saluto
[#10]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 68,2k 2,1k 23
In generale ci potrebbe stare con le cefalee tensive.
[#11]
dopo
Utente
Utente
Grazie molte,
Apprezzo molto la sua pazienza e dedizione nelle risposte.

Un saluto

Ansia: sai riconoscerla? Scoprilo con il nostro test