Utente
Gentile dottore,

Ho 31 anni, uomo.

Avrei bisogno gentilmente di un parere neurologico:
Sono alto 185 cm, 70 kg, sempre sportivo e attendo all’alimentazione.

Circa un anno fa ho sofferto di cefalea tensiva, dovuta ai corsi ed esami universitari.

Per motivi Universitari e di lavoro, non ho potuto svolgere attività fisica.

Ho ripreso da poco, ma dopo flessioni e addominali ho una cafalea post sforzo lieve.


Può dipendere da come sono stato fermo per un po’, dallo stress e
dovrei fare Degli esami?


Grazie

[#1]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile Utente,

potrebbe essere una "cefalea primaria da attività fisica", forma ben descritta nella Classificazione Internazionale delle Cefalee, almeno in base alla modalità d'insorgenza.
Ovviamente è solo un'ipotesi a distanza, se dovesse persistere o accentuarsi si rivolga ad un neurologo esperto in cefalee.

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro

[#2] dopo  
Utente
Gentile dr. Ferraloro,

La ringrazio molto per il riscontro.
Va bene, se prosegue la cefalea dopo lo sforzo mi rivolgo in un centro cefalee.
Credo dipenda anche che da molto tempo che non faccio sforzi sportivi e lo scorso anno ho sofferto di cefalea tensiva.

Cordialmente

[#3]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Certamente, anche l'inattività fisica può essere un fattore scatenante.

Cordialmente
Dr. Antonio Ferraloro

[#4] dopo  
Utente
Grazie dottore.
Un ultima informazione:
Dopo aver parlato circa 45 minuti al cellulare - iPhone senza auricolari ho mal di testa da due giorni.
È normale e dovuto al telefono e posso prendere una compressa di Brufen 400?

Grazie

[#5]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

in alcuni soggetti l’uso prolungato dello Smartphone può causare cefalea, ovviamente non posso sapere se sia il suo caso.
Riguardo la terapia, è vietato consigliare farmaci a distanza in un soggetto che non si conosce.

Cordialità
Dr. Antonio Ferraloro

[#6] dopo  
Utente
La ringrazio dottore.
Spesso quando non metto l’auricolare e parlo più di mezz’ora al cellulare mi causa cefalea.

Grazie

[#7]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Di nulla.

Buona serata
Dr. Antonio Ferraloro