Utente 441XXX
Scusate dottori, ho una domanda riguardo i nervi, può subire un danno un nervo semplicemente premendolo con le dita o al massimo si può infiammare ma nessun danno permanente?
Ho premuto sulla parte dura della guancia credo sia il massetere e da allora mi sento come un fastidio, posso aver toccato un nervo che si è infiammato? Io stavo analizzando un gonfiore piccolo e ho un pò aggredito la parte, ci sono dei rischi nel premere o le parti sensibili come i nervi sono comunque protette dai tessuti?
ringrazio anticipatamente

[#1] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile Utente,

stia tranquillo, con la comune pressione delle dita non si crea nessuna lesione nervosa permanente.

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro

[#2] dopo  
Utente 441XXX

Grazie dottore, ringrazio con tutto il cuore, con stima verso la grande umanità nel capire lo stato d'animo e la delicatezza del paziente un saluto cordialissimo e per fortuna adesso direi anche sereno.

[#3] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Di nulla.

Buona serata
Dr. Antonio Ferraloro

[#4] dopo  
Utente 441XXX

Dottore, approfittando della grande bravura e cortesia, in questo periodo mi è capitato di dover fare un piercing al naso a causa di una scommessa persa, una cosa tra amici, me lo hanno eseguito con l'ago ma veniva via l'anello e mi sono parecchio martoriato il naso, un po' di volte ho strinto la narice finché mi ha fatto malissimo qualche volta per nervoso e qualche volta perché si era formata infezione, ora ho tolto tutto e mai più lo farò, queste situazioni possono portare al rischio di lesione dei nervi del naso mi chiedevo? Che poi siccome collegati ai facciali possono portare rischi anche per il nervo facciale o non ci sono questi rischi?
Mi alzai il primo giorno con un filino di arrossamento nella ruga della palpebra sotto l'occhio poteva trattarsi di una reazione a catena dei nervi o doveva essere una coincidenza perché dal naso non può subire lesione anche il resto?
Ringrazio comunque dottore scusate per la difficile domanda capirete la mia paura verso i danni al trigemio perché in famiglia qualcuno sta passando dei guai che solo a vedere mi fanno pensare che al suo posto non riuscirei e provo tutelarmi.

[#5] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

in questi casi si possono creare lesioni locali reversibili, certamente non viene intaccato né il nervo facciale né il trigemino.

Cordialmente
Dr. Antonio Ferraloro

[#6] dopo  
Utente 441XXX

Grazie siete una vera bibbia della sapienza un esempio a tutti gli effetti, grazie infinitamente.
Auguro tutto il bene possibile.

[#7] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Grazie ma non esageri.
Dr. Antonio Ferraloro

[#8] dopo  
Utente 441XXX

Me l'aspettavo questa risposta, è proprio la continua modestia che porta a diventare sempre più bravi e a saper ascoltare il paziente, per me quesiti che hanno una delicatezza nascondono la possibilità dell'imprevisto per questo nascono non sono banali e ci vuole giusto fiuto per scegliere se e come rispondere, in questo caso avete immaginato e capito cosa accaduto nel mio momento di difficoltà con una risposta intellettuale spiegando che per quanto premuto e di strano possa essere accaduto più che un problema momentaneo è localizzato non devo preoccuparmi di avere,
quindi c'è pazienza, sapienza, teoria e pratica insieme per poter dare una risposta personalizzata non bastano gli studi.
Buona serata :)

[#9] dopo  
Utente 441XXX

Buonasera dottore confermo la parte è ancora sensibilissima, ho premuto un poco sulla narice per vedere la situazione, e mi è partita una fitta che ha attraversato il naso con una sensazione di pressione fino a quasi il centro della testa segno che tutti i nervi conducono e di che maniera, però la parte sta martoriata prenderò un anti-infiammatorio attendo il recupero, però per un dolore così acuto ho avuto davvero bisogno dei vostri consigli o mi sarei spaventato, mi scuso se prima esageravo con gli elogi non volevo sembrare scrivere in modo inappropriato.

[#10] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

non deve scusarsi di nulla, stia tranquillo.

Comunque è normale che ancora la pressione sulla parte traumatizzata susciti vivo dolore, occorre del tempo.

Cordialità
Dr. Antonio Ferraloro