Utente
Buonasera, vi prego con tutto il cuore di rispondermi e darmi qualche linea guida in merito a sintomi che mi attanagliano da piu' di un anno.
Sono allo stremo.

Avverto una sensazione generale di malessere che inizia gia' da quando mi alzo la mattina con un fastidio agli occhi e alla fronte (proprio al centro)
Segue poi vista offuscata e sensazione di confusione, dolori articolari a dita della mano, addome, gambe, piedi e braccia! Una estrema sensazione di secchezza alla gola come se non bevessi da ore ma bevo litri d' acqua e non passa... mi sento come se avessi l" influenza con annessi sintomi, cefalee e doloretti vari.
Persino la pianta dei piedi mi fa' male!
Sono andata dal medico svariate volte... fatte analisi del sangue, tiroide, tutto nella norma.
Credendo fosse legato alla sinusite dato il fastidio alla testa localizzato tra naso occhi e fronte ho fatto una tac senza contrasto ma anche quella nella norma.
Dopodiche' non ho fatto nient' altro dato che il mio medico mi ha detto: torna quando avrai altri sintomi di altra natura.
Nel frattempo e' cosi' passato un anno e 2 mesi e i sintomi sono ancora qui'.
Non so" cosa fare, non mi ascolta nessuno non so' da chi andare.
Ho scritto 4 volte 4 consulti diversi sul medesimo problema su questo sito ma niente.
Sono allo stremo delle mie forze.
Vorrei solo sapere da cosa poter iniziare: se andare da un neurologo o da un reumatologo, se controllare la glicemia quando ho queste crisi che mi accompagnano per c.
a 2 h al giorno e poi mi lasciano in pace ed appaiono sia mattina sia pomeriggio sia sera... da un anno.
Aiutatemi, per favore.
Vorrei solo essere indirizzata verso il ramo giusto per venire a capo ad un problema che mi sta distruggendo la vita e ho solo 30 anni appena compiuti.
Grazie a chi vorra' se vorra' rispondermi... sono davvero stanca.
Credetemi.

[#1]  
Dr. Otello Poli

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2012
Buongiorno,

mi sembra molto arduo fornire un parere a distanza.

Pertanto come Lei saggiamente suggerisce inizi ad effettuare le due Visite che ha proposto.
Si faccia valutare da un Neurologo e da un Reumatologo.

Se crede rimanga in contatto e continui ad aggiornare circa il procedere delle visite e degli accertamenti.

Cordialmente.
Dr. Otello Poli, MD
Neurologo-Algologo-Esperto in Medicina del Sonno
email: otellopoli@gmail.com - sito web: www.otellopoli.it

[#2] dopo  
Utente
Il solo fatto che mi ha risposto mi riempie di gioia.. faro' quello che mi consiglia
Grazie! Grazie di cuore!!