Sobbalzi notturni per dott Ferrarolo

Buongiorno, sono di nuovo a chiederle un consulto.

Dopo alcuni mesi senza disturbi particolari, mi sta risuccedendo quei sintomi strani prima di addormentarmi o in fase di risveglio notturno.

Mentre sono nel letto tranquillo, per un attimo sento come qualcosa che mi percorre internamente e arriva fino alla nuca, ho solo un episodio ma mi spavento moltissimo.

La mia ipocondria mi ha portato su internet, parlano di Mioclonie (molto simile si miei disturbi) ma vengono associati a tumori cerebrali.

Attualmente le ho molto raramente e nelle ore notturne.
Di giorno non ho sintomi, vado a correre senza disturbi, di giorno mi accompagna sempre un senso di ansia interna e mi accorgo anche perché la pressione minima (mai la massima tende ad aumentare, indicativamente ho 120 / 88.

Grazie dottore, non prendo per ora farmaci
[#1]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 67k 2k 23
Gentile Utente,

stia tranquillo e non vada a leggere in Internet, creerà soltanto ansia e preoccupazione.
L'origine ansiosa è la più probabile, peraltro il sintomo è sporadico e non ha nulla a che vedere con le mioclonie.

Cordiali saluti

Dr. Antonio Ferraloro

[#2]
dopo
Utente
Utente
Grazie dottore , buona serata
[#3]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 67k 2k 23
Prego, buona serata anche a Lei

Dr. Antonio Ferraloro

Quali argomenti vorresti approfondire su Medicitalia? Partecipa al sondaggio