Utente
Buon pomeriggio, ho 28 anni e avrei bisogno di un parere.
All'incirca da due mesi ho uno strano dolore all'occhio sinistro.
Il dolore non è sempre percepibile ma solo quando abbasso la palpebra e muovo l'occhio al di sotto di essa (per lo più muovendolo verso l'alto).
Soprattutto lo avverto quindi prima di andare a dormire o a riposo.
In alcuni casi si irradia verso la tempia.
Ho fatto una visita oculistica ma sembra essere tutto nella norma e mi ha detto di seguire una cura di antinfiammatori per una settimana.
Questa non ha dato risultati.
A cosa può essere dovuto secondo Voi?
Vi ringrazio anticipatamente e Vi auguro una buona serata.

[#1]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile Utente,

non è possibile stabilire a distanza la natura del dolore che riferisce, è necessaria una visita diretta,
Considerato che il disturbo persiste da due mesi è indicata una visita neurologica ed eventuali esami diagnostici che il collega potrebbe richiedere, per es. una RM encefalica di base e mirata sulle vie ottiche.

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro

[#2] dopo  
Utente
La ringrazio per la celere risposta. Provvederò a prenotare una visita al più presto. Nel frattempo sa dirmi se, secondo lei, può essere qualcosa di preoccupante o meno? La ringrazio ancora.

[#3]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

sono costretto a rispondere come sopra, senza una visita diretta non si può stabilire.
Intuitivamente non sembrerebbe qualcosa d’importante ma la certezza non si può dare.

Cordialmente
Dr. Antonio Ferraloro