Utente 458XXX
Salve, sono un ragazzo di 19 anni, ho appena iniziato l’università e da una settimana circa soffro di alcuni spasmi muscolari insoliti, inoltre è da un paio di settimane che a volte mi brucia lo stinco destro e a volte quello sinistro, inoltre da qualche giorno ho come la sensazione di intorpidimento nell’indice destro e qualche dolorino negli avambracci. Ho paura e inoltre sono in un periodo di ansia che va avanti da circa 3 mesi. Attendo una risposta grazie!

[#1] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile Utente,

la sintomatologia riferita è probabile che sia di origine ansiosa anche perché è coincisa con l'inizio degli studi universitari e si è manifestata in un periodo che Lei stesso definisce "di ansia".
Però questa è solo un'ipotesi a distanza, senza la visita diretta, per cui, se i sintomi dovessero persistere, faccia una visita neurologica, senza apprensioni però.
Stia tranquillo.

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro

[#2] dopo  
Utente 458XXX

Innanzitutto grazie dottore per la risposta, inoltre volevo aggiungere che avverto a volte dei sintomi strani, per esempio da poco avverto una sensazione di formicolio, intorpidimento anche nella mano destra, verso l’esterno del palmo ed inoltre sento la zona dell’avambraccio destro un po’ dolorante, e sempre nella stessa mano avverto degli spasmi non continui e lievi. Un’altra caratteristica è che probabilmente soffro di scoliosi, ma non so se possa essere d’interesse per questi sintomi. Grazie

[#3] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

qualche problematica alla colonna cervicale è pure possibile, per questo motivo Le ho consigliato la visita neurologica qualora la sintomatologia dovesse persistere.
Gli ultimi sintomi riferiti quanto durano?

Buona domenica
Dr. Antonio Ferraloro

[#4] dopo  
Utente 458XXX

Grazie ancora dottore, gli ultimi sintomi li ho avvertiti per poco adesso sono spariti però sono tutti sintomi sparodici!
Ho paura di avere qualcosa di brutto, però molte volte quando non ho il pensiero fisso, nemmeno me ne accorgo!

[#5] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

sintomi di breve durata peraltro sporadici non fanno certamente pensare malattie neurovegetative.

Cordialmente
Dr. Antonio Ferraloro

[#6] dopo  
Utente 458XXX

Grazie dottore per le risposte, ma di notte avverto ancora numerosi spasmi muscolari o fascicolazioni in tutto il corpo (glutei, collo, adomminali) però sono del tutto sparodici e se mi muovo spariscono ed inoltre durante la notte sento i muscoli stanchi..
Inoltre ho notato che schiacciando la parte finale del dito medio sx mi duole ma in assenza di tatto no.
Circa un mese fa ho effettuato l’esame:
-CPK: 124 (v.n.: 40-220)
-P.C.R.: 0,50 (v.n.: inferiori a 1,30)
E altri esami con esito più che nella norma.
Un’altra cosa che avverto sono dei bruciori articolari sempre sparodici. Altri dolori sono ricollegati al cambiamento della temperatura ?!

[#7] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

in generale il cambio di temperatura può influire sull'insorgere dei sintomi menzionati.

Cordialità
Dr. Antonio Ferraloro

[#8] dopo  
Utente 458XXX

Grazie dottore, ma quindi secondo lei non è nulla di grave ?!

[#9] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Penso proprio di no, stia tranquillo.

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro

[#10] dopo  
Utente 458XXX

Salve, dottore le scrivo in quanto gli spasmi sono ancora presenti anche se a volte in minor modo, adesso però ho la sensazione di avere la mano sinistra abbastanza debole, e le gambe pesanti... essendo ipocondriaco non so cosa pensare prima, sono andato a vedere qualcosa su internet e ho tutti i sintomi di alcune malattie gravi! Inoltre mi sono accorto che sudo spesso di notte !

[#11] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

le Sue sono solo sensazioni, nulla di obiettivo.
Non vada in Rete alla ricerca di autodiagnosi perché è estremamente negativo.
Non ho mai visto una diagnosi corretta dal dal dr. Google.
Se vuole tranquillizzarsi effettui una visita neurologica o si faccia controllare dal Suo medico curante.

Cordialmente
Dr. Antonio Ferraloro

[#12] dopo  
Utente 458XXX

Salve dottore, ho prenotato una visita neurologica, ma devo aspettare una settimana, adesso però faccio anche fatica a respirare e a digerire, oltre ad avere sempre le fascicolazioni e delle contrazioni muscolari. Ho ancora un po’ di ansia, coma mi potrebbe dire a riguardo? Grazie

[#13] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

senza la visita cosa Le posso dire? Aspetti una settimana, poi avrà le idee più chiare. Da qui sembrerebbe un problema ansioso ma, come sa, a distanza non si possono dare certezze.

Buona domenica
Dr. Antonio Ferraloro