Utente
Buongiorno spero che qualcuno può aiutarmi non so più cosa fare.
È da circa 1 mese che quando passo da una posizione seduta ad una in piedi dopo circa qualche secondo sento una strana sensazione alla testa...come un senso di oppressione e ovattamento alle orecchie come se la mia testa stesse per scoppiare...il tutto dura qualche minuto e poi passa lasciandomi intontita e impaurita.

Ho effettuato una pet total body a luglio perche ho avuto un carcinoma al seno 4 annj fa e seguo quindi una terapia ormonale con menopausa indotta da farmaci con esito negativo per fortuna.
Visita cardiologica e pressione arteriosa ok visita neurologica con diagnosi di stato ansioso visita otorino ok visita fisiatrica diagnosi cefalea tensiva e cervicobrachialgia per cui mi ha prescritto terapie che comincerò a breve.
Sono nello sconforto totale non so più cosa pensare e fare...posso vivere cosi?
Grazie

[#1]  
Dr. Mauro Colangelo

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
FRATTAMAGGIORE (NA)
NAPOLI (NA)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile Paziente,
facendo riferimento a quanto riferisce nella sua anamnesi, il disturbo lamentato non dovrebbe rientrare fra le manifestazioni di vertigine posizionale, avendo consultato già un otorino; avendo riferito di essere stata riscontrata affetta da cefalea di tipo tensivo nonché da disturbo ansioso, può apparire abbastanza ovvio di desumere che la fenomenologia lamentata possa rientrare nell'ambito di una somatizzazione di ansia. In particolare, la sua sintomatologia potrebbe costituire una forma di "pseudo-vertigine" su base psico-somatica. Parliamo ovviamente di ipotesi, le sole che possano essere avanzate attraverso un consulto online. Comunque, riterrei piuttosto conseguenziale suggerirle di affidarsi ad un neurologo che la rivaluti complessivamente e le indichi la via più appropriata di trattare il disturbo.
Cordialmente
Dott. Mauro Colangelo, Neurochirurgo/Neurologo
maurocolang@gmail.com
www.colangeloneurologo.it

[#2] dopo  
Utente
Grazie dottore in realtà a luglio il mostro è ritornato con una metastasi alla 9 costola per cui la mia terapia ormonale è stata cambiata adesso faccio fulvestrant e abemaciclib quindi ho avuto un trauma abbastanza forte da metabolizzare. L'incertezza di ciò che sarà mi fa stare male. Per quanto riguarda i controlli domani farò un esame vestibolare e martedì jn ecocolor dopler tsa jna tac encefalo e cervicale poi davvero non so più cos altro fare. Il neurologo mj aveva dati xanax e cipralex ma non ho ancora cominciato col pensiero che non si trattasse di ansia ma di una qualche patologia. Una volta chiuso questo cerchio proverò a rassenerarmi.. vorrei non arrivare a prendere anche questi medicjnali ma quando arriva la sensazione di testa che scoppia è davvero brutta. Ho integrato anche il magnesio ...vorrei provare prima con qualcosa di naturale può consigliarmi qualcosa? Grazie

[#3] dopo  
Utente
Dottore ho dimenticato di dirle che sj sono anche presentati degli acufeni...tipo fischio continuo che passa dall orecchio sinistro a quello destro a seconda dei giorni e che sento solo se c' e' silenzio. E insopportabile quando cerco di dormire o riposare.

[#4] dopo  
Utente
Buongiorno esame vestibolare negativo dottore

[#5]  
Dr. Mauro Colangelo

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
FRATTAMAGGIORE (NA)
NAPOLI (NA)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
Ho visto che le è stata prescritta una terapia con anti-depressivi ed ansiolitici, che riterrei opportuno consigliarle di effettuare. Se nutre dubbi sulla efficacia di questa terapia può consultare un altro specialista, ma la dissuado dal tentare auto-medicazione con sostanze inappropriate.
Dott. Mauro Colangelo, Neurochirurgo/Neurologo
maurocolang@gmail.com
www.colangeloneurologo.it

[#6] dopo  
Utente
Grazie dottore non volevo arrivare a questo a mi rendo conto che se gli esamo che effettuo sono negativi ho bisogno di prenderli. Vorrei porle un ultima domanda...mi hanno parlato anche di una probabile forma dj nevralgia secondo lei può essere sentendo anche dei dolori intensi improvvisamente a varie parti del cranio e dolorebal cuoi capelluto al movimento dei capelli?

[#7]  
Dr. Mauro Colangelo

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
FRATTAMAGGIORE (NA)
NAPOLI (NA)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
Questa fenomenologia potrebbe anche essere espressione di talune forme nevralgiche, che richiede comunque di essere verificata attraverso un riscontro clinico.
Dott. Mauro Colangelo, Neurochirurgo/Neurologo
maurocolang@gmail.com
www.colangeloneurologo.it

[#8] dopo  
Utente
Chi cura le nevralgie? Il neurologo? Quali esami si possono fare per scoprirlo?