Utente 464XXX
Buongiorno,
da alcuni giorni ho una sensazione di freddo alle spalle e più frequentemente alla spalla destra.
Premetto che ho un ernia del rachide cervicale C4-C5 e varie protrusioni in C5-C6 e C6-C7.
Ho anche una lussazione recidivante della spalla destra.
Ho infine un piede torto congenito con correzione in età pediatrica.
Mi chiedo se questa sensazione di freddo sia potenzialmente imputabile all'ernia o a un peggioramento dell'articolazione della spalla e più in generale a chi devo rivolgermi: un neurologo, un neurochirurgo, un ortopedico o un fisiatra?
Grazie!

[#1] dopo  
Dr. Mauro Colangelo

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
FRATTAMAGGIORE (NA)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Egregio Utente,
La sensazione che lei avverte può essere definita direstesia, ossia alterazione qualitativa della sensibilità. Tenuto in conto il dato anamnestico che depone per un'ernia discale C4-C5, per primo io consulterei un Neurochirurgo, onde escludere una patogenesi di natura compressiva per il disturbo lamentato. Successivamente, potrebbe essere presa in considerazione l'articolazione della spalla attraverso la valutazione dell'Ortopedico.
Cordialmente
Dott. Mauro Colangelo, Neurochirurgo/Neurologo
maurocolang@gmail.com
www.colangeloneurologo.it

[#2] dopo  
Dr. Giovanni Migliaccio

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
GERACE (RC)
MESSINA (ME)
CASALPUSTERLENGO (LO)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2006
Egr. signore,
confermo quanto ha detto l'illustre collega.
Bisogna infatti valutare le immagini della RM e i sintomi clinici mediante la visita specialistica.
La lussazione recidivante della spalla è una ulteriore patologia con sintomi di solito diversi

Disponibile per eventuali ulteriori chiarimenti invio cordiali saluti
Giovanni Migliaccio, M.D., Neurochirurgo; Consulente medico legale
studio@giovannimigliaccio.it -- www.giovannimigliaccio.it
sede principale: Milano