x

x

Esito elettroencefalogramma

Salve.
Vorrei chiedere un vostro consulto riguardo ad un elettroencefalogramma fatto qualche giorno fa perché soffro di attacchi di emicrania e in più mi succede che mi sveglio la notte di soprassalto a causa di contrazione muscolare al polpaccio ritrovandomi con il pugno della mano chiuso.

Isolate sequenze theta eframmiste a isolati elementi puntuti sulle regioni fronto-parieto temporali.
SLI e IPN con effetti fisiologici.
Il medico che ha refertato l'elettroencefalogramma parlava di brevi crisi epilettiche.
Nell'eventualità posso inviare le foto dell'elettroencefalogramma.
Cosa potete dirmi a riguardo di ciò?
[#1]
Dr. Vincenzo Sidoti Neurologo 566 16 27
in primis per le crisi emicraniche l'eeg non trova corretta indicazione,

per i disturbi del sonno potrebbe piu' verosimilmente trattarsi di parafisiologiche parasonnie benigne e non di episodi epilettici.

per ultimo il rferto eeg e' criptico : parla di elementi puntuti e non di punte, che sono grafoelementi irritativi specifici.
Forse, ma dopo uan visita neurologica accurata, magari di potrebbe ripetere in sonno dopo uan sleep deprivation

in bocca al lupo

Dott Vincenzo Sidoti

Sai proteggerti dal sole? Partecipa al nostro sondaggio