Utente 465XXX
Salve sono una ragazza di 36 anni,quasi due settimane fa ho iniziato ad avvertire dei bruciori al lato sinistro della testa,ho avuto il muscolo del trapezio e del collo molto contratto con forte pesantezza alle spalle,ma appunto ciò che non mi era mai successo è questo bruciore, ho fatto cicli di voltaren ma nulla, ho iniziato fisioterapia con tecar terapia e massaggi, la contrattura va decisamente meglio ma il bruciore non è del tutto sparito, anzi se tocco io stessa il muscolo della spalla o cerco di fare degli esercizi posturali il bruciore aumenta....non so cosa potrei fare e se dipende da questa contrattura...grazie mille

[#1] dopo  
Dr. Mauro Colangelo

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
FRATTAMAGGIORE (NA)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile Signora,
il disturbo che lei ha descritto nel suo resoconto anamnestico potrebbe essere suggestivo di una cervicalgia di tipo muscolare con secondaria irradiazione al capo. Comunque, questa condizione deve essere attentamente valutata dal Neurologo per porre una corretta diagnosi differenziale fra cervicalgia muscolare, cefalea di tipo tensivo e nevralgia di Arnold ed indicare, in caso di persistenza della sintomatologia, indagini appropriate. Se vuole, può avere una panoramica più vasta del problema leggendo il io articolo "Tutto sulla cervicalgia" nella sezione Speciali Salute di questo sito.
Cordialmente
Dott. Mauro Colangelo, Neurochirurgo/Neurologo
maurocolang@gmail.com
www.colangeloneurologo.it

[#2] dopo  
Utente 465XXX

Dott Colangelo la ringrazio tante per la sua risposta...farò altri controlli ,tutto ciò si è verificato dopo un periodo stressante e dopo un periodo di 4 mesi in cui ho lavorato stando in ginocchio piegata....ho benefici mettendo una borsa d'acqua calda nel collo e il bruciore passa,non ho dolore alla testa ma appunto solo bruciore che noto si verifica anche non appena faccio movimenti più ampi e nel contempo si contrae spalla e collo....grazie ancora

[#3] dopo  
Dr. Mauro Colangelo

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
FRATTAMAGGIORE (NA)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
Cara Signora,
nella Sua bellissima città (che mi porto nel cuore avendo conseguito lì la specializzazione in Neurochirurgia), vi sono ottimi Neurologi che può scoprire attraverso una rapida ricerca su questo portale. Le consiglio di farsi visitare per venire a capo del Suo problema.
Un affettuoso saluto
Dott. Mauro Colangelo, Neurochirurgo/Neurologo
maurocolang@gmail.com
www.colangeloneurologo.it

[#4] dopo  
Utente 465XXX

Grazie dottore gentilissimo davvero....

[#5] dopo  
Utente 465XXX

Dottore mi permetto di riscriverle perché tra poco inizierò tutti i controlli del caso per i miei bruciori al lato sinistro della testa,però volevo chiederle la nevralgia di Arnold comporta di base dolore?perché dovunque leggo che la particolarità è appunto il dolore,ma io ho solo bruciore a volte più intenso a volte no e riesco ad avere un po' di sollievo con una borsa d'acqua calda sul collo....

[#6] dopo  
Dr. Mauro Colangelo

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
FRATTAMAGGIORE (NA)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
Signorina,
la nevralgia di Arnold è una delle possibili cause (anche se, per il vero, piuttosto rara) del disturbo che sta accusando. Ma comprenda che io non posso fare diagnosi online né può farla lei leggendo su internet. Le rinnovo l'invito a consultare qualche bravo Neurologo della Sua città e può anche trovarlo consultando questo portale.
Dott. Mauro Colangelo, Neurochirurgo/Neurologo
maurocolang@gmail.com
www.colangeloneurologo.it