Mioclonie e ipereccitabilità muscolare

Buongiorno.
Sono un ragazzo di 18 anni ipocondriaco e da qualche giorno presento sintomi strani.
Tutto è cominciato con quelle che credo essere scosse ipnagogiche (Sostanzialmente, mentre sto per addormentarmi e mi trovo in quello stato mentale che sta tra la coscienza e il sonno, vengo colto da una specie di sussulto interno che mi fa sobbalzare, riprendere fiato e mi genera una particolare sensazione al cuore, come se avesse fatto un battito molto più forte degli altri.
Diversamente dalle classiche scosse che tutti proviamo nel corso della vita, e che magari ci svegliano con la sensazione di cadere, nel mio caso non ci sono movimenti muscolari complessi, se non appunto il pocanzi citato sobbalzo).
Oltre a questo però presento anche delle involontarie contrazioni muscolari a diverse parti del corpo quando mi trovo in una posizione di relax, ad esempio da seduto o sdraiato.
(Un esempio delle contrazione alle quali mi riferisco, che credono si chiamino mioclonie, è l'involontario movimento di un dito o di un piede attraverso una breve rotazione della caviglia).
Tutta questa situazione mi sta facendo finire nella fauci dell'ansia poichè da buon ipocondriaco, cercando i miei sintomi sul web, la prima risposta che ho trovato è stata la Sla, malattia che ovviamente mi terrorizza.
Seppur razionalmente mi rendo conto che sia una malattia rara in generale ma ancor più rara in soggetti della mia età, non posso che pensare ad essa e ciò mi sta facendo vivere abbastanza male, poichè tra "mioclonie", se così si chiamano le contrazione delle quali ho parlato, e l'ansia che ne consegue, non riesco più a prendere sonno... La mia domanda quindi è... Da cosa potrebbero essere causati questi sintomi?
e ha senso prendere in considerazione la Sla, anche tenendo conto dell'età?
[#1]
Dr. Otello Poli Neurologo, Algologo, Esperto in medicina del sonno 6,8k 189 51
Buongiorno

Le consiglio un EEG Holter 24ore meglio se con ripresa Video.

Il mio Team lo esegue qui a Roma con la possibilità di montaggio, accertamento, smontaggio a domicilio ovviamente.

Se è interessato mi contatti via email altrimenti la indicazione resta la medesima da effettuare i eventualmente Ospedale.

Cordialmente

Dr. Otello Poli, MD
Neurologo-Algologo-Esperto in Medicina del Sonno
email: otellopoli@gmail.com - sito web: www.otellopoli.it

[#2]
Dr. Otello Poli Neurologo, Algologo, Esperto in medicina del sonno 6,8k 189 51
Non comprendo perchè debba pensare ad una forma giovanile di Sla.
Mi sembra altrettanto evidente che l'EEG Holter 24 ore voglia esplorare le eventuali anomalie bioelettriche cerebrali.
Pertanto parliamo di ipoteticamente di mioclonie ipniche, epilessia mioclonica, ecc

Dr. Otello Poli, MD
Neurologo-Algologo-Esperto in Medicina del Sonno
email: otellopoli@gmail.com - sito web: www.otellopoli.it

Ansia: sai riconoscerla? Scoprilo con il nostro test