Elettroencefalogramma esito

Buongiorno cari dottori,
Spero di trovarvi bene con questo consulto.

Volevo gentilmente chiedere un parere sul mio EEG effettuato circa un mese fa.

Premetto che sono sotto controllo dalla nascita, essendo nato con un emiparesi destra dovuta a parto difficile.
Premetto che in vita mia ho avuto un unico caso isolato di crisi epilettica nel lontano 2007/2008.

Da lì stetti qualche anno sotto farmaco (TOLEP), poi basta.

Vi ringrazio anticipatamente per il parere.
E colgo inoltre l’occasione per augurarvi una splendida giornata.

Di seguito allego il responso del referto:
EEG IN VEGLIA

REFERTO EEG:
Tracciato di veglia caratterizzato da ritmo alfa-occipitale, reagente, simmetrico.

A riposo si registrano incostanti onde theta a 5-6 Hz, polimorfe, con frammiste sporadiche sharp-waves, nelle regioni centro-temporali bilaterali, a modesta prevalenza sinistra.

In corso di iperpnea modesto incremento dell’attività lenta con superimposti isolati complessi punta-onda lenta bilateralmente.
Negativi la SLI.


CONCLUSIONI

Attività di fondo nei limiti della norma.
In iperpnea parossismi lenti e puntuiti in sede CD bilaterale, a modesta prevalenza sinistra.


Grazie mille di nuovo per il consulto.
[#1]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 66,2k 2k 23
Gentile Ragazzo,

all'eeg sono stati riscontrati modesti segni irritativi, epilettiformi, che non sono equivalenti di epilessia, questa si diagnostica se ci sono le crisi.
Tali alterazioni potrebbero essere causate dalla sofferenza cerebrale alla nascita e potrebbero anche indicare un abbassamento della soglia epilettogena.
Ovviamente faccia vedere il tracciato al neurologo che l’ha richiesto.

Cordiali saluti

Dr. Antonio Ferraloro

Sondaggio su Vaccino anti-Covid (6 mesi dopo) Partecipa