Tremore permanente dopo forte periodo di stress

2 mesi fa ho avuto un forte periodo di ansia, stress e depressione molto forte. Per fortuna ne sono uscita e mi sento molto meglio, non ho più quelle crisi o quegli attacchi di panico improvvisi. Però l’unica cosa che continuo a notare è il tremore alle mani, mi accordo che certe volte è più forte altre più lieve, ma in alcune posizioni mi tremano le dita delle mani anche in modo significativo. Tempo fa ho anche fatto una visita dal neurologo convinta di avere una malattia grave ma ha risposto che era solo forte stress. La domanda è: è possibile che dopo un periodo di forte ansia, stress e depressione mi sia rimasto come sintomo permanente questo tremore alle mani??
[#1]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 67,8k 2k 23
Gentile Utente,

il tremore come esito permanente dell’ansia lo escluderei a meno che ancora il disturbo ansioso sia atto, anche se Lei non ne ha consapevolezza.
Faccia anche i dosaggi degli ormoni tiroidei.
Poi un secondo parere neurologico ritengo sia opportuno.

Cordiali saluti

Dr. Antonio Ferraloro

[#2]
dopo
Utente
Utente
Ma il tremore alle mani può essere una condizione normale?? A prescindere dall’ansia, un pó di tremore alle mani può essere normale in certe posizioni delle dita?
[#3]
dopo
Utente
Utente
E inoltre, se io tremore fosse causato da un qualcosa di brutto in testa, avrei tremore in tutte le posizioni delle mani no??
In qualsiasi posizione metta le dita se questo tremore fosse causato da qualcosa di brutto in testa, sarebbe costante no?
Mentre il mio è solo in determinate posizione delle dita
[#4]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 67,8k 2k 23
Gentile Utente,

esiste un tremore fisiologico ed un tremore causato da ansia, se non si visiona direttamente è impossibile pronunciarsi.

Cordialmente

Dr. Antonio Ferraloro

Ansia: sai riconoscerla? Scoprilo con il nostro test