Utente
Salve, dopo 6 giorni di brutta influenza ho iniziato ad accusare un forte mal di testa che non mi fa muovere nel vero senso della parola.
Con ogni passo che faccio sento delle fitte e senso di opressione sopra la nuca e dalla parte alta della testa, per non parlare di quando mi piego in avanti per prendere qualcosa, dolore lancinante.
Mi vengono subito le vertigini e perdo per alcuni secondi la forza delle gambe.
L'unico sollievo è quando rimango fermo e non muovo la testa più di tanto.
È da 2 giorni che lo ho, spero che passi.
Ho provato di tutto OKI, ibuprofene ma non mi calmano.
Cosa posso fare?
Grazie.

[#1]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile Ragazzo,

se è la prima volta che ha una sintomatologia di questo tipo deve avere una diagnosi corretta che viene prima di un’eventuale terapia.
Quest'ultima può essere a base di antidolorifici, anche per via intramuscolare, ma deve essere il medico curante a prescriverla.
Si rivolga sempre al Suo medico per avere un parere diretto.

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro

[#2] dopo  
Utente
La ringrazio per la rapidissima risposta.
Certo ci andrò sicuramente. Puo essere anche una semplice cervicale?

[#3]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Gentile Ragazzo,

l'origine cervicale è un'ipotesi teoricamente possibile.

Cordialmente
Dr. Antonio Ferraloro