Utente 466XXX
salve, io ho un dubbio da un po di tempo, dunque durante l adolescenza ho sofferto di insonnia, per circa 5 anni , non accusavo sintomi di stanchezza evidenti quindi non me ne preoccupavo, verso i 20 anni ho cominciato a dormire regolarmente senza problemi, ora ne ho 23 , la mia pailura è dato che ho letto che un insonnia prolungata può creare problemi, posso aver subito danni irreversibili al cuore o al cervello?
grazie.

[#1] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile Utente,

no, non abbia alcun timore, non ha causato nessun danno irreversibile al cuore né al sistema nervoso, d'altronde mi pare che Lei stia bene e non abbia nessun problema.
Stia tranquillo.

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro