Utente cancellato
Buongiorno.chiedo spero un ultimo consulto..soffro di ansia e attacchi di panico da 12 anni.in piu un anno fa mi e stata diagnosticata un ernia:questo e il referto:
Rigidità del rachide con perdita della fisiologica lordosi.
A c5/c6 il disco potrude in posizione postero mediana comprime il legamento longitudinale.
A c6/c7 ernia cervicale postero mediana e a laterale sx.comprime il sacco durale e impronta la tasca radicolare.
Ho una seconda rm il 16 di questo mese perche i sintomi sobo peggiorati.
Arrivo al sodo..da circa 4/5 giorni mi sveglio con il mal di testa,giramenti.senso di confusione e tutto questo mi aumenta l ansia per paura possa prendermi qualcosa di grave. Assumo gia da tempo antidepressivi. E da 3 mesi 10 gc di en al mattino.e 15 alla sera con ub pastiglia di xanax 0.50.
Questa sintomatologia ouo essere di origine ansiosa,o cervicale?perche stare tutto ik giorno con questi fastidi,e in stato confusionale non e piacevole.solo un semplice consiglio nell'attesa dell' incontro con il mio psichiatra. Grazie.

[#1] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile Utente,

entrambe le condizioni possono causare la sintomatologia riferita, ovviamente non possiamo stabilire a distanza la causa precisa nel Suo caso specifico, sarà lo specialista che La segue, in seguito alla visita, a valutare il problema. Probabilmente gli ansiolitici, se li assume da lungo tempo, hanno ridotto la loro efficacia.
Quale antidepressivo assume e a quale dosaggio?

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro

[#2] dopo  
107946

dal 2018
Assumo fluoxetina 60 mg al gg.da 4 mesi.e en 10 gc al mattino e 15 alla sera pou xanax 0.50 da circa 3 mesi.

[#3] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

veda cosa Le dirà lo psichiatra.
Inoltre, in relazione al problema cervicale, in base all'esito della RM si deciderà lo specialista di competenza a cui è opportuno rivolgersi.

Cordialmente
Dr. Antonio Ferraloro

[#4] dopo  
107946

dal 2018
La ringraziò dottore.ma secondo lei tramite la parologia cervivale puo portarmi questi sintomi?

[#5] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

in generale è possibile, certamente non posso sapere se sia il Suo caso.

Cordialità
Dr. Antonio Ferraloro