Utente 552XXX
Buongiorno a tutti ,
Sono una ragazza di 22 anni,
Da qualche tempo soffro di piccole fascicolazioni sopratutto alle gambe e mi sento i muscoli come da dover stirare .
Premetto che sono una persona estremamente ansiosa e ipocondriaca.
La mi più grande paura si chiama sla.
Tutto questo mi porta a leggere tutti i sintomi possibili su internet ed a impaurirmi sempre di più.

Faccio la commessa per cui passo molto tempo in piedi e ho una scoliosi che comporta problemi di postura.
Questo problema però mi assilla perché sto attenta ad ogni segno del mio corpo che possa essere riconducibile alla sla.

Qualcuno può aiutarmi?

[#1]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile Ragazza,

lasci perdere la sla, non ha nessun elemento sospetto.

"Tutto questo mi porta a leggere tutti i sintomi possibili su internet ed a impaurirmi sempre di più" sbagliatissimo, più legge e più sta male senza alcun motivo.

"Questo problema però mi assilla perché sto attenta ad ogni segno del mio corpo che possa essere riconducibile alla sla" questo è un chiaro sintomo ansioso ed è l’ansia che deve curare.

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro

[#2] dopo  
Utente 552XXX

La ringrazio per la risposta tempestiva .

C’e un per capire l’origine di queste fascicolazioni?

Volevo porle poi un’altra domanda, a volte soffro di sbandamenti di testa con conseguente tachicardia.
Può essere tutto riconducibile a disturbi ansiosi?

Grazie

[#3]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

spesso non si riesce a trovare una causa delle fascicolazioni, comunque ce ne possono essere tante, stress e ansia in primis.
Anche il resto può avere un'origine ansiosa.

Cordialmente
Dr. Antonio Ferraloro

[#4] dopo  
Utente 552XXX

Gentile dottore ,
Dovrei comunque eseguire una visita neurologica per escludere qualsiasi tipo di dubbio ?

[#5]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

solo se dovessero persistere e per Sua tranquillità.

Cordialità
Dr. Antonio Ferraloro