Il synflex consigliato dal medico

Buongiorno, sono una ragazza di 22 anni, da un paio di mesi a questa parte ogni tot di giorni quando mi alzo dal letto la mattina inizio ad avere dei giramenti alla testa. Durante la giornata i sintomi peggiorano ed inizio a sentirmi confusa con mancanza di equilibrio e senso di svenimento, sento come se avessi la testa in una morsa e a volte ho addirittura la vista annebbiata, a volte i sintomi si accompagnano a nausea, il problema è che questo problema dura tutta la giornata fino a che non vado a dormire la sera
invece alcuni giorni ho solo un terribile mal di testa, come se qualcuno continuasse a tirarmi qualcosa sulla testa, premetto che nessun farmaco per il mal di testa abbia mai risolto questo problema, avendo anche avuto episodi di emicrania che duravano 3 giorni, ho provato ad usare il Synflex consigliato dal medico di base, ma purtroppo non alleviava neanche il dolore.
Che esami dovrei fare secondo voi per capire qual'è il problema? Lo so che non potete dare nessuna certezza sul problema tramite una descrizione scritta e senza aver visitato il paziente, ma sapreste dirmi da cosa potrebbe derivare il problema a grandi linee?
[#1]
Dr.ssa Franca Scapellato Psichiatra, Psicoterapeuta 3,6k 182 24
Le consiglio una visita presso uno specialista in neurologia per il problema delle vertigini e la cefalea frequente e invalidante. In base all'anamnesi e alla visita lo specialista deciderà gli approfondimenti del caso. Nel frattempo potrebbe effettuare gli esami del sangue se da alcuni mesi non li ha ripetuti, emocromo con formula sideremia, glicemia ecc. (li può far prescrivere dal suo medico).
La cefalea cronica, come pure l'emicrania, sono patologie frequenti ma spesso trascurate e rischiano di diventare croniche.

Franca Scapellato

Ansia: sai riconoscerla? Scoprilo con il nostro test