Utente 450XXX
Buongiorno,
Ho 48 anni. Ho eseguiti un Emg e il rapporto risulta:
1)nervo spe e surale dx e sn: reperto ENGrafico nella norma in particolare non segni di polineuropatia agli altri inferiori.
2)segni EMGrafici di sofferenza neurogena, senza denervazione in atto, di livello radicolare S1 bilaterale di grado medio-leggero.
Ho effettuato questo esame in quanto sentivo dolore e senzazioni strane agli arti inferiori (Ad es formicolio, tipo gocce di acqua che scendono verso il basso). Problemi che ho iniziato a sentire dopo operazione alle varici(grande safena). Mi è stato detto che questo problema non poteva essere legato alle varici ma sembrava riferirsi a parestesie e disestesie alla pianta dei piedi e lombalgia cronica.
Avrei bisogno del vostro parere sul risultato del esame e in particolare:
-Cosa significa quanto ho riportato nel punto 2)?
-che cos è la lombalgia cronica
-il problema può essere collegato al dolore alla schiena di cui soffro da anni.
In attesa di un vostro riscontro.
Grazie in anticipo e porgo cordiali saluti.

[#1] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile Utente,

"Lombalgia cronica" significa dolore alla schiena, cosa che peraltro Lei riferisce di soffrire da anni.
Tale dolore è causato da qualche problematica del disco intervertebrale o di tipo artrosico, sempre alla schiena, che causa una compressione a livello lombare che può causare quanto scritto al punto 2.
Ha mai fatto un esame per indagare il problema alla schiena, per es. una RM o una radiografia?

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro