x

x

Possibile sla?

Salve, ho 22 anni e da ottobre 2021, dopo un periodo di forte stress causato dall'università, ho cominciato ad avvertire insistentemente delle fascicolazioni al quadricipite destro.
Pochi mesi dopo si sono spostate sul polpaccio sinistro, le sentivo più volte durante il giorno e sono durate per circa una settimana.
Da un anno quasi le avverto in quasi tutte le parti giornalmente (palpebre, glutei, addome, labbra, dita dei piedi e delle mani molto spesso, hanno degli scatti improvvisi di qualche secondo).
Alcune, come quelle alle braccia o a mani e piedi le avverto un paio di volte al giorno, non tutti i giorni, altre, come quelle ai polpacci o alle gambe, le avverto più spesso, è capitato che le sentissi interrottamente per più giorni.
Leggendo su internet, e su vari forum in cui le persone affette dalla sla scrivono, ho notato che le fascicolazioni sono ricorrenti e appaiono come primo sintomo della malattia. Non mi sembra riscontrare deficit motori o del movimento, in quanto pratico pilates, ballo e compio azioni giornaliere normalemente.
Io sono una persona fortemente ansiosa e ipocondriaca, ma avvertendole spesso e da così tanto tempo ho iniziato a pensare a quella possibile patologia.
Potrebbe essere?
[#1]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 71k 2,2k 23
Gentile Ragazza,

escluderei la malattia che teme in quanto non ha alcun deficit motorio e pratica attività fisica senza problemi. Inoltre dopo un anno avrebbe già dovuto avere importanti deficit del movimento.

Cordiali saluti

Dr. Antonio Ferraloro