Visita neurologica

Buongiorno dottori, Vi scrivo perché oggi ho effettuato una visita dal neurologo dopo circa 2 mesi in cui avevo continue parestesie a braccio dx e dopo circa 1 mese si è aggiunta gamba dx e sbandamenti.
Vi riporto qui di seguito l’esito della visita neurologica: Lasegue e Lhermitte negativa.
Settore cranico clinicamente indenne, tono muscolare bei limiti.
Al mingazzini I slivella di pochi gradi a dx, tiene barrè, accenno allo slivellamento anche al mingazzini II.
Lieve ipostenia controresistenza AS dx e a livello del piede dx.
Lieve impaccio della motilità fine mano dx, bene I-N e C-G, bene coordinazione.
Sensibilità: lieve ipoestesia tattile mano e piede dx.
Pallestesia conservata.
ROT senza franche asimmetrie, RCP in flessione.
Oscillazioni al Romberg.
Deambulazione a base lievemente allargata, molto difficoltosa su punte e talloni a dx, non deviazioni alla marcia sul posto ad occhi chiusi.
Conclusioni: sono presenti segni di lato a dx.
Mi ha prescritto con urgenza RM Encefalo e cervicale entrambe con e senza MDC che farò mercoledì.
Solamente che la dottoressa non si è sbilanciata riguardo i sospetti sulla mia situazione.
Ora sono terrorizzata.
Posso escludere malattie gravi come SLA o SM?
Sono davvero preoccupata, ho solo 24 anni.
Aiutatemi.
[#1]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 67k 2k 23
Gentile Ragazza,

i reperti riscontrati alla visita neurologica, peraltro sfumati, sono compatibili con una condizione infiammatoria, per tale motivo la neurologa Le ha prescritto la RM encefalica e cervicale senza e con mezzo di contrasto.
La sla la può escludere sia per la sintomatologia sensitiva sia perché la collega ha richiesto una RM che non è il primo esame da fare in caso di sospetta malattia del motoneurone.
Fatta la RM si avranno le idee più chiare.
Non si lasci prendere dallo scoramento perché può benissimo trattarsi di una condizione curabile.

Cordiali saluti

Dr. Antonio Ferraloro

[#2]
dopo
Utente
Utente
La ringrazio Dottore per la velocissima risposta, purtroppo quando devo aspettare di fare un esame e non so cosa aspettarmi mi faccio prendere un po’ dal panico.
Aspetterò con pazienza la RM e i risultati.

La ringrazio dottore
Buona giornata
[#3]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 67k 2k 23
Di nulla, buona giornata anche a Lei.

Dr. Antonio Ferraloro

[#4]
dopo
Utente
Utente
Buongiorno dottore, le scrivo per aggiornarla sulla mia situazione attuale.
Ho effettuato la RM encefalo e cervicale (senza MDC, il radiologo non lo ha ritenuto necessario) ed è risultata perfettamente nella norma, attualmente non ho il referto sottomano ma l’ho già fatta visionare dalla mia neurologa che mi ha confermato che è perfetta.
Dopo averle fatto visionare la RM mi ha ripetuto la visita neurologica che è risultata praticamente identica a quella precedente riportata sopra tranne un lieve miglioramento al mingazzini 1 (forse dovuto all’assunzione di Nicetile da c.ca 15gg).
Alla fine mi ha prescritto una elettromiografia ai 4 arti che effettuerò giovedì.
Le volevo chiedere, con RM negativa posso escludere categoricamente la SM? Perché la dott. mi ha confessato di aver temuto proprio la SM dopo il nostro primo incontro, e con questo risultato la esclude, quindi volevo un secondo parere anche se sono abbastanza tranquilla a riguardo.
Appena avrò anche i risultati della elettromiografia la aggiornerò, sperando in un altro risultato negativo perché questo mi preoccupa un po’!
La ringrazio
[#5]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 67k 2k 23
Gentile Ragazza,

Le confermo quanto Le ha detto la Collega, infatti con RM encefalica e cervicale negativa si può escludere la SM.
Comprendo perfettamente il sospetto della neurologa in base ai reperti riscontrati alla prima visita neurologica, quando parlavo di reperti compatibili con una condizione infiammatoria mi riferivo proprio a questa tipologia di malattie, quelle demielinizzanti.

Cordialmente

Dr. Antonio Ferraloro

[#6]
dopo
Utente
Utente
La ringrazio infinitamente dottore per la sua gentilezza, sono molto più sollevata ora, anche se tendenzialmente non mi fascio la testa prima di romperla ma un po’ di preoccupazione c’era nell’attendere l’esito.
Ora attenderò di fare anche l’elettromiografia ai 4 arti e le farò sapere se le fa piacere.

Buona giornata
[#7]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 67k 2k 23
Certamente, se vorrà potrà farmi sapere l’esito dell’EMG.

Buona serata

Dr. Antonio Ferraloro

[#8]
dopo
Utente
Utente
Buon pomeriggio dottore,
Ho effettuato oggi l’EMG e le riporto qua di seguito il referto, l’Elettroneurografia non gliela riporto dato che è tutto nella norma e me lo ha confermato anche la dottoressa che ha effettuato l’esame.
ELETTROMIOGRAFIA:
ARTI SUPERIORI - Potenziali di fibrillazione si registrano nei muscoli est. com. dita ed est. pr. indice dx.
Potenziali di fascicolazione si registrano nel m. est. com. dita dx.
Attività spontanea assente nei muscoli brachioradiale, tricipite, abd. breve del pollice e abd. del V dito.
PUM ampi si registrano nel m. abd. del V dito destro.
Reclutamento nella norma nei muscoli esaminati.
ARTI INFERIORI - Attività spontanea assente nei muscoli TA, gastrocnemio caput mediale ed EBD dx. Reclutamento nella norma.

COMMENTO E CONCLUSIONI - Segni di radicolopatia cronica C8 con attività di denervazione attiva nei muscoli est. com. dita e est pr. indice dx.

Che mi dice dottore riguardo questo referto? Perché io purtroppo ci capisco poco e niente e in attesa di rivedere la mia neurologa chiedo a lei.
Quali potrebbero essere le possibili cure nel caso siano necessarie?

La ringrazio
[#9]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 67k 2k 23
L’EMG ha messo in evidenza una neuropatia di origine cervicale, a livello dell’ultimo nervo spinale cervicale. Ne parli con la neurologa per una valutazione clinica diretta.

Dr. Antonio Ferraloro

Quali argomenti vorresti approfondire su Medicitalia? Partecipa al sondaggio