Alterazioni alla vista e intorpedimento mano

Buongiorno
sono una ragazza di 29 e volevo chiedere un parere.
Nel giro di 2 mesi mi è capitato 5 volte che la mia vista si alterasse all'improvviso.
Ho notato che le prime volte si è alterata in occasione di un repentino cambiamente di luce ( es. neon, lampada abbronzante, luce fossusa e computer), causandomi fastidio per parecchi minuti, come quando ci si alza velocemente dal letto per esempio, o quando si guarda una fonte luminosa per qualche secondo e cio' provoca come delle ondine ai lati degli occhi.Cosi' centralmente ci vedo bene ma lateralmente no, vedo mosso.Le ultime due volte che mi è successo, il sintomo non è stato causato da uno sbalzo di luce ma è capitato senza un motivo apparente.
Non sono preoccupata, vorrei solo capire cosa potrebbe essere perchè oggi per esempio il fastidio è durato un ora.
Inoltre succede che quando mi termina il fastidio agli occhi, inizino a formicolare prima le labbra e poi la mano destra:Il formicolio o meglio l'insesibilità dura qlc minuto e coinvolge un dito alla volta per estendersi poi a metà braccio.
Le ultime du volta, terminato il disturbo mi è rimasto un leggero mal di testa.
Le ultime analisi le ho fatto a Gennaio, tutto perfettamente a posto.
Cosa ne pensa dottore?
Molte grazie e cari saluti
A.
[#1]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 66,2k 2k 23
Gentile utente,
è difficile on line dire cosa potrebbe essere.
Le consiglio di effettuare una visita oculistica e una neurologica. Desidererei sapere se il leggero mal di testa dopo i disturbi visivi e quelli al dito e alle labbra è sempre presente, fin dalla prima volta, e se il mal di testa è pulsante e quanto dura in media. Inoltre mi dica cortesemente quanto dura la fase dei disturbi visivi e della mano.
Cordiali saluti

Dr. Antonio Ferraloro

[#2]
dopo
Utente
Utente
Grazie dottore.
Il leggero mal di testa non c'è sempre, solo le ultime due volte ( ieri e l'altro ieri).Non è pulsante è prorio una lieve emicrania che circonda tutta la testa per una breve durata rispetto al vero mal di testa classico.
L'intorpedimento alla mano si è manfestato 3 volte su 5 e talvolta capita che sento un formicolio alla mano destra a prescindere dal fastidio visivo.Ieri è durato 6 minuti perchè il formicolio coinvolge un dito alla volta,parte dal pollice per terminare al mignolo e poi si estende a metà braccio.
Il formicolio al labbro invece è comparso solo nelle ultime due volte ed è durato molto poco.
Prima ho provato la pressione, 105 su 58...se puo' interessare.
Capisco che on line non è semplice ma la ringrazio molto per la disponibilità.
Cordili saluti
[#3]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 66,2k 2k 23
Gentile utente,
le rinnovo il consiglio di effettuare una visita oculistica e una neurologica.
La sua sintomatologia si avvicinerebbe ad un'emicrania con aura atipica ma, da come mi scrive, molto sfumata e "molto atipica". Per rendersene conto direttamente si legga, se vuole, il mio articolo sull'emicrania con aura nella sezione MinForma. Comunque vanno fatte le due visite che le dicevo ed eventuali accertamenti che gli specialisti riterranno opportuni.
Cordialmente
[#4]
dopo
Utente
Utente
Va bene la ringrazio e leggero' sicuramente il suo articolo.
Ma la cosa che mi incuriosisce è il formicolio...secondo lei cosa centra con la vista?
Avevo pensato a qlc relativo alla circolazione...
[#5]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 66,2k 2k 23
Gentile utente,
il disturbo alla vista ed il formicolio al labbro e alle dita, se seguiti da cefalea configurano l'aura emicranica.
In questo caso è un pò atipica perchè l'aura classica e molto più frequente è rappresentata soltanto dal disturbo di vista. In una piccola percentuale dei casi si associa al formicolio.
Voglio però precisare che riguardo al suo problema la mia è un'ipotesi possibile ma non è detto che sia quella giusta.
Cordiali saluti
[#6]
dopo
Utente
Utente
Buongiorno dottore
Poco fa ho riaccusato il disturbo alla vista.E' durato una mezz'ora ed ora ho mal di testa, concentrato nella parte sinistra, vicino alla tempia e mi sento gli occhi pesanti.
Niente formicolio pero' a nessuna parte del corpo. Sto pensando anch'io che si tratti di emicrania, ma le chiedo pero' una cosa: E' normale che questa emicrania con aurea si manifesti all'improvviso anche in soggetti che come me non hanno mai sofferto di mal di testa se non nel periodo mestruale?
Puo' essere anche lo stress la causa?
Cmq domani ho appuntamento con il mio medico che saprà indirizzarmi e consigliarmi, nel frattempo la ringrazio moltissimo perchè i vostri consigli e il vostro lavoro in questo sito sono sempre preziosissimi!
A.
[#7]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 66,2k 2k 23
Gentile utente,
è normale che tale emicrania (sempre che sia tale) si manifesti all'improvviso in soggetti sani. La causa è sconosciuta, lo stress potrebbe essere un fattore scatenante ma allo stato attuale non ritenuto causale.
Ok, vada dal suo medico e mi tenga aggiornato se vuole.
Cordiali saluti
[#8]
dopo
Utente
Utente
Salve dottore
domani effettuero' gli esami del sangue e la visita dall'oculista, come mi ha suggerito sia lei che il mio medico.
In seguito se l'oculista non riscontrerà anomalie mi affidero' ad un neurologo.
Infatti il problema ora non è la vista, sono diversi giorni che il disturbo agli occhi seguito dal mal di testa non si presenta...ma accuso un perenne stato di intontimento. Mi spiego meglio: sembra che mi giri sempre la testa e avverto un senso di pressione sulle tempie ( niente dolore, solo leggera pressione... come se spingessi le dita sulle tempie...).
Questo disturbo non è continuo, ma si presenta spesso durante la giornata.
Sto iniziando un po' a preoccuparmi...non sono calata di peso, anzi mangio con gusto e dormo in abbondanza...lei si è fatto un'idea?
Grazie mille
Cordiali saluti
[#9]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 66,2k 2k 23
Gentile utente,
è corretto l'iter diagnostico che sta seguendo anche d'accordo col suo medico.
La visita neurologica andrebbe effettuata anche se l'oculista riscontrasse qualche problema all'occhio, soprattutto dopo il nuovo problema della tensione alle tempie. Quest'ultimo disturbo penso che non sia nulla di grave ma la visita neurologica va effettuata.
Cordialità

Sondaggio su Vaccino anti-Covid (6 mesi dopo) Partecipa