Utente 470XXX
Salve, sono un ragazzo di 22 anni, qualche giorno fa ho effettuato un EEG per un concorso, non è la prima volta che effettuo questo esame ma è la prima volta che alla dicitura iperpnea appare scritto: "ben eseguita per 3 minuti, evoca rari bursts di delta bilaterale a prevalenza frontale".
Mi chiedevo se questa dicitura rientrasse o meno nelle cause di inidoneità alla navigazione aerea ( motivo per cui ho fatto l' EEG ) e se sopratutto potesse essere ricondotta alla causa : "Le anomalie EEG a carattere parossistico".
Tutte le altre volte che avevo effettuato l'EEG alla voce iperpnea c'era semplicemente scritto: "ben eseguita per 3 minuti, accentua l'attività di base".
Posto di seguito il mio referto e anche le 8 cause di inidonietà alla navigazione aerea per avere un quadro maggiore.
REFERTO: https://imgur.com/a/GOmhH
CAUSE: https://imgur.com/a/SBLFu
Spero di essere stato chiaro.
Grazie in anticipo a chiunque chiarisca i miei dubbi.

[#1] dopo  
Dr.ssa Sara Gasparini

20% attività
0% attualità
12% socialità
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 32
Iscritto dal 2014
Gentile Utente,
quanto riportato nel referto rientra assolutamente nei limiti di norma (come indicato anche nelle conclusioni in calce). Fisiologicamente, l'iperpnea può determinare un breve e transitorio rallentamento dell'attività elettrica cerebrale. Questo è appunto da considerarsi del tutto normale.
Cordiali saluti.
Dr.ssa Sara Gasparini