Utente 516XXX
Buonasera,
il giorno 30 ho dato una testata molto forte con le fronte contro uno spigolo.
Ho sentito un gran male ovviamente ma nn ho perso i sensi nè avuto problemi di alcun tipo.
Ho sentito però subito una fossetta sulla fronte dove ho preso la botta, come fosse una ammaccatura .
Pur nn avendo sintomi , questo buchetto mi preoccupava e sono andata in pronto soccorso ma c’erano moltissime ore di attesa e mi hanno consigliato di ritornare se avessi avuto sintomi (al triage, non ho visto però nessun medico) .
A distanza di qualche giorno la parte si è sgonfiata, il punto esatto in cui ho urtato è ancora molliccio e sento cmq questa fossetta.
Può essere una ammaccatura reale del cranio pur in assenza di sintomi? O si tratta solo di una conseguenza della botta sui tessuti muscolari che crea questo rientramento?
Grazie X la risposta , in questi giorni non è facile consultare un medico.

[#1] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile Utente,

senza esaminare direttamente la regione interessata non è possibile dare un parere attendibile, deve farsi controllare da un medico, per es. dalla Guardia Medica o al P.S., se Le viene difficile rivolgersi al Suo medico curante.

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro

[#2] dopo  
Utente 516XXX

Grazie per la risposta, io ho provato ad andare in due pronto soccorso ma c’era un’attesa di circa 7 ore E in entrambi mi hanno detto che in assenza di sintomi è difficile che possano esserci problemi del genere, anzi hanno proprio minimizzato la cosa, dicendo che se fosse quel tipo di problema avrei avuto ben più di qualche sintomo e mi hanno consigliato di tornare a casa, e applicare crema X ematomi.
Da quel che invece mi dice lei, potrebbe essere anche una lesione a carico delle ossa del cranio pur nn avendo alcun sintomo giusto?
Mi rendo conto che la sua non può essere una diagnosi a distanza, mi affido più che altro alla sua esperienza.

[#3] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

io non dico nulla di specifico perché non ho elementi a disposizione che poi, in questo caso, è l'osservazione diretta.
Ovviamente quanto Le hanno detto al P.S. è valido e corretto ma, anche se raramente, un'eventuale minima lesione ossea può essere anche asintomatica.
Comunque non dovrebbe esserci nulla d'importante.

Cordialmente
Dr. Antonio Ferraloro

[#4] dopo  
Utente 516XXX

Buongiorno dottore,
le scrivo per aggiornarla, oggi ho effettuato visita dal medico di base .
Mi ha detto che sicuramente esclude problemi neurologici, e che una frattura dovrebbe farmi almeno male invece toccandomi nn avverto il minimo dolore, mi ha detto in ogni caso che una piccola frattura comunque non crea problemi o necessita di intervento.
Ma d’altra partr Anche una lesione dei tessuti circostanti non lo convince del tutto.
Mi ha segnato rx fronte e seni paranasali con immagini dall’alto e ecografia dei tessuti sottocutanei x valutare lesioni.
Mi ha detto che invece tac e rm sono fuori luogo la prima perché troppo invasiva e perché lui esclude danni cerebrali, la
Seconda perché ci darebbe meno risposte su una probabile frattura e i suoi bordi.
Lei ha altri suggerimenti?
Posso aggiornarla quando avrò gli esiti di questi esami?
Grazie anticipatamente.

[#5] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Signora,

concordo con quanto detto dal medico curante, quasi sicuramente non c'è nulla, peraltro Lei è completamente asintomatica.
Faccia la radiografia prescritta.
Certamente, può farmi sapere l'esito.

Cordialità
Dr. Antonio Ferraloro

[#6] dopo  
Utente 516XXX

Buonasera dottore, come anticipato la aggiorno, non ho il referto della radiografia, bisognerà aspettare qualche giorno, ma il tecnico mi ha fatto parlare con il dottore che mi ha anticipato che non c’è assolutamente nulla alle ossa frontali, il che mi ha molto sollevata.
Subito dopo peró ho fatto ecografia e in questo caso il medico mi è sembrato piuttosto scocciato e convinto dell’inutilità dell’esame, mi ha detto che non c’è nulla ai tessuti, che non c’e Nulla di meno che giustifichi questo infossamento, che dovrei fare altri accertamenti e che la radiografia non è idonea a rilevare piccole fratture e infossamenti. Io gli ho chiesto che tipo di esami? Ma mi ha risposto di rivolgermi allo specialista ed è andato via.
Ora fermo restando che ritirerò i referti e andrò dal mio medico , cosa altro dovrei fare?
le lastre(proiezioni frontali laterali e oblique) Davvero non sono attendibili?

[#7] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

una radiografia ben fatta è sufficiente ad escludere eventuali fratture ossee, si tranquillizzi e non ci pensi più.
A mio avviso una TC cranica è eccessiva, vede cosa Le dirà il medico curante dopo la palpazione della regione "incriminata".

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro