Utente 254XXX

Buonasera,
da circa due mesi e mezzo ho un fastidioso mal di testa (forse più emicrania, lato destro) simile a quello che ho durante il ciclo mestruale, che comincia al mattino prima ancora di alzarmi da letto e dura più o meno tutta la giornata.

Non tutti i giorni sono uguali, ma comunque in questi due mesi l'ho avuto sempre. Non ho altri sintomi e al momento non sto ne' lavorando, ne' studiando.

15 gg fa sono andata dal mio medico, mi ha misurato la pressione, che è ok e inoltre gli ho riferito che ho fatto un ciclo di massaggi dall'osteopata per contratture alle spalle e mal di collo fino alla base della testa.

Lui mi ha prescritto il Laroxyl, 6 gocce prima di dormire per 3 mesi, dicendo che con questa cura sicuramente sarebbe passata la mia cefalea.

Ora, visto che è uno psicofarmaco e ha diversi effetti indesiderati,mi chiedo se sia necessario intraprendere questa cura o se ci sia un'alternativa. Avevo anche pensato di fare una visita dal neurologo per scrupolo, ma da 5-6 giorni non sento più niente.

Non so quindi cosa fare.
Grazie.

[#1] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile Utente,

il laroxyl è indicato soprattutto per la cefalea di tipo tensivo dove rappresenta il farmaco di prima scelta, a dosaggi bassi come viene prescritto in questi casi è generalmente ben tollerato.
Però mi pare di capire che Lei non abbia ancora una diagnosi del tipo di cefalea per cui Le consiglio di effettuare una visita neurologica.
Se da sei giorni non ha più dolore aspetti prima di cominciare il farmaco, farmaco comunque di utilizzo molto frequente.
L'unico accorgimento è iniziare con poche gocce ed incrementare poi gradualmente fino al dosaggio prescritto dal medico per evitare eccessiva sonnolenza iniziale.

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro

[#2] dopo  
Utente 254XXX

Sì, in effetti mi aveva detto di cominciare con 3 gocce per 4 giorni, per poi passare a 6. In ogni caso io non ho ancora iniziato la terapia, perchè volevo sentire altri pareri.
Dato che da giorni non ho più sintomi, volevo aspettare a fare una visita specialistica. Può essere che il mal di testa si sia risolto da solo?
Grazie.

[#3] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

certamente, molti mal di testa si possono risolvere spontaneamente, cioè senza aiuto farmacologico.

Cordialmente
Dr. Antonio Ferraloro

[#4] dopo  
Utente 254XXX

Ho capito. Nel caso mi ritornasse, Lei mi consiglia di fare comunque una visita neurologica o di cominciare direttamente con il laroxyl? Il mio medico era molto sicuro di questa terapia e di solito tende a non far fare visite specialistiche a meno che non sia strettamente necessario.

[#5] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

se la diagnosi è di cefalea tensiva può iniziare la cura prescritta.

Cordialità
Dr. Antonio Ferraloro