Utente
Buonasera sono una donna di 40 anni generalmente sana. Non faccio molta attività fisica ultimamente ma ho due figli piccoli che comunque ne richiedono. Da circa 3 mesi ho fascicolazioni sparse per il corpo che si presentano come lievi battiti visibili sottopelle prevalentemente sulle gambe ma a volte anche sui glutei e sulle braccia e vengono percepite a riposo o seduta. Mia zia paterna è deceduta per Sla (caso sporadico in famiglia) e pertanto 2 mesi fa ho effettuato una visita neurologica manifestando la mia grande preoccupazione per tale malattia. Alla visita la neurologa ha detto che andava tutto bene ma non ha visto le fascicolazioni che in quel momento non si sono presentate per cui ha scritto nel referto "senza fascicolazioni" anche se in realtà vi sono. Tuttavia dato che non passano mi si è generato un forte stato ansiogeno e ipocondriaco. Dovrei star tranquilla con la visita effettuata? Sarebbe meglio effettuare un Emg? Il fatto che siano sparse indica semmai una minor gravità del fenomeno? Come posso escludere la sla? So che si parla di deficit motori e di forza e ovviamente l'ansia mi fa sentire le gambe più indolenzite e anche le braccia.. . Ringrazio anticipatamente per il consulto.

[#1]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile Signora,

non vedo segni di malattie importanti da quanto scrive.
Anche l’eventuale indolenzimento, essendo un sintomo sensitivo, non ha nulla a che vedere con la SLA.
Stia tranquilla.

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro

[#2] dopo  
Utente
Gent.mo Dott. Ferraloro
Grazie infinite per la sollecita risposta. La fascicolazioni sparse per il corpo sono dunque meno indicative di patologie come la Sla? Meglio tornare comunque a fare una visita? Grazie ancora

[#3]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Gentile Signora,

se la visita è stata effettuata da poco tempo ritengo al momento non necessario effettuarne un’altra.
Sì, le fascicolazioni diffuse non fanno pensare la sla, comunque nemmeno quelle localizzate se non sono associate a deficit motori.

Cordialmente
Dr. Antonio Ferraloro

[#4] dopo  
Utente
Grazie ancora. Ultima domanda... Per deficit motorio cosa si intende? Anche stanchezza e brevi crampi ai quadricipiti, che passano rapidamente, ad esempio dopo aver salito le scale? Grazie

[#5]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Gentile Signora,

no, per deficit motorio non s’intende la stanchezza ma l’impossibilità a compiere un movimento.

Cordialità
Dr. Antonio Ferraloro

[#6] dopo  
Utente
Molte grazie di nuovo. Cordiali saluti

[#7]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Di nulla.

Buona giornata
Dr. Antonio Ferraloro

[#8] dopo  
Utente
Gent. Mo Dott.
Le scrivo in merito al consulto di qualche giorno fa. Dal momento che le fascicolazioni non passano (sono sempre brevi, come due o tre colpetti singoli sparse in tutto il corpo) ho deciso comunque di tornare alla visita neurologica perché non sono serena. Ho anche una sorta di formicolio al piede destro, senza deficit di movimento ma che mi fa stare in ansia. La visita è fissata per la fine di ottobre e volevo chiederle questo: in caso di visita negativa nonostante la sintomatologia delle fascicolazioni posso stare tranquilla riguardo alla Sla o
sarebbe necessario effettuare altri esami per escluderla? Intendo dire se il neurologo non evidenziasse nulla di particolare all'esame clinico e basta, senza Emg o altro.
La ringrazio in anticipo.

[#9]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Gentile Signora,

l'esito negativo della visita neurologica è sufficiente per escludere la SLA.

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro

[#10] dopo  
Utente
Molte grazie di nuovo, per la cortesia e la prontezza.