Utente
Gentile Dottor Ferraloro
Tutto è iniziato verso fine febbraio quando senza un apparente motivo, ho inziato a osservarmi la mano in tensione perché mi sembrava di avvertire un certo tremore... ma leggerissimo, che credo di aver sempre avuto con il braccio teso.

Da lì (dopo aver cercato su internet) mi inziai a fissare che poteva trattarsi di sla o sm, tanto da osservare in aula durante le lezioni le mani dei miei compagni per vedere se tremassero.

Mi stavo fissano con queste malattie senza avere praticamente nulla.

Comunque dopo svariati giorni (e dopo aver iniziato ad avvertire dei doloretti musvolari qua e la che subito io ho ricollegato ad un’eventuale malattia neurologica) e precisamente due giorni dopo aver giocato un calcetto senza problemi, inizio a sentire intorpidimento e formicolio alle gambe... in preda al panico oltre a questi formicolii alle gambe avvertii giramenti di testa, mani e piedi freddi, dolori forti, attacchi di panico, vibrazioni interne; faccio una visita neurologica che risulta negativa ed il neurologi mi tranquillizza.
Faccio analisi del sangue tutto ok anche cpk.

In seguito il mio stato d’animo continua ad essere ansioso e mi compaiono le fascicolazioni e inizio a sentire una sorta di strana sensazione sulle ginocchia... forse debolezza ma non saprei bene... Ad oggi oltre a questi sintomi ho fastidi tipo doloretti alle braccia (i sintomi precedenti formicolii ecc non ci sono praticamente più)
Faccio una visita psichiatrica dove la psichiatra mi diagnostica un disturbo d’ansia ossessivo ipocondriaco
Inutile dire che sono terrorizzato dalla sla e, ringraziandovi per l’attenzione, vi chiedo gentilmente un parere.
Ho 19 anni e la psichiatra ha detto che l’ansia nel mio caso è di famiglia.

[#1]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile Ragazzo,

a prescindere che non vedo nessun elemento che possa fare pensare la sla o altra malattia neurodegenerativa, concordo con la diagnosi fatta dalla psichiatra.
Immagino che abbia prescritto anche una terapia.

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro

[#2] dopo  
Utente
Gentile Dottor Ferraloro
Si mi è stata prescritta una terapia con Eutimil.
La ringrazio ancora per la sua gentilezza e le auguro una buona serata

[#3]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Bene, faccia la,terapia prescritta e stia tranquillo.

Buona serata anche a Lei
Dr. Antonio Ferraloro

[#4] dopo  
Utente
Gentilissimo Dottor Ferraloro
Mi permetto di disturbarla nuovamente per chiederle un parere. Oggi ho fatto una passeggiata nel giardino di casa mia e mentre camminavo (c’è da dire che ero sempre concentrato sulle gambe) avvertivo una sorta di indurimento dei muscoli...ho provato a fare degli scatti di corsa e sembrava che non avevo problemi.( è da tanto che non uscivo di casa)
In qualche modo questo mi dovrebbe preoccupare?
Grazie per la risposta

[#5]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
No, nessuna preoccupazione.
Dr. Antonio Ferraloro

[#6] dopo  
Utente
Gentilissimo Dottor Ferraloro
La ringrazio ancora.