Utente 441XXX
Buonasera, sono un ragazzo di 21 anni, scrivo in seguito a un periodo di preoccupazioni per quello che mi sta accadendo, da 7 giorni a questa parte ho delle strane sensazioni alla testa,la sensazione è come se mi avessero appoggiato qualcosa su entrambi i lati della testa, una sorta di indolenzimento. A volte si presenta con leggere fitte di dolore, premetto che non è un dolore fisso ma passeggero nell arco della giornata, e quando digrigno i denti sento dolore nell arcata superiore. Sono spaventato da gravi patologie. E non so da cosa possa essere dovuto, grazie per L eventuale risposta

[#1] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile Utente,

da quello che scrive non vedo motivi di particolare preoccupazione, infatti i disturbi che riferisce sembrerebbero assimilarsi ad una cefalea tensiva o a problematiche dell'articolazione temporo-mandibolare.
Capisce bene però che queste sono solo ipotesi a distanza per cui se la sintomatologia dovesse persistere ne parli prima col medico curante, poi può effettuare una visita neurologica presso un collega esperto in cefalee.

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro

[#2] dopo  
Utente 441XXX

Buonasera dottore, si è presentato questa sera un fastidioso pressione appena sotto al naso, che premuta mi crea formicolio in tutta la parte confinante, può essere dovuto dalla cefalea tensiva? O quale può essere il fattore scatenante sempre ipotizzato ovviamente

[#3] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

è possibile una tensione muscolare ma deve farsi visitare dal Suo medico curante per avere un parere più attendibile.

Cordialmente
Dr. Antonio Ferraloro